Jump to content

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Past hour
  2. ...la morale della storiella è che non importa che tu sia gazzella o leone, l'importante è che, quando ti svegli, inizi a correre L'immagine pur mostrando insieme preda e predatore, trasmette tutta la quiete del mattino
  3. Today
  4. Ciao, il 24-70 f/2.8 L e' sicuramente un "must have", tutto-fare luminoso che ti permette di scattare paesaggi/reportage/matrimoni/ritratti, ma costa anche parecchio. Per i ritratti solitamente si usano fissi luminosi, e la focale varia dal tipo di ritratto che vuoi eseguire, focali piu' usate solitamente sono: 35mm, 50mm, 85mm, 135mm di questi puoi trovare varie alternative, in base a luminosita' e di conseguenza prezzo. In casa Canon ci sono i seguenti: Relativamente economici ma validi: Canon 35mm f/2 IS USM - prezzo del nuovo: 500 euro (circa) Canon 50mm f/1.8 STM - prezzo del nuovo: 120 euro (circa) Canon 50mm f/1.4 USM - prezzo del nuovo: 250 euro (circa) Canon 85mm f/1.8 USM - prezzo del nuovo: 400 euro (circa) Oppure i Serie L f/1.4 o 1.2, molto validi ma altrettanto dispendiosi E' molto utilizzata anche la serie Art di sigma, che ha ottime qualita' ottiche, a prezzi piu' bassi rispetto ai serie L di casa Canon. vedi i vari 35 f/1.4 ART, 50 f/1.4 ART e 85 f/1.4 ART i cui prezzi si aggirano intorno agli 800/900 euro. Se sei alle prime armi, prenderei uno zoom valido ma non troppo costoso, per esempio un Tamron 28-75 f/2.8 che trovi usato intorno ai 250/300 euro, e' una buona ottica, (ce l'avevo e l'ho usata con soddisfazione per circa 2 anni), luminosa, stabilizzata, nitida e con uno sfocato abbastanza gradevole, e poi da li vedi quali focali utilizzi di piu' e con quali ti trovi meglio, per poi magari piu' avanti prendere dei fissi molto luminosi. Spero di esserti stato almeno in parte di aiuto e di non aver creato ulteriore confusione. Non sono un ritrattista, ma frequentando forum e parlando con altri fotografi, qualcosa ho imparato, anche in quel campo.
  5. ... una gazzella si sveglia e sa che dovrà correre più veloce del leone, mentre il leone si sveglia e sa che deve correre più veloce della gazzella. Almeno così si dice. In questa foto però nessuno pare avere tutta questa fretta... Il nostro leone è un giovane maschio che vive con il fratello e la sorella, mentre le gazzelle che passano a distanza ma senza grossi patemi in realtà sono due Springbok. Foto scattata quando i primissimi raggi di sole si affacciavano oltre l'orizzonte. EXIF: Olympus E-M10Mark II; OLYMPUS M.M.40-150mm F4.0-5.6 a 82mm F5 1/250 sec ISO 800
  6. Grazie a te della dritta! Devo assolutamente tenerlo a mente
  7. Grazie Andrea, si il pdr non è dei migliori. Ho cercato di abbassarmi il più possibile ma oltre avrei fatto il bagno. Per la danza, visto che sei di Milano, fatti un giro in primavera marzo/aprile a Paratico lago d'Iseo. Grazie del commento.
  8. Salve! Ho da poco comprato la Canon 800D (ero indecisa a prendere la 750D però ho visto che la 800 era piú o meno uguale alla sua precedente e costava anche meno) con l’obiettivo 18-55. Volevo comprare anche il 50mm, ma essendo alle prime armi, ho chiesto dei consigli sia a gente appassionata di fotografia, sia a quelli della Canon se potevano consigliarmi degli obiettivi adatti per i ritratti. Il punto è che quelli della Canon mi hanno consigliato questi: 17-55 f/2.8 IS 18-135 f/3.5 -5.6 IS 75-300 f/4-5.6 24-70 f/2.8L II mentre un ragazzo appassionato di fotografia questi: 55-250mm 24mm visto che non me ne intendo tanto, potete dirmi quali dovrei comprare, per favore? Avete altri obiettivi da consigliarmi? grazie mille per l’aiuto.
  9. Ciao Chiara, se ti riferisci all'articolo di FotoComeFare, allora si, dovrebbero essere vere citazioni e risposte di Mccurry.
  10. Ciao Alberto, sono sempre belli gli svassi, purtroppo non ho mai auto occasione di vedere la danza. Per quanto riguarda la foto: molto bello il momento colto, forse non mi convince molto il pdr ma probabilmente non avevi alternative se non quella di finire a mollo...
  11. Yesterday
  12. Dal vivo, secondo me, è molto più emozionante. Video preso a caso, colonna sonora azzeccatissima.
  13. Io invece trovo inquietanti quelli con gli occhi gialli. E' stato divertente cercare di riprenderlo con il pesce in bocca, lo svasso "pesca" sott'acqua, dalla banchina inseguivo la sua sagoma sperando che riemergesse con la preda. Come sempre tanta pazienza e fortuna. Grazie mille del passaggio!
  14. l'occhio rosso è inquietante, e la cattura col "boccone" in ottima posizione merita senza dubbio un plauso
  15. Canon 750 + Sigma 150-600 C. 1/1000 sec. f/8 iso 640 420mm Svasso Maggiore lago d'Iseo. Da vedere assolutamente la danza di corteggiamento, marzo/aprile, praticamente in tutti i laghi italiani si possono osservare. Grazie in anticipo a chi vorrà lasciare un commento. Alberto.
  16. bobol

