Leaderboard


Popular Content

Showing most liked content since 07/16/2017 in all areas

  1. 10 likes
    Ho eseguito nuovamente uno scatto che avevo già presentato con una situazione simile. Non ne sono convintissimo e chiedo il vostro parere sempre molto prezioso ed utile. Grazie a tutti ! Dati Exif : CANON eos d5 markIII - CANON 70-300 f.4-5/6 IS USM - f.10 - 1/15 sec. - ISO 320 - 225 mm reg. SPOT
  2. 7 likes
    Ciao 13sec f16 iso100 18mm Per fare questa foto ho utilizzato un filtro nd1000 mi piaceva l'idea di appiattire l'acqua in contrapposizione alle nuvole.
  3. 6 likes
    Ciao a tutti! Dopo lungo, lunghissimo tempo! Torno con uno scatto del viaggio scozzese di maggio. Non sono in ritardo, di più! EXIF : cavalletto, iso100, f11, 36" Dunnottar Cliffs by Giorgio Rinaldi, su Flickr
  4. 5 likes
    Ce l'ho fatta! Dopo tre anni di lavoro ci sono riuscito! Esporrò alla GAN-AMC (ex GNAM) Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea dal 5 all'11 Settembre. Vi aspetto alla presentazione della mostra il 5 settembre alle 18,00.
  5. 5 likes
    eos M 10 efm 11-22 F\11 1\400 400 ISO dpp+ photoshop con la mia bella sull'Alta Via dei Monti Liguri
  6. 5 likes
    Obiettivo: Canon FD 100 mm f/4 con tubo di prolunga EXIF: F 5.6; tempo 1/100; ISO 640 Con cavalletto. Non sapevo che le formiche bevessero, ma in effetti, perchè no? Purtroppo ero in ombra, quindi ho dovuto alzare gli ISO, con conseguente rumore. In post: ho croppato non poco, almeno per me che non lo faccio mai. Regolato i colori con metodo lab e poi contrasto in RGB. Aspetto consigli per migliorare!
  7. 4 likes
    Attimi di smarrimento mentre credi di fissare una gioia
  8. 4 likes
    Primi gattonamenti, ormai si sta facendo grande! E' una delle prime foto scattate con un nuovo obiettivo che ho trovato, sempre serie FD Canon, 85 mm 1.2 L. Dalle recensioni che ho letto dovrebbe essere uno dei migliori 85 mm in circolazione, ma io non ho parametri di rifermento. Exif: Sony A7, 85 mm, F 1.2, ISO 160, tempo 1/250 La foto è stata scattata in una raffica predeterminando il punto di messa a fuoco, poichè fotografare un bimbo che gattona verso la macchina fotografica, senza avere automatismi, non è facile come immaginavo. Al quarto tentativo ci sono riuscito!
  9. 4 likes
    per questo tipo di scatti è fondamentale il cavalletto,il telecomando,alzare lo specchio e disattivare lo stabilizzatore se c'è,sei anche stato bravo,hai una mano fermissima, ma del mosso c'è ed è un peccato perchè la scena e soprattutto l'ora meritavano,non so se potevi,ma io sarei andato più avanti per eliminare dall'inquadratura la strada in primo piano che è troppo scura e non aggiunge niente all'immagine. ciao buona giornata
  10. 4 likes
    immagine interessante e inquietante, da migliorare il b/n con uno leggermente più aggressivo e da togliere il filtro graduato sul cielo in quanto oltre a scurirlo ne coinvolge anche gli alberi creando un effetto finto, forse sarebbe meglio provare a scurire il cielo attraverso il canale del colore del cielo.
  11. 4 likes
    segalo via lo stesso e troppo anonimo sembra un vera macchia sulla foto ....quando l'ho aperta credevo di avere un moscerino sullo schermo e gli ho fatto pure la mossa per cacciarlo via
  12. 4 likes
    ottimo scatto...complimenti... ti dico la mia...non per critica ma per parlare di come ragiona il cervello... appena aperto questa foto ho visto subito la foto che avrei cercato.. avrei fotografato .l'ombra... un saluto !!
