Jump to content

fluid

Partecipante
  • Content Count

    1,899
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    32

Everything posted by fluid

  1. io onestamente non ho un filtro protettivo...secondo me se usi la macchina fotografica in ambienti normali non è un oggetto utile.. Chi lo usa lo fa più che altro per sentirsi più tranquillo.
  2. guarda il primo consiglio parlava del 70-200 f2.8...li trovi usati, Tamron ne produce uno buono..costano parecchio ma con un obiettivo così se coperto praticamente per tutto quello che riguarda ritrattistica e non solo
  3. su Nikon c'è un 85mm 1.8 che ha un prezzo umano e belle prestazioni..nell'usato si trovano i sigma 85mm della serie art che sono notevoli. Sulla questione macro e ritratti su Nikon c'è un problema della resa dell'incarnato..gli obiettivi macro non son fatti per rendere al meglio e Nikon di suo ha problemi che Canon non ha..poi esiste tutto un partito contrario all'utilizzo e uno contrario..un classico..dipende molto da cosa vuoi fare..se scatti sempre a tutta apertura il macro può andare, se cominci a chiudere per aver profondità di campo li entrano in gioco le caratteristiche del macro e potresti avere brutte sorprese..io se dovessi dedicarmi al ritratto come principale campo fotografico prenderei sicuramente un obiettivo specifico.
  4. quello che conta se fai primi piani è rispettare i lineamenti del viso, col 50mm bene o male vai a creare lineamenti distorti, più grossolani. L'85mm è un obiettivo che rispetta molto di più i lineamenti di un viso...la questione crop incide solo se non hai spazio per stare a una distanza sufficiente..ma io su dx usavo felicemente il 105mm
  5. se fai primi piani il 50mm distorce i lineamenti..l'85 va meglio. Il tutto fare per un uso specifico come ritratti o paesaggi non ha una resa massima..è evidente..può darti belle soddisfazioni, magari in vacanza è la scelta ideale, ma se vuoi fare un salto di qualità meglio ottiche di maggior qualità.
  6. se devi fotografare le modelle truccate da tua moglie, direi che farai primi piani, quindi prenderei un 85mm...se proprio non hai spazio prendi il50mm, ma è una seconda scelta per quel tipo di fotografia
  7. perché non completi con un 70-200 così sei a posto per quasi tutte le occasioni e poi col tempo prendi ottiche più esotiche?
  8. io ti consiglio anche di guardare i prezzi degli obiettivi dei rispettivi brand
  9. andrebbe segnalato che il post ha fini pubblicitari e commerciali...in modo che uno lo valuti in modo dovuto, che sia un utente millenario che uno appena iscritto, è una questione di chiarezza. Se arriva uno sviluppatore e scrive "ho creato questo programma, vi va di provarlo?" non è più chiaro e onesto ?
  10. fa esattamente quello che fanno i software compresi con questi target..e mi pare sia una pubblicità più che un consiglio spassionato
  11. in realtà puoi rispondere solo tu a questa domanda...pensi di lavorare con ligrtroom CC, con le foto online, su vari Device...hai bisogno degli spazi web ecc.. Coi 12 euro ti danno LR Classic, il CC, Photoshop e Bridge..per la post e la gestione dei file basta e avanza..altre cose dipende da te, se il sito te lo vuoi fare, se ti servono i font ecc..
  12. il signor Mario ti direbbe di leggerti un manuale sull'uso del flash..io ti dico almeno di andare su YouTube e guardarti i video di Stefano Tealdi su come usare il flash. Fondamentalmente fai una domanda senza senso, ti mancano le basi sull'utilizzo dello strumento..per dire già cambia la funzionalità del flash se lo usi in modalità tempi/manuale a proprietà diaframma..nei primi due metodi il ttl calcola tutta la luce necessaria a esporre correttamente la foto, in priorità diaframmi invece il ttl calcola solo una luce di riempimento.
  13. a parte che bisognerebbe vedere come post produci, come imposti il bilanciamento del bianco per esempio...lo fai a occhio, vai di automatico della macchina, del programma..se lo scegli a tuo gusto, chiaramente se lo schermo non è calibrato ti inganni...quindi potresti calibrarlo, ma se non stampi non so se sia una spesa sensata. Poi bisogna vedere su che Device vedi ste foto..telefono, tv...altri computer..se in tutti ha l'impressione che le tonalità siano troppo calde, magari sbagli il bilanciamento o hai il monitor del pc sfasatissimo e ti inganni