    Africa

    sarebbe veramente fico, un piccolo viaggio virtuale anche per noi....speriamo che tu riesca ....e confermo la bellezza dello scatto visto su grande schermo
  17. Andrea F

    Africa

    Grazie mille Roberto e Lorenzo del passaggio e dell'apprezzamento! Io invece ho sempre subito il fascino dell'Africa, e devo dire che quel poco che ho visto mi ha conquistato definitivamente. Alcuni posti e alcune situazioni sono talmente incredibili che non è un gran merito fare delle foto decenti. Se riesco nelle prossime settimane vorrei scrivere un breve reportage/racconto di viaggio e postarlo nella sezione del forum, vediamo se effettivamente ce la faccio.
  18. Yako

    Africa

    A me piace molto! Sicuramente va gustata su schermo di grandi dimensioni; complimenti, stai tirando fuori delle gran belle foto da questo viaggio in Africa e mi stai facendo apprezzare un continente che non mi ha mai attirato un granche'.
  19. Yako

    The Daymark

    Grazie mille a entrambi per il passaggio e l'apprezzamento! Provero' a schiarire un po' la parte illuminata della torre e vedere come viene. Un saluto
  20. bobol

    Africa

    Wow gran bella foto, stasera me la riguardo su grande schermo
  21. Andrea F

    Africa

    Dopo il primo giorno di safari avevo già visto una quantità di animali pazzesca, ma nella lista dei preferiti ne mancava ancora uno... arrivo a "casa" e a 30 metri dalla mia stanza trovo questo signore avvolto dalla spettacolare luce del tramonto africano. EXIF: Olympus E-M10Mark II; OLYMPUS M.M.40-150mm F4.0-5.6 a 40mm F8 1/125 sec ISO 200 Volutamente non ho postato la foto nella sezione dedicata agli animali perché la mia intenzione era cercare di rendere l'atmosfera di quel posto in quel momento e non tanto quella di fare un ritratto, anche se l'elefante è il protagonista indiscusso. Spostate tranquillamente la foto se pensate che la sezione non sia quella adatta.
  22. Andrea F

    The Daymark

    Ciao Lorenzo, molto bella come al solito. Mi piace molto la composizione, con le linee che dividono idealmente la fotografia in 4 "sottoquadrati". Bello anche l'effetto del grano, con il primo piano dettagliato e che poi si perde all'orizzonte. Come già ti faceva notare Benedetto se riuscissi a schiarire un po' la torre quest'ultima risulterebbe più presente e più protagonista.
  23. grazie. l'immagine della modella è in realtà un filmato pubblicitario proiettato proprio alle spalle del "malcapitato " 😉. anche l'edera che copre il volto fa parte del filmato
  24. Last week
  25. phonix

    The Daymark

    renderei un po più presente la torre schiarendola per il resto eccellente👍
  26. bella cattura e molto ben bilanciata, un gran peccato che parte dell'edera copra la faccia della modella sul riflesso.
  27. Yako

    The Daymark

    Il titolo e' anche il nome dato alla torre, costruita nel 1864 ed eretta in un campo a Froward Point, a circa 2 miglia dalla cittadina portuale di Kingswear, nel Devon. Fu costruita come torre di segnalazione per le imbarcazioni, per rendere meglio visibile e accessibile la Dartmouth Harbour. Ha una struttura ottagonale, ed e' alta 80ft (circa 24m). All'interno e' completamente cava, infatti se la si osserva da sotto si nota che la sommita' presenta un foro. Elaborazione pressoche' assente, l'ho solamente importata in LR per virarla (avevo scattato in B/N e in formato 1:1 direttamente in macchina) e poi salvarla. Attrezzatura Utilizzata: Canon 5DsR - Tamron 15-30mm f/2.8 - Tripode + Telecomando Dati Exif: ISO 50 - f/9 - t:1/100s - LF: 15mm http://The Daymark by Lorenzo Bensi, su Flickr
  28. ciao Andrea e intanto grazie del passaggio, per le colonne si è voluto non solo mantenerle per intero ma anche lasciare sia a dx che a sx un po d'aria (tieni presente che ho dovuto raddrizzare le linee delle stesse in quanto ero in grandangolare)come dicevo quel poco di aria che si intravvede e che fà immaginare l'estensione della piazza fa si che nell'insieme il tutto risulti più arioso (magari se provi a incorniciare perfettamente la scena centrale tagliando le aree laterali ti risulterà sempre una buona inquadratura ma più soffocata (se può interessarti vedi la teoria della gestalt)), la locandina (inizialmente non ci ho fatto neanche caso😄) assume un peso nel bilanciamento tra il campanile e la stessa, oltre che descrivere la stessa Venezia. L'ora.....😗 mi sembra che era attorno tra le 2,30 e le 3,00, quelli che vedi in mezzo alla piazza mezzo accucciati sono i miei amici di avventura.😴😉
  29. Salve sono Chiara e sono in procinto di un esame su Steve Mccurry. Ho letto "12 lezioni da Steve Mccurry" e volevo sapere se quello che è riportato nelle virgolette fossero delle sue reali risposte e citazioni dato che vorrei utilizzarle in una "finta intervista" che inserirò nella mia tesina. aspetto risposta. cordiali saluti. Grazie
  1. Load more activity
×
×
  • Create New...