  13. 4 likes
    mi piace molto la "luce della scena" che disegna il profilo del soggetto , un pò meno il taglio
  14. 4 likes
    Ho avuto il piacere di incontrare questa signora nel paese di Acuto, una persona splendida, una anima candida e semplice, abbiamo scambiato un dialogo profondo, mi ha emozionato, ancora più della foto ricorderò questo splendido incontro. Costruttore SONY Modello ILCE-6000 Tempo d'esposizione 1/160 Valore-F 4.0 Sensibilità equivalente ISO 125
  15. 4 likes
    se non fosse per il taglio della mano,per me sarebbe stupenda,solo per lo sforzo di fare questa foto,scattare a f1.2 con fuoco manuale un bambino penso sia di una difficoltà immane,complimenti
  16. 4 likes
    buongiorno a tutti continuo la serie alla galleria nazionale d'arte moderna e contemporanea (GaN AMC) Michelangelo Pistoletto "i visitatori" 1968 canon 700D 35mm f1.4 (sigma 35mm f1.4 DG HSM Art)1/200 iso 100 esposizione spot sul punto centrale di messa a fuoco sviluppo con photoshop metodo Gorman-Holbert valori tonali scherma e brucia con le curve
  17. 4 likes
    Nome file IMG_1462.CR2 Dimensione file 18.6MB Nome modello fotocamera Canon PowerShot SX60 HS Data/ora scatto 22/07/2017 17:33:11 Modalità scatto AE programma My Colors Spento TV (Velocità otturatore) 1/250 AV (Valore diaframma) 5.6 Lettura luce Spot Compensazione esposizione 0 Sensibilità ISO 200 Obiettivo 3.8 - 247.0mm Distanza focale 44.6mm Zoom Digitale Nessuno Mod. IS Acceso Dimensione immagine 4608x3456 Qualità immagine RAW Flash Spento Bilanc.Bianco Automatico Modalità AF AF singolo Parametri Contrasto Normale Nitidezza Normale Saturazione Normale Colore sRGB Rid. rumore Standard Modo scatto Scatto singolo Nome proprietario Commento partito per vedere una mostra fotografica ... la mostra era spersa in vari palazzi storici del paese... non ci stavano indicazioni ...neanche una freccia...mi sono stufato e sono andato per i campi a fare due foto agli insetti...rigorosamente.....VIVI E VEGETI !!!
  18. 4 likes
    +1 per tutta la vita! Hai colto un momento tale, la composizione e il pdr sono talmente unici che questa foto va oltre la parte tecnica. Non sará una macro da National Geographic, ma é la foto! Bellissima e piu la guardo piú mi incanta
  19. 4 likes
    eos M10 efm 11-22 2,5 sec F\8 100 iso artistici ovviamente... da un giro con amici fotografi in primavera a Lucca...
  20. 4 likes
    DAti exif, vedi sotto E questa era la versione con taglio originale; Cima_Cavalli_10-09-14_4015_data_20100914_HQ_01 by Luca Lorenzo Bormolini, su Flickr
  21. 4 likes
    riprendo questa discussione per postare un'altro scatto che costituisce una variante sul genere del primo...su consiglio di france ho provato con un pdr decentrato in modo da avere uno sfocato..... 67mm 1/800s iso100
  22. 4 likes
    Bellissima la seconda versione in b/n ,bella anche quello a colori,ma per il fatto di aver incluso la luna nella scena,ci sta meglio un b/n,l'insieme diventa più surreale ..
  23. 3 likes
    lo beccavi un attimo prima, da molto bella sarebbe stata un capolavoro.
  24. 3 likes
    Grazie a tutti per i consigli, non mi sembrava bruciata la guancia certo molto a limite, abbiamo fatto chiaramente diverse foto ma alcune delle foto non le posso ancora pubblicare, queste sono state mezze rubate tra uno scatto e l'altro. terrò presenti i vostri consigli.