  14. se il profilo è incorporato come visualizzi le foto dipende dallo schermo che stai usando..lightroom non centra nulla. Semplicemente su due schermi anche uguali vedrai la stessa immagine in modo diverso..ecco una cosa che può intervenire sulle differenze tra il jpg che produci e quello che visualizzi è per esempio su Facebook o whatsapp è l'intervento di quel programma sull'immagine, modificandone qualità e anche profilo colore.
  15. secondo me sul livello bloccato per fare così devi usare "riempi" dal menù e non il secchiello
  16. non è che son danneggiati questi file? Li visualizzi correttamente con altre applicazioni, e altri jpg li vedi in Lightroom?
  17. senza investigare troppo, la mia impressione è che le numerose regolazioni, spingano al limite le potenzialità hardware del computer..ma può essere anche un bug. Se hai l'abbonamento fotografia prova a fare le modifiche in photoshop...oppure ti regoli sull'esperienza e fai un tot di modifiche sul raw originale, poi lo esporti come tif e finisci li le modifiche.
  18. Si Adobe da in abbonamento i propri software mese per mese, come me hai pagato per un anno intero..poi o rinnovi o cambi programmi. Per il resto i problemi che hai potrebbero essere di varia natura, poca ram 8gb minimo servono, la cpu non a posto forse ti darebbe problemi in altre applicazioni pesanti...io non so che computer hai, ma credo che qualche software di diagnostica ci sarà anche per la tua macchina. Certo un tentativo di installare di nuovo i software adobe io lo fare...come mi raccomando controlla gli aggiornamenti..poi più che chiavetta si tratta di disco esterno, e seriamente prenderne uno per fare un backup del tuo computer è cosa buona e giusta, che tu lo porti dal tecnico o meno, anche perché dal momento in cui produci foto hai materiale che come minimo devi avere in doppia copia.
  19. vedo che sono jpg, quindi non credo proprio sia un problema di codec raw...poi mi sa che è Lightroom mobile, forse il problema è quello
  20. se ti paiono più realistiche le foto col telefono che quelle con la fotocamera, secondo me al 90% si tratta delle impostazioni di sviluppo del jpg della fotocamera..non conosco il modello ma credo che la possibilità di settare una conversione del raw in jpg con regolazioni per ritratto, paesaggio ecc..dovresti averla, prova a cambiare
  21. in phosotsho c'è Trasformazione->scala, ti crei un documento con le misure che vuoi, aggiungi il livello con la foto che vuoi trasformare e appunto modifichi l'immagine..però una trasformazione così grande deformerà non poco la foto. Onestamente se lo scatto è sbagliato meglio lasciar perdere..
  22. la D90 è superatissima..poi se vuoi usare obbiettivi manuali prendi una mirrorles col focus peaking
  23. invece scatta a 3200 iso per 15-20 secondi...se vuoi un soggetto in primo piano, valuta se conviene il light painting o il doppio scatto..secondo me 3/4 del rumore di questa foto è perché hai alzato l'esposizione in post, coi dati che hai smesso sei almeno 3 stop sotto il minimo accettabile. Scattala correttamente, che il rumore in queste foto da meno fastidio..poi in caso cerca qualche accorgimento se proprio non ne esce nulla ma 400iso son troppo pochi..non aver paura di usare gli iso, quello è un limite tecnico della macchina, ma non devi essere schiavo di quello..tu scatta come va fatto
  24. il limite iso lo imposti tu in base alle caratteristiche della tua fotocamera..i 3600 iso li metterei, meglio la grana che una foto mossa o troppo sottoesposta. Con spot sei quasi sicuro, di avere il soggetto principale della foto esposto in modo corretto..mentre con Matrix specie con ottiche grandangolari che ti mettono nell'inquadratura un po' tutto, di avere il soggetto della foto inutilizzabile, perché facendo una media di tutto, dipende molto da quanta parte del fotogramma è illuminata e quanta no.. Poi con l'esperienza puoi anche fare a meno degli iso automatici..di certo qualche foto sottoesposta o bruciata l'avrai comunque...è un problema che hanno i professionisti, figurati gente normale come noi
×
×
  • Create New...