CarloM

Partecipante
  • Content count

    703
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    10
  1. bella l'idea e la composizione, con anche i colori, ma secondo me la chiocciola é troppo piccola per essere il soggetto della foto, anche perché é dello stesso colore del muro.
  2. domanda per i più esperti, visto che ci siamo: L'aumento di nitidezza viene realizzato con un aumento del contrasto dal programma o é una mia impressione?
  3. bella, nulla da dire, sia l'immagine, sia il messaggio che arriva, ma forse hai perso troppo dettaglio sul corpo della persona, praticamente é una macchia nera. Hai spinto il contrasto?
  4. preferisco anche io questa. La figura umana si vede anche molto meglio. A volte ci si fa prendere da contrasto e saturazione! 😂
  5. in un bosco puoi trovare qualunque tipo di luce, dipende dall'ora e dagli alberi, non penso si possa modificare e nemmeno che sia il caso di farlo. Mica ti ho consigliato di farlo. 😉
  6. veramente bella! Abiti in un posto fantastico! Preferisco il taglio originario, con il cono di nebbia. Benvenuto sul forum!
  7. il raw é molto più chiaro. Pensando alla conversione in bn già dallo scatto ho cercato di far uscire i bianchi esponendo le nubi a +2, quindi i colori si sono schiariti. Comunque era anche una mattina assolata a ora di pranzo... Grazie del passaggio! 😊
  8. molto interessante anche con le onde del mare color bronzo che fanno quel bel effetto grafico. Secondo me però il pdr non va molto perché metà della figura umana si perde. Sempre a mio parere sarebbe convenuto riprenderla più dal basso in modo da farla emergere rispetto alla linea dell'orizzonte.
  9. molto bella! Sembra di esserci dentro. Non amo l'hdr, ma qui é venuto bene!
  10. per la verità questa la vedo un po' confusa, troppe luci d ombre, ma sarà gusto personale. Piuttosto cosa é quell'oggetto che sembra sfocato dietro la panchina?
  11. molto bella, compresa la foschia! 👍
  12. ciao maxxi, preliminarmente, hai dimenticato le info di scatto (il regolamento é stato di recente aggiornato). Per la foto, secondo me il forte contrasto non é adatto al soggetto. La foto a perso tantissimo dettaglio e faccio anche fatica a capire cosa c'è sul carretto. Sarebbe piu adatto a un minimal.
  13. Io la vedo meglio in bianco e nero, comunque, eccola a colori! :-)
  14. Ciao Marco, per la verità, dopo averci pensato un po', continuo a ritenere che la foto mi piace così, dato che però cerco sempre di seguire i consigli che mi date, almeno per imparare cose nuove, poiché con l'uso del pennello ho fatto solo inguacchi (è italiano? ), tu conosci qualche tutorial buono o qualche articolo che spiega bene come utilizzare il pennello per regolare il contrasto su una singola zona della foto? Grazie comunque del passaggio. Esatto, era proprio questo l'effetto che volevo. -------------- Venendo all'osservazione di phonix sui dati exif "arricchiti", anche se questo è un post vecchio, visto che ci sono li aggiorno: Macchina usata: Sony A7 primo modello Modalità di uso: completamente manuale Canon FD 50 mm 1.4 - obiettivo vintage anni settanta, completamente manuale. Per le foto panoramiche o comunque quando non devo utilizzare il diaframma molto aperto lo preferisco al 50 mm 1.2 perché stranamente, da f/5 in poi questo è più nitido. Ma può dipendere dal singolo modello o dall'usura. ISO 160 - tempo 1/90 - F/8 Ho usato treppiedi e filtro Polarizzatore Canon (d'epoca pure questo) e ND2 Tamron perché la foto è stata scattata alle 12.00 circa, con sole alto e posto più o meno alla destra della macchina. Ho utilizzato il polarizzatore per ottenere quell'effetto digradante del cielo che ha notato Sil. Esposizione: ho esposto a +2 sul fumo bianco, poiché la foto è stata pensata in bn. In questo modo il diagramma è spostato tutto a destra, ma nessun pixel è bruciato perché ho mantenuto comunque una minima distanza di sicurezza dal valore 255. Trovo che ciò sia vantaggioso perché il file raw registra maggiori particolari e in fase di rielaborazione ho maggiore spazio di manovra. Sviluppo: convertito in TIFF con il programma specifico della SONY e poi lavorato tutto in Photoshop. L'effetto un po' metallico, se può interessare, è ottenuto creando una piccola dominante ciano nella regolazione delle curve in modalità colore lab, ovvero converto in bn con metodo lab, poi passo a scala di grigio, poi su CMYK e seleziono in regolazione curve la curva del ciano, portandola un po' (molto poco) verso l'alto. Dopo la posto anche a colori, per mostrarla ad agoluc. Credo di avere scritto abbastanza.
  15. Ciao Almama, la foto mi piace, bello l'arancione del cielo, ma c'è qualcosa che non mi convince. Forse il taglio panoramico, impedisce di avere una visione unitaria. L'occhio o cade sul sole o sul bagnino. O forse il bagnino è troppo lontano dal sole. Magari altri avranno impressioni diverse. Comunque, benvenuto!