  25. 3 likes
    ragazzi volevo condividere con voi una piccola soddisfazione,mi spiego:un po di tempo fa sono stato contattato dalla società Maegspa,costruttice del ponte della musica e di quello della scienza a Roma e oltre 1200 progetti in tutto il mondo alcuni molto importanti,mi chiedevano delle foto che avevo scattato appunto al ponte della scienza,dopo aver preso accordi ho deciso di mandargliele in cambio del catalogo cartaceo e ovviamente di specificare l'autore. Bene da qualche giorno ho scoperto che hanno pubblicato una mia foto(tagliata in malo modo),la foto è quella a colori con i due ciclisti e il riflesso sul corrimano(bisogna scorrere le foto o aspettare che scorrano da sole sopra il titolo) http://www.maegspa.com/it/portfolio/ponte-della-scienza grazie a tutti buona giornata p.s. ancora aspetto il catalogo cartaceo fanno un po i vaghi,lo so che mi hanno sfruttato ma per me è comunque un piccolo motivo di orgoglio
  26. 3 likes
    a me piace il senso di confusa allegria che trasmette! Se il messaggio arriva, gli errori sono veniali! Solo il bn da rifare quando avrai i programmi adatti!
  27. 3 likes
    Mi verrebbe da darci un bel morso!!! Sicuramente va più che bene anche così, però dato che chiedi pareri ti dico cosa avrei cambiato io. Avrei usato un diaframma leggermente più chiuso se possibile, per avere tutti e tre gli elementi a fuoco o almeno più leggibili, in questo caso il cartoncino del ristorante e troppo sfuocato, il num di tel si legge malissimo. Avrei evitato che il bicchiere si sovrapponesse al piatto per quello che riguarda la composizione degli elementi, la sovrapposizione non è mai bella (dicono). Se la posizione della luce principale ti piaceva così avrei cercato di schiarire un poco l'ombra che il cartoccio (formaggio vero?) ed il piatto creano, magari con un pannellino se lo avevi dietro. Il cto è la ciliegina sulla torta (...forse bastava anche da 1/2??...bohh), rende tutto molto più rustico ma molto chic grazie anche al tavolo in wengè ed il piatto con un tocco moderno . Naturalmente quello che ho scritto per essere sicuro che giovasse allo scatto andrebbe messo "sul campo" Comunque bravo, sono sicuro che quando vedranno lo scatto saranno soddisfatti!!!
  28. 3 likes
    ciao tommy, ottimo l'incollaggio dei 2 scatti e la luce del momento colto, un po meno la silhouette della zona a sinistra che fa perdere parecchia atmosfera all'immagine e al momento, come si dice meno è meglio. Mi sarei concentrato solo sul trabucco e il tramonto magari spostandomi più a destra e cercando di far filtrare il sole attraverso il trabucco o i suoi pali eliminando tutto il resto, qui il soggetto principe è lui e nient'altro, parafrasando, tutto il resto è noia.
  29. 3 likes
    Si @agoluc78 è esattamente così che intendevo sulla mancanza di un punto di forza non ci si può far nulla
  30. 3 likes
    Rispolverando i miei esami di sociologia e qualche nozione appresa da testi sui rituali sepolcrali in Italia mi sembra di ricordare che non era infrequente il mettere segni, immagini, date, oggetti o altro per tener separati i due mondi, il mondo dei vivi da quello dei morti, a volte serviva anche a confondere che volesse far del male al defunto, opzione per cui propenderei data la piccolissima età del bambino, in pratica se è nato in un giorno inesistente non è nato quindi chi volesse appropriarsi della sua anima non saprebbe come fare, ma sono ipotesi come è ipotesi numero sbaglio dello scalpellino, il bimbo è morto il 1 Maggio, è nato ieri quindi è nato il 31 Aprile.
  31. 3 likes
    +1 mi hai tolto le parole di bocca complimenti Harma
  32. 3 likes
    eos M10 efm 11-22 scatta a Noli ... 4 scatti 1\5 1\15 1\50 1\125 F 11 100 iso Photoshop senza plug in e DPP troppo caldo...mi metto a editare scatti di questo inverno....
