Jump to content

Goi

Partecipante
  • Content Count

    21
  • Joined

  • Last visited

About Goi

  • Rank
    Novizio

Contact Methods

  • Sito web
    http://www.studionadar.it/

Profile Information

  • Sesso
    Male
  • Dove vivi?
    Torino
  • Interessi
    Fotografia , alpinismo, arte,
  1. La visione al 100% ti serve solo se devi fare gigantografie molto nolto grandi !!!! calcola che se la massima qualità di stampa la ottieni 300 pixel pollice per gli ingrandimenti che saranno visti almeno a un metro di distanza bastano 150 pixel pollice e anche meno.... io quando avevo la D3 che se ben ricordo a 12,5 Mp stampavo dei 60x 80 perfetti e dei 70x100 ancora buoni...
  2. Dipende da molti fattori, tra cui le dimensioni in pixel del tuo file e la densità di punti sul tuo monitor (PPI) Se hai un monitor con alta densità tipo 129 PPI o superiore ingrandisci in modo che l'immagine (o la porzione d'immagine) sia fisicamente un pò piu grande della stampa che farai , se il monitor a una risoluzione minore ingrandisci in modo che l'immagine (o la porzione d'immagine) grande il doppio della stampa che farai .
  3. Nelle "impostazioni catalogo" abilita "scrivi automaticamente modifiche in XMP" e poi importa nuovamente le foto della cartella , le impostazioni di sviluppo rimangono.
  4. No un momento... che sia aggiunto in default dalla fotocamera per simulatore la grana non credo proprio sia vero... in quanto una delle caratteristiche più importanti di scelta delle fotocamere e proprio il basso rumore negli alti iso...
  5. Se te lo puoi permettere cambia monitor, specialmente se il tuo a già qualche annetto , prendi qualcosa di specifico ad esempio questo asus PQ279Q la differenza con un vecchio modello generico è enorme ed è pre-tarato.
  6. Io uso spesso dei preset creati da me per le foto in studio , mentre li uso meno spesso per le riprese in esterno, in ogni caso faccio sempre aggiustamenti perché è impossibile che in preset dia automaticamente un risultato perfetto...
  7. Il segnale analogico dei fotodiodi del sensore x iso alti viene amplificato, per cui si genera il rumore .
  8. Creati un preset che ti piace ( x l' esempio che fai vedere tu basta schiarire ) e applicalo in automatico a tutte le foto quando le importi... naturalmente funzionerà come ti hanno gia detto per foto " simili "
  9. Complimenti !!!!!!!!!!!!! direi che sei messo bene con l'attrezzatura :-)
  10. Quelle a led che citi tu non vanno bene !! a meno che fa solo BN :-)
  11. Ciao, hai provato a cercare in rete i softbox ? ci sono cineserie che partono da prezzi veramente bassi tipo 20-30 euro... Le luci alogene vanno benissimo ( dovrai regolare il bilanciamento cromatico in ogni caso ) il tungsteno va pure bene ma sono fori legge... il led va bene solo se sono luci specifiche per fotografia, se no anno a volte spettri luminosi difficili da bilanciare. La potenza di 100 - 200 watt è sufficiente.
  12. I polarizzatori circolari di suo funzionano poco !! meglio usare un polarizzatore normale e fare la messa a fuoco in manuale.
  13. "Mi chiedo, qual'è il segreto di queste fotografie (lasciando perdere il soggetto)? Fotocamera, obiettivi, filtri, PP, o altro?" La risposta alla tua domanda è tutte le cose che hai citato + quelle che non hai citato ... ed il soggetto che il fotografo decide di fotografare non è certo poco importante... Quando faccio i corsi paragono spesso la fotografia alla buona cucina... per cucinare un buon pranzo servono una serie di elementi : delle buone ricette, ingredienti di prima qualità , l'atrezzatura e la capicità di cucinarli, i giusti condimenti e via dicendo... basta sbagliare una sola cosa nel proccesso di preparazione dei piatti ed il risultato è svanito... basta mettere troppo sale , o sbagliare la cottura o qualsiasi altra cosa..ed il piatto è rovinato. Per la fotografia è la stessa cosa... tutti gli ingredienti sono importanti , sbagliarne uno pregiudica il risultato... ma, l'ingrediente piu importante è la visualizzazione, quel procedimento mentale durante cui pensiamo , visualizziamo l'immagine nella nostra mente prima di realizzarla.
  14. A me non sembra nulla di particolare... uno scatto in raw con una post che a enfatizzato i contrasti lavorando su i comandi ombre e luci...
  15. Io scattando solo in Raw uso Lr 5 per catalogare e sviluppare, in alcuni casi poi uso anche PS CS6
×
×
  • Create New...