Jump to content

massimo

Partecipante
  • Content Count

    585
  • Joined

  • Last visited


Reputation Activity

  1. Like
    massimo got a reaction from apa69 in Tante Storie   
    Ottima! Davvero intrigante e bella da vedere. Mi piace un sacco la prospettiva.
  2. Like
    massimo got a reaction from apa69 in Venezia - Hard Rock   
    Bello! anche se a dx, tutto quel bianco mi disturba un po'. 
     
    secondo me c'è un po' di disequilibrio tra sx colorata e dx scolorata. e lo stacco è troppo forte. Cmq la foto fa effetto
  3. Like
    massimo got a reaction from apa69 in Riflessi ..... a colori   
    interessantissima! davvero complimeti, non saprei come migliorarla visto che l'effetto non è convenzionale.
    davvero complimenti.
  4. Like
    massimo got a reaction from Marco Motta in skateboard   
    Meglio! ma continuo a preferire il 2:3  
  5. Like
    massimo got a reaction from MarcoRs in B&W   
    io la trovo gradevole come è. magari un punto di bianchi in più e fatto.
  6. Like
    massimo got a reaction from fedepan in Cake   
    anche a me piace moltissimo, aggiungo che la scena è pure molto bella, l'espressione, il doppio campo, la luce laterale. Molto ben composta!
    complimenti! e visto che sei di bassano fatti un mexo e mexo alla mia salute
  7. Like
    massimo got a reaction from Legnadax in post produzione con pc portatile   
    vado controcorrente, ma purtroppo ti confesso che io faccio tutto con un portatile, un 13'' (perchè un portatile con 15'' o 17'' di monitor non è un portatile, è un trasportabile...)
    Mi posi il problema di usare un monitor esterno etc, ma siccome alla fine quando più riesco a dedicarmi alla pp (che cerco di ridurre al massimo) è sempre in viaggio: hotel, aereo, aeroporto... le soluzioni tradizionali (e più corrette) le ho dovute scartare.
     
    Adesso, è vero che con un portatile puoi arrivare a risultati accettabili, ma a certe condizioni:
    0- che hai un portatile di alto standing,
    1- lo calibri e fai stampe di prova per confrontare il risultato.
    2- la pp si limita a sviluppo RAW e poco più, usare PS, GIMP o cimentarsi in un fotoritocco avanzato è impossibile a meno che non usi un secondo monitor, ma alllora tanto vale tornare alla soluzione tradizionale.
    3- non ti metti a fare lo schizzinoso
    4- se ti interessa una stampa professionale, un poster o qualcosa che DEVE essere perfetto, ti affidi ad uno studio.
     
    Detto questo, se ti interessa la pp avanzata e hai spazio (e tempo) a casa per montarti una stazione grafica, vai di monitor e calibratore senza pensarci.
    Se ti interessa sapere se si possono fare cose belle anche con un portatile, la mia risposta è si.
  8. Like
    massimo got a reaction from apa69 in Ascoltami Signore   
    quoto!
    l'avere le persone a fuoco dietro non mi disturba, è vero che non risaltano il soggetto, ma lo contestualizzano: il pensatore che si isola da solo tra scene di vita quotidiana
  9. Like
    massimo got a reaction from apa69 in Attimi   
    quoto i complimenti 
  10. Like
    massimo reacted to Giovaneskywalker in Se non si "amano" i social?   
    Benvenuto, intanto.
    Beh, sta a te decidere come usare flickr. Se non vuoi iterazioni con gli altri, semplicemente, li ignori e lo usi solo per archiviare le immagini.
    Una domanda però, se posso:
    Sei contro i social per qualche motivo o per partito preso?
    Perchè anche venire a scrivere e commentare qui è un pò come un social.
    Perchè questa iterazione va bene e quella (eventuale) su Flickr no? Solo perchè qualcu'altro ha appiccicato l'etichetta "social" a Flickr mentre questo sito ha l'etichetta "Forum"?
    Per dire: quasi tutti i miei contatti Flickr sono persone che arrivano alle mie foto tramite questo forum, per cui le due cose sono abbastanza connesse.
    La gente è la stessa di qua e di là: perchè dovrebbe piacermi (o infastidirmi) vedere e commentare le loro foto qua e non di là?
     