  33. 3 likes
    Grazie, ci ho messo un pò prima di fargli tirare fuori l'espressione giusta.....ad un certo punto dopo diversi scatti e un po di confidenza mi sono fermato e gli ho detto a battutta che doveva fare la lupa e non la micietta, lei ci ha fatto una risata e gli scatti dopo sono tutta un'altra cosa. Questo è uno di quelli!
  34. 3 likes
    Per tutti i bimbi che scappano da guerra e fame e vivono in equilibrio precario , tra mille difficoltá , la loro personale passione. F 7, iso 100, 18 mm, 1/320 Lo scatto é stato preso a Oslo, vicino al porto dove c'é una corda tirata a 30 cm di altezza per cimentarsi in prove di micro fonambulismo
  35. 3 likes
    posso ? ... mai fermarsi... imparare a fare tutto... ogni genere insegna qualcosa...
  36. 3 likes
    Come hai ragione, Benedetto! Anche se giro con la macchina in mani, tra colpo d'occhio e scatto perdo quasi sempre l'attimo! Grazie a tutti per apprezzamenti e suggerimenti. Ero convinta ( sono alle Svalbard) di riuscire a condividere con voi qualche bella foto di fauna artica e invece, cone al solito, sono qui a postare in street ...
  37. 3 likes
    a parte uno sharp un po eccessivo, lo scatto è piacevole come pure la post che da sull'acceso, concordo con il taglio che si potrebbe giocare approssimando alle due linee orizzontali (della regola dei terzi) la staccionata e l'orizzonte però un po di più di quanto espresso da bobol, diciamo lo spazio che c'è tra la staccionata e l'orizzonte (terreno) lo stesso per il cielo e sicuramente da clonare l'uccello che si vede a mo di macchia.
  38. 3 likes
    Ciao Light, dii questa foto mi piace tutto, colori, luce, composizione, un bellissimo scorcio ma non capisco il taglio che gli hai dato. 1 - quella macchiolina nera che è sospesa a mezz'aria e non si capisce cosa sia....io la clonerei...e poi 2 - il cielo non è interessante, anzi piuttosto anonimo e lo taglierei via per più della metà, più o meno poco sopra quella macchiolina da clonare
  39. 3 likes
    sul volume paesaggio, concordo con te, l'ho trovato veramente inutile, come anche quello Street, invece quello sul bianco e nero, l'ho trovato interessante. Se lo trovo prendo quello sulla macro, che essendo un tipo di fotografia che in pratica non ho mai realmente affrontato, penso possa essere utile, anche a livello basilare. Poi sarà che sono negli anta e amo i libri, ma la carta per me é sempre un'altra cosa (rispetto a internet).
  40. 3 likes
    cosi mi piacete...vai di clone...
  41. 3 likes
    finito ieri sera una serie di scatti alla Marciliana di Correzzola all'interno della Corte Benedettina, in cui ho messo alla frusta il sigma. Oggi per continuare a conoscerci (io e il sigma), mi sono recato in quel di Porto Caleri un sito che amo svisceratamente nonostante qualche monnezza presente, ma che regala luci fantastiche. Purtroppo le nubi velate non hanno reso al meglio per poi chiudersi all'orizzonte precludendomi un tramonto infuocato. exif: fotocamera nikon D5100, obiettivo sigma 17-70 contemporary, focale 17mm, tempo 1/15sec, diaframma f20, 100 iso. Ripresa su tripode + scatto remoto, posticipazione dello specchio, esclusione dello stabilizzatore, lettura esposimetrica su tutta l'area, bilanciamento del bianco in automatico. Sviluppo iniziale con conversione da raw (nef) a tiff, Color Efex per lo sviluppo delle tonalità e delle cromie, aggiustamenti ottici e regolazioni locali con Lightroom, maschera di nitidezza al 40% con Sharphener del pacchetto Nik collection. prospettive al tramonto..... by Benedetto Restivo, su Flickr Benedetto
  42. 3 likes
    Nemmeno 2 parole... Se dovesse ricapitare,noi poveri mortali possiamo fare qualcosa??
