Jump to content

christian82

Partecipante
  • Content Count

    1
  • Joined

  • Last visited

  1. Ciao a tutti, innanzitutto mi presento visto che sono nuovo nel forum! Mi chiamo Christian, ho 33 anni e vivo a Torino. Mi sono avvicinato al mondo della fotografia circa 2 anni fa e per iniziare ho acquistato una Canon 100D con il classico 18-55 in kit. Vi scrivo perchè vorrei il vostro parere/consiglio per l'acquisto di un nuovo obiettivo da utilizzare durante durante il viaggio di nozze. L'itinerario è questo: Los Angeles Phoenix Grand Canyon Page Las Vegas Death Valley Yosemite San Francisco quindi un 50 e 50 tra foto naturalistiche e foto in città. La mia scelta si sta indirizzando verso un obiettivo tuttofare anche perchè vorrei evitare di aggiungere peso in valigia e cambiare obiettivi alla refex evitando così di sporcare il meno possibile sia il sensore che l'obiettivo stesso (sopratutto in posti come il GC) Googolando su vari forum e siti, la scelta si restringe ai seguenti obiettivi Canon 18-135 (STM si/no?) Caonn 18-200 molti sconsigliano l'acquisto di analoghi obiettivi Sigma e Tamron perchè qualitativamente inferiori. Il 18-135 sarebbe più che adatto per foto in metropoli come LA, SF e LV e sarebbe ideale per la mia 100D in termini di peso e bilanciamento del corpo macchina (nel caso in cui la utilizzassi in abbinamento con un treppiedi). Di contro però credo che il 18-135 sia un pò limitante in posti come il GC e Yosemite dove oltre al grandangolo, sarebbe anche utile un obiettivo con maggiore lunghezza focale per catturare dettagli in lontananza. Secondo voi mi devo "accontentare" del 18-135 oppure optare per il 18-200 considerando il fatto che obiettivi con una così elevata escursione focale hanno una qualità inferiore? PS: faccio presente che il mio budget è limitato (un pò come per tutti i principianti) Grazie per in anticipo per le vostre risposte, che sicuramente saranno tantissime! Christian
×
×
  • Create New...