    Solo una mia curiosità...
  11. Like
    massimo reacted to Neocan in Fotografare quadri   
    ...la soddisfazione di vedere i propri scatti nella copertina FB dell'artista e dell'agenzia promotrice l'evento presso il più importante museo trevigiano, sugli inviti e i pieghevoli...chissà se mi dirà grazie...
  12. Like
    massimo reacted to Neocan in Il fotografo degli Alpini   
    A me piase, bel colpo de ocio anche se el sogeto el ze un fià in mezo...ma nol ghe stà mal...
  13. Like
    massimo reacted to Neocan in Che poi...   
    Io penso, ma soprattutto spero, che tutti coloro che amano portarsi dietro qualche chilo di attrezzatura e svariate centinaia o migliaia di dindi di valore, siano in qualche modo tramandatori di un'arte.
    Ok, si può fare arte anche con il cellulare, perchè no...ma l'importante è che alle spalle ci sia una cultura specifica, naturale o acquisita non importa. Fare clic sul cellulare e pigiare un bottone sul pc delegando e sottomettendosi alle logiche dei software, a mio avviso, NON è arte!
  14. Like
    massimo got a reaction from MadEly in Io proprio non capisco....   
    arrivo tardi, ma faccio una considerazione doverosa.Ti sei preoccupata delle esigenze del tu bacino utenza?
     
    Tu hai strutturato il corso secondo quanto a TE sembra corretto ed onesto, ma dovresti farlo in funione di quanto interessa ai tui possibili clienti.
     
    Fai un piccolo sondaggio nei club vicini e lontani, capisci che aspetti della fotografia interessano, che tecniche, che prezzi sono disposti a pagare.
     
    in funzione di quanto scopri costruisci il corso. 
     
    Magari scopri che nella tua zona la fotografia non interessa a nessuno, ma a 100km ci sono persone, o un club, che cercano qualcuno come te, quindi ti conviene scartare l'idea di farlo nel tuo studio e organizzarti per spostarti dove ci sono i clienti, magari una volta a settimana.
     
    In tempi di crisi, l'idea proposta sopra dei moduli è ottima, magari introduci una scontistica, tipo paghi 3 moduli e il quanto te lo regalo.
     
    in altre parole NON STRUTTURARE IL CORSO SECOND QUANTO A TE SEMBRA BUONO, FALLO SECONDO QUANTO LA GENTE CERCA.
     
    C'è troppa offerta, troppi ciarlatani e troppo poca capacità di capire la qualità. Se fai UN ALTRO CORSO non ti differenzi, se fai IL corso allora si, se lo fai dove NON C'Ê CONCORENZA, sei sola.
     
    per esempio, hai visto da dove arrivano le visite al tuo sito? se vedi per esempio che la maggior parte dei tuoi fan sono a, chessò, Caserta, organizza una photowalk a caserta e il successo è assicurato.
     
     
    a disposiione se hai bisogno di aiuto, fammi sapere.
  15. Like
    massimo reacted to MadEly in Il Silenzio degli incompresi - Video Photo Mix   
    Ahahahaha nessuna offesa Massimo, anzi, i tuoi consiglio sono sempre molto apprezzati!
    Dunque a livello video che sia stato realizzato un po' di "fretta" è vero, perché con lo IED avevamo una consegna e ci hanno dato davvero troppo poco tempo (io poi, lavorando, di tempo ne avevo meno ancora) e questo mi è un po' dispiaciuto. C'è anche da dire che non sono una maga con questi programmi di montaggio, ho imparato ad usarli solo alle ultime lezioni, quindi tante cose sarebbero certamente migliorabili.
    Per quanto riguarda il testo non hai torto, ma infatti il progetto iniziale voleva essere uno sfogo rabbioso che non lasciasse nulla ad intendere.
     
    L'armonia tra le prime foto e le ultime manca perché sono state realizzate in due momenti diversi ma volevano anche significare due cose diverse: le prime sono immerse nel mondo normale con gente normale, le ultime invece sono una protesta, un isolamento rabbioso e perciò anche i toni sono più cupi oltre che l'ambiente.
     
    La musica a me piace, questione di gusti 
     
    Comunque credo che per me il video sarà solo una cosa del tutto marginale rispetto alla fotografia, prevedo di realizzarne altri (a tempo perso però) ma semplicemente come presentazioni della mia fotografia, nulla più. Poi magari con il tempo, impratichendomi anche con i programmi, riuscirò a fare qualcosa di meglio 
  16. Like
    massimo got a reaction from MarcoRs in Su tre ruote...   
    COMPLIMENTI, IO NON CAMBIEREI NULLA, MI SEMBRA BEN COMPOSTA E BEN CONCEPITA.
     
    BRAVO!
  17. Like
    massimo got a reaction from Marco Motta in Riflessi di architettura rumena   
    quoto al 100% e mi sorprende  di solito l'architettura non mi attira per nulla, ma qui hai saputo reinterpretare, rendere interessante. bravo.
  18. Like
    massimo got a reaction from Tieri Riccardo in un uomo e il suo lavoro   
    allora, così a secca ti direi che il camion è scuro e il cielo è bruciato a sx.
    magari un controluce, una silhouette avrebbero reso l'immagine più suggestiva, e ti avrebbero permesso di esporre meglio il cielo evitando bruciature.
     