  43. 3 likes
    ...l'espressione è talmente interessante che distoglie dal taglio della mano.....ma gli scatti ai bambini sono così.....veloci da poter catturare espressioni e pose irripetibili
  44. 3 likes
    eccoci quà a raccontare l'uscita notturna in quel di Venezia. Arrivati in zona praticamente all'ora blu ho provato il nuovo obiettivo provando qualche scatto a mano libera ed è quella che vi sottopongo. Qui siamo all'inizio della serata/nottata e come piace a me ho scelto da subito di perdermi per vie traverse imboccando la prima calle che mi ispirava. Una zona di Venezia che ho visitato poco e, sinceramente, mi aspettavo scorci più interessanti ma come si dice Venezia è Venezia e dove ti giri riesci sempre a cogliere la sua atmosfera. exif: obiettivo sigma 17-70, focale 22mm, tempo 1/6sec, diaframma f3, 100 iso. Come detto scatto effettuato a mano libera in quanto la luce ancora me lo permetteva, e nonostante il tempo di esposizione molto basso devo dire che lo stabilizzatore ha fatto un gran lavoro. Come al solito fotocamera impostata in priorità dei diaframmi con praticamente tutto in automatico dal bilanciamento del bianco (che preferisco regolarlo in post) all'autofocus, misurazione dell'esposizione su tutta l'area (matrix per nikon) in quanto mi interessava una lettura media e omogenea. Per lo sviluppo come al solito ho effettuato la conversione da raw (nef per nikon) a tiff con capture NX_D per poi proseguire lo sviluppo con color efex della Nik collection, ultimi aggiustamenti in lightroom come distorsioni e leggere regolazioni mirate con il pennello di regolazione, bilanciamento del bianco e neri + ombre, riconversione da tiff a jpeg per la pubblicazione ed effettuato uno sharpening (maschera di nitidezza) con sharphener sempre della Nik. dalla notte veneziana, l'inizio..... by Benedetto Restivo, su Flickr Benedetto
  45. 3 likes
    Non avendo mai fotografato l'alba sul mare quest'anno armato di tutto alle 4:50 sono già in spiaggia, alba prevista per le 5:34, piazzo treppiede e fotocamera, faccio qualche scatto di prova e arriva il bagnino che comincia a lavorare proprio davanti a me . Riesco comunque a fare quasi quello che avevo in mente quando lui decide di andarsene, regalandomi la possibilità di scattargli questa fotografia. Come sempre aspetto i vostri consigli e critiche. Alberto.
  46. 3 likes
    bella l'idea e la composizione, con anche i colori, ma secondo me la chiocciola é troppo piccola per essere il soggetto della foto, anche perché é dello stesso colore del muro.
  47. 3 likes
  48. 2 likes
    ciao Irma grazie, senza rompermi? ma se sono stato io ad un certo punto a trascinarli via da li in quanto oramai avevo le visioni di cappuccino e brioche ciao France grazie anche a te, le avevo fatte in verticale in tutto 6 foto, la prima è venuta mossa per cui l'ho eliminata. grazie bobol, esatto! ciao Luky grazie anche a te, diciamo che ho voluto privilegiare il cielo..... ma anche di mare c'è n'era un po di più, ma come si sa nell'incollaggio e relativo taglio qualcosa sempre se ne va a meno di non effettuare le riprese con una testa panoramica.
  49. 2 likes
    Anche a me non piace il taglio quadrato,ma qui mi sa che ci sta si ! Avresti potuto inquadrare solo la signora che dorme,davanti al "coso arzillo" e avresti reso di più ! Però mi piace anche così . In quasi tutte le mostre di arte contemporanea ci sono : cazzi dritti e balle di fieno... 'na noia ...
  50. 2 likes
    si il messaggio è decisamente quello e se avete notato cosa rappresenta l'opera il messaggio è ancora più forte ci sta tutto il taglio,è che tendo sempre ad ambientare il più possibile e per assurdo qui avrei potuto zoomare per includere l'arco completo,comunque quadrata la vedo proprio bene grazie ragazzi buona giornata