Jump to content

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Past hour
  2. Io parlo per il mio genere fotografico, fotografia naturalistica. Se devo scattare ad 1/2000" o 1/4000" ad un uccello in volo anche usando teleobiettivi 600 mm f/4 in condizioni di luce non buona, gli iso schizzano alle stelle. Con APS C butti via lo scatto con FF porti a casa un risultato magari non eccelso ma guardabile. A mio avviso non è corretto parlare di osservare le stampe perchè sono il risultato di un processo che parte dallo scatto attraversa la postproduzione e finisce con la stampa. Confrontare e lavorare invece i raw ci fa capire quale sia la reale differenza. Per quanto riguarda gli obiettivi, come dice Yako non c'è paragone, non si possono comparare ottiche EF-S, seppur molto buone, con ottiche EF serie L. Le serie L non hanno solo qualità eccelsa ma sono tropicalizzate, hanno AF fulminei, stabilizzazione migliore ecc. Bisogna tenere bene presente che il formato APS C è stato creato dai vari brand per dare la possibilità a molte persone di avere fotocamere reflex ad un prezzo più accessibile, a scapito ovviamente della qualità finale degli scatti.
  3. Ne sei proprio sicuro che una foto scattata con un 10-22, 17-55 o un 15-85 EF-S non sia paragonabile alla stessa foto scattata con la stessa fotocamera, stesso diaframma e ottiche EF serie L? Fai qualche prova/confronto, poi mi dirai. 😉 Io lo ho fatto, più volte, e mai nessuno è riuscito a distinguere gli scatti fatti con ottiche EF-S da quelli fatti con ottiche serie L
  4. Today
  5. @almama Osservando una stampa 40x60 sapresti distinguere con certezza se è stata scattata con un sensore APS-C o FF?
  6. Ci diranno la verità? 😉 P.S.: "IL" fotoamatore che vuole la FF" perché quello che ce l'ha non potrà fare altro che lodarne i pregi.
  7. Grazie mille, se ti affascinano quesi scatti cerca un posto molto buio nelle tue vicinanze e prova. Solo lo stare sotto le stelle per qualche ora vale più di uno scatto ben riuscito.
  8. era proprio storto ... 😂😂 e non volevo perdere se avessi modificato l'inclinazione parte del lampione centrale. grazie
  9. Yesterday
  10. Andrea F

    Cartolina

    Ciao Alberto, grazie del passaggio. Per fortuna non c'è stato bisogno di uccidere nessuno (ma ero pronto a farlo!): con il COVID c'era molta meno gente del solito, sono arrivato neanche prestissimo, poco prima delle 9, ed ero quasi da solo, ho addirittura parcheggiato in pole position davanti alla passerella. Già alle 9.30 comunque la spiaggia era piena e sono scappato...
  11. almama

    Cartolina

    Mi piace molto, composizione, colore, taglio verticale perfetto e anche il cielo così pulito per me è perfetto. Adesso però ci spieghi come hai fatto a scattare alla spiaggia della Pelosa senza neanche una persona in mezzo si piedi. Quanti ne hai uccisi😁? Complimenti, molto bella! Ciao.
  12. Last week
  13. Sulle ottiche il discorso e' totalmente diverso, impossibile paragonare ottiche FF ad ottiche apsc, sia per qualita' delle lenti e quindi successiva QI, che per qualita' costruttiva. Prendi per esempio un' ottica Serie L di Canon, risulta impensabile anche solo accostarla ad una EF-S, sia per qualita' costruttiva che di immagine. Per cui ovvio che la qualita' la paghi, ma ne vieni anche ripagato a lavoro finito, perdonate il gioco di parole. Probabilmente l'unica casa che e' riuscita a sviluppare ottiche apsc di ottima qualita' e' stata Fuji, in quel caso pero' le paghi e non poco. Il discorso e' sempre il seguente: vuoi il meglio del mercato, lo paghi e anche tanto, se invece non vuoi o non puoi spendere tanto ti accontenti di corpi macchina e ottiche senza troppi fronzoli, perdendo in qualita'. Funzionava cosi anche in era analogica.
  14. Io sono passato da APS C a FF (in realtà le uso tutte e due), e nonostante il fattore di crop mi risultava utilissimo facendo fotografia naturalistica, non tornerei più indietro. Il fattore principale è la qualità d'immagine che restituisce un sensore FF. E' proprio una questione fisica, a parità di numero di pixel, in un sensore FF quest'ultimi sono più grandi e di conseguenza catturano più luce con conseguente riduzione del rumore digitale ad alti iso gamma dinamica più ampia e successiva maggior lavorabilità del file raw. I due corpi macchina che possiedo Canon 750D APS C e Canon R FF hanno un sensore circa della stessa generazione, la differenza ad alti iso è abissale, ho fatto scatti con la R a ISO 6400/12800 o recuperato ombre quasi completamente chiuse (lo so non si dovrebbe fare ma a volte succede😁) che con la 750D avrebbero prodotto degli obrobri. Secondo la mia personale esperienza è meglio un file croppatto a X megapixel di un sensore FF che un file di X megapixel di una APS. I corpi FF inoltre introducono svariate altre migliorie che ne fanno crescere il prezzo, sistema di autofocus, raffica, intelligenza artificiale, copertura del sensore dell'autofocus, connettività, velocità operativa, personalizzazione e tante altre caratteristiche. Per quanto riguarda le ottiche c'è talmente tanta scelta che si possono trovare buone/ottime ottiche a prezzi umani anche per corpi FF. Alla tua domanda perchè si spende il doppio o il triplo per un corpo FF io rispondo per la qualità dei file e operatività, per altri fotoamatori può essere anche solo passione o altro.
  15. Ciao, grazie del feedback. Per me i soggetti della foto sono due: la signora al telefono e la coppia. La tenda a sinistra fa da soglia alla scena e viene controbilancia dalla coppia a destra. Ogni parere è prezioso per migliorare. Grazie 🙏
  16. Grazie mille gentilissimo, questa la stampo sicuramente.
  17. Scusate mi ero perso i vostri commenti. Secondo me scatti di questo tipo rendono molto meglio il concetto di fotografia naturalistica perchè comprendo anche l'abitat degli animali. Grazie mille a tutti.
  18. Ce lo potrà dire solo "IL" fotoamatore che vuole la FF
  19. Nel mio post di apertura ho concluso proprio menzionando le "vere motivazioni" Per avere un orologio preciso al polso basta uno Swatch da 100 euro, eppure c'è chi spende 10-20-50.000 euro per acquistare un Rolex. Evidentemente le motivazioni non sono quelle di avere l'ora esatta al polso. Perché molti "fotoamatori" anche alle prime armi o quasi, ritengono di aver bisogno di una fotocamera FF? Ripeto la domanda iniziale: quali saranno le loro vere motivazioni?
  20. questo racconto sta prendendo una piega strana...
  21. Già mette le mani avanti
  22. D'accordissimo, le foto naturalistiche ambientate se fatte bene hanno una marcia in più. Mi sembra che tu abbia fatto un ottimo lavoro
  23. 😉 ma si dai vedrai che qualche bello scatto lo porti a casa.
  24. @agoluc78 Ho provato a cercare sul web, ho trovato qualcosa ma in fatto di originalità niente che mi abbia colpito. Da quello che ho capito, la ragazza richiederà di essere al centro dell'attenzione. Speriamo di fare qualcosa di decente!!!😊
  1. Load more activity
×
×
  • Create New...