    Il dinamic range della foto è molto (troppo) esteso quindi devi decidere dove esporre, o usare l'HDR.
     
    spero ti sia utile la riflessione.
     
    ciao
  19. Like
    massimo got a reaction from MadEly in Letture portfolio, incontro con i professionsiti   
    che interessante... me lo leggo bene più tardi...
  20. Like
    massimo got a reaction from MadEly in Beauty & Confusion   
    il mondo è bello perchè è vario!
  21. Like
    massimo got a reaction from FujiAdrien in Un saluto a tutti!!   
    benvenuto
  22. Like
    massimo got a reaction from MarcoRs in WebApp di fotoritocco   
    Ciao a tutti,
    vi segnalo una webapp di fotoritocco in line, è una piattaforma molto completa che apprezzo particolarmente e che uso in prima persona.
    se vi può essere utile vi lascio un link per sottoscivere un account, https://www.polarr.co?signup=12436
    con la sottoscrizione alimentate anche un programma di referral bonus.
     
    Spero vi possa essere utile!
  23. Like
    massimo got a reaction from todebarba in post produzione con pc portatile   
    vado controcorrente, ma purtroppo ti confesso che io faccio tutto con un portatile, un 13'' (perchè un portatile con 15'' o 17'' di monitor non è un portatile, è un trasportabile...)
    Mi posi il problema di usare un monitor esterno etc, ma siccome alla fine quando più riesco a dedicarmi alla pp (che cerco di ridurre al massimo) è sempre in viaggio: hotel, aereo, aeroporto... le soluzioni tradizionali (e più corrette) le ho dovute scartare.
     
    Adesso, è vero che con un portatile puoi arrivare a risultati accettabili, ma a certe condizioni:
    0- che hai un portatile di alto standing,
    1- lo calibri e fai stampe di prova per confrontare il risultato.
    2- la pp si limita a sviluppo RAW e poco più, usare PS, GIMP o cimentarsi in un fotoritocco avanzato è impossibile a meno che non usi un secondo monitor, ma alllora tanto vale tornare alla soluzione tradizionale.
    3- non ti metti a fare lo schizzinoso
    4- se ti interessa una stampa professionale, un poster o qualcosa che DEVE essere perfetto, ti affidi ad uno studio.
     
    Detto questo, se ti interessa la pp avanzata e hai spazio (e tempo) a casa per montarti una stazione grafica, vai di monitor e calibratore senza pensarci.
    Se ti interessa sapere se si possono fare cose belle anche con un portatile, la mia risposta è si.
  24. Like
    massimo got a reaction from sandrology1 in Lanterna   
    Composizione e bokeh sono ECCEZIONALI, personalmente il bruciato qui non mi convince, non aggiunge nulla alla scena, comunque si tratta di gusti e nel complesso non disturba eccessivamente.. lo chiamerei 'bruciato controllato'... 
  25. Like
    massimo got a reaction from Giovaneskywalker in post produzione con pc portatile   
    vado controcorrente, ma purtroppo ti confesso che io faccio tutto con un portatile, un 13'' (perchè un portatile con 15'' o 17'' di monitor non è un portatile, è un trasportabile...)
    Mi posi il problema di usare un monitor esterno etc, ma siccome alla fine quando più riesco a dedicarmi alla pp (che cerco di ridurre al massimo) è sempre in viaggio: hotel, aereo, aeroporto... le soluzioni tradizionali (e più corrette) le ho dovute scartare.
     
    Adesso, è vero che con un portatile puoi arrivare a risultati accettabili, ma a certe condizioni:
    0- che hai un portatile di alto standing,
    1- lo calibri e fai stampe di prova per confrontare il risultato.
    2- la pp si limita a sviluppo RAW e poco più, usare PS, GIMP o cimentarsi in un fotoritocco avanzato è impossibile a meno che non usi un secondo monitor, ma alllora tanto vale tornare alla soluzione tradizionale.
    3- non ti metti a fare lo schizzinoso
    4- se ti interessa una stampa professionale, un poster o qualcosa che DEVE essere perfetto, ti affidi ad uno studio.
     
    Detto questo, se ti interessa la pp avanzata e hai spazio (e tempo) a casa per montarti una stazione grafica, vai di monitor e calibratore senza pensarci.
    Se ti interessa sapere se si possono fare cose belle anche con un portatile, la mia risposta è si.
×
×
  • Create New...