Jump to content

CarloM

Partecipante
  • Content Count

    1,308
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    43

Everything posted by CarloM

  1. Spero di avere ingarrato la categoria. Questi fiori di carta sono preghiere lasciate dai fedeli all'interno di un piccolo tempio buddista in Yunnan (Cina interna). Il pavimento ne era ricoperto, le condizioni di luce e ambientali, difficili. Ho cercato di rappresentare il silenzio del luogo. Dati di scatto: F 3,2, tempo 1:250, ISO 200, 35 mm ottica fissa Canon Eos M. Mano libera.
  2. A me piace! C'è anche un gatto. Mi piace molto il portone e la figura che si intravede a sinistra.
  3. nessun problema! Anzi ti ringrazio!
  4. Ok! Proviamoci, anche se la conversione in bn è una bestia nera per me!
  5. Ma quale fastidio! Ti ringrazio! Ho imparato una cosa nuova!
  6. no! Non lo sapevo! Puoi darmi qualche indicazione? In un'altra foto sono venuti degli esagoni, ma la cosa del cartoncino non la conosco!
  7. ho intenzione di sviluppare questa idea cercando di definire meglio i cerchi luminosi e dare loro un senso. Forse si può ottenere qualcosa di interessante.
  8. Avevo già provato a cropparla, ma non mi convinceva perché si perde l'ambientazione nipponica... giudicate voi!
  9. Mia moglie si fa un sacco di risate quando mi alzo dal letto e non trovo gli occhiali, questa è la mia rivincita! La magia della miopia, voi normovedenti non lo saprete mai! :-D Porto turistico di Napoli Mergellina. Dati scatto: Obiettivo: 50 mm. Canon FD Tempo esp.: 1/6 sec. Iso 500 Apertura f/1.4 Non ritoccata, solo ritagliata (w l'italiano!) per eliminare dei disturbi.
  10. Si, hai ragione, da un punto di vista compositivo ci guadagni, ma secondo me quello è inquinamento luminoso. C'era una cittá sulla destra o dei lampioni? Ma forse hai ragione tu, guadagni la costa. Comunque direi un ottima prima!
  11. CarloM

    NGC2683

    Ma come diamine hai fatto a scavalcare l'inquinamento luminoso in centro Torino ??? (Tutta invidia! :-) ). Complimenti!
  12. In queste foto è importante non avere luci di disturbo, invece a destra c'era qualcosa. Perché non provi a ritagliare eliminando il disturbo e focalizzando l'attenzione sulla via lattea?
  13. CarloM

    Sassi di Matera

    Qui si comprende quanto sia importante padroneggiare lo sviluppo!
  14. Foto scattata in Giappone 4 anni fa. A mano libera. Ho aspettato che il pedone si mettesse sulla linea di tiro dell'attore sul manifesto. Il mosso non era voluto, ma data la poca luce e la fretta di esecuzione, tant'è, anche se alla fine non mi dispiace, non ci sta male, sembra quasi che stia scappando. Gradirei osservazioni soprattutto per migliorarla in post. Dati di scatto: 35 mm su micro 4/3 f: 3/5 Tempo: 1/30 ISO: 100 (nella fretta, dimenticai di regolarla)
  15. CarloM

    Girl

    A me la foto (quella iniziale) piace molto, proprio come è stata fatta (luci e mani tagliate comprese) e credo che milia lo abbia fatto apposta, quindi non può essere un errore, ma è una scelta stilistica non canonica). Trasmette melanconia. Solo un paio di domande: che obiettivo hai usato? Hai usato schermi ombrellini o altre attrezzature? Ciao!
  16. Non credo sarebbero state contente di essere fotografate! Hahaha grazie per i consigli, li condivido in pieno, ma con l'obiettivo fisso, l'acqua e il poco tempo a disposizione non sono riuscito a fare di meglio! Ho cercato di creare una linea con le poppe delle barche, ma la sfocatura era impossibile.
  17. Fantastica la composizione, con il ponte che fa da cornice e il muretto che guida l'occhio! Complimenti!
  18. Ero andato ad aspettare l'arrivo dei pescatori a via Caracciolo (Napoli) per acquistare del pesce. Ho colto l'occasione per qualche foto! Dati scatto: f/8 - Iso 100 - esp. 1/400 - obiettivo Canon FD 135 mm.
  19. Molto bella e per la verità mi piace anche il sole che filtra!
  20. Credo siano l'albero in basso a sx ed il trattore a destra ad ingannare e far sembrare la foto dritta! Per i colori... era circa mezzo giorno e stavo passando con l'auto, quindi mi son dovuto accontentare!
  21. Stacco veramente molto bello e poi la fortuna del gabbiano sulla nave! :-) Complimenti!
  22. Ciao, mi permetto di rispondere, anche se tu sei evidentemente più preparato di me (lo rilevo da come ha gestito le luci e dalla qualità della messa a fuoco), ma sulle panoramiche mi sono fatto un po' le ossa e forse posso darti qualche spunto. Se unisci ben 10 scatti, con il mare in lontananza in quasi tutti gli scatti, l'effetto che lamenti è inevitabile (infatti se noto bene si vedono 3 punti di caduta). lo puoi ridurre unendo a mano i punti di giunzione, in modo tale che la foto in quel punto salga un po' (sperando che ciò non crei problemi con le rocce) e sovrapponendo maggiormente le foto, che in fase di scatto dovrebbero avere aree di sovrapposizione più ampie, in modo da rimediare a questi problemi. In realtà le panoramiche vengono veramente bene quando sono paesaggi molto irregolari (montagne, città, piccoli laghi, foreste, risaie, ecc.), il mare ha una linea troppo regolare, infatti gli scogli sono venuti bene. La prossima volta io aumenterei la porzione di roccia rispetto alla porzione di mare. Comunque complimenti per la qualità dell'illuminazione! Ciao!
  23. Mi piace molto come hai fatto uscire la struttura delle foglie!
  24. Posto il file originale, come richiesto (ho censurato per ragioni di ordine superiore! :-) ). Non ho avuto la possibilità di riprovare perché da qualche giorno il tempo è molto nuvoloso.
×
×
  • Create New...