Jump to content

Abulafia_il_ritorno

Partecipante
  • Content count

    144
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    12

Abulafia_il_ritorno last won the day on February 20

Abulafia_il_ritorno had the most liked content!

About Abulafia_il_ritorno

  • Rank
    Apprendista
  • Birthday 01/12/1982

Contact Methods

  • Sito web
    https://www.flickr.com/photos/abulafiafoto/

Profile Information

  • Sesso
    Male
  • Dove vivi?
    Sora (fr)
  • Interessi
    Letteratura, Fumetti, Tecnologia, Arte, Audiofilia, Fotografia, Politica, Cinema, Musica, Tv, Lego, Filatelia, arceria e qualche altra decina di cose.

Recent Profile Visitors

161 profile views
  1. Pulizia fotocamera

    Una LensPen originale per pulire l'obiettivo: si tratta di una "penna" con ad un capo un pennellino morbido per togliere la polvere dalle lenti, e dall'altro una sorta di tampone che serve ad eliminare ditate, gocce di pioggia e residui più resistenti. Un panno di microfibra piccolo, da utilizzare solo quando neanche la LensPen non riesce a pulire (è raro). Un panno di microfibra grande, per spolverare/asciugare/pulire il corpo macchina. Cartine di carta-riso, sempre per pulire gli obiettivi e i filtri. Detergente per lenti (che è alcol isopropolico diuito). Una pompetta tipo "Rocket Cleaner", per togliere la polvere sia dagli obiettivi, sia dall'interno del bocchettone della fotocamera ed eventualmente su specchio, vetrino di messa a fuoco e sensore. Per pulire direttamente il sensore ci sono vari metodi e prodotti, ma ti consiglio di farlo solo quando strettamente necessario. Un kit come questo contiene più o meno tutto, ma non metto la mano sul fuoco sulla qualità (compro continuamente prodotti cinesi a bassissimo costo, e la maggior parte è più che buona. Ma una sòla può sempre capitare).
  2. Salve a tutti, ecco qui la mia piccola presentazione.

    Salve e benvenuta.
  3. impostazione ISO automatica

    1) Esistono due tipi di "rumore" che danno grana e rendono meno leggibile la foto: il rumore di luminanza e quello di crominanza. Il primo è dato dall'amplificazione del segnale per rendere più luminosa la scena, il secondo invece riguarda i colori. Il primo è decisamente più forte e difficile da correggere, il secondo al giorno d'oggi ormai si nota poco. Per (tentare di) ridurre il rumore esistono innumerevoli metodi, anche e soprattutto attraverso PS. Io non lo uso, quindi al massimo ti posso suggerire lo strumento "rumore" di Camera Raw, il motore di importazione di Photoshop. Altri metodi più o meno complessi li puoi trovare soprattutto su Youtube, ma esistono anche tutorial scritti in giro per il web: non ti saprei consigliare il migliore perché, come già detto, non uso PS ma solo Lightroom. Ci sono poi appositi software che (tentano di) eliminare il rumore: Noise Ninja, Topaz DeNoise e altri software a pagamento, ma soprattutto Dfine di Google Nik Software, gratuito e abbastanza funzionale. Te lo consiglio, lo puoi scaricare come plugin di Photoshop. Il sito per scaricare tutta la suite Google Nik Software è questo qui. Trovi "scarica" in alto a destra. 2) Non ho idea, non avendo la fotocamera in questione. Reperisci il manuale cartaceo che dovresti avere, o cerca quello in PDF su internet: è la soluzione più facile. 3) ISO è l'abbreviazione di ISO 12232:2006, che è lo standard di misurazione della sensibilità dei sensori digitali alla luce. L'acronimo ISO sta per International Organization for Standardization, cioè Organizzazione internazionale per la normazione (standardizzazione). L'attuale ISO è derivato dall'unione di due precedenti standard dell'epoca della pellicola, dal nome di ASA e DIN. 4) Ogni plug-in fa storia a sé: cerca quelli che ti interessano e segui le istruzioni di installazione.
  4. Ciao a tutti

    E sennò a che serviremmo? Salve e benvenuto
  5. flash ad anello

    I twin flash (così è la denominazione commerciale dei flash laterali) cambiano del tutto la situazione: con tre luci in pratica hai uno schema da ritratto, non hai ombre da nessun lato e un soggetto perfettamente illuminato, e abbastanza naturale. Tendenzialmente però i twin flash dedicati costano un mezzo rene, a meno di non realizzarseli "da soli", con un supporto adeguato e due flash identici qualsiasi sui lati.
  6. flash ad anello

    Flash diretto frontalmente sul soggetto: brutto. Non è tanto la forma dell'aggeggio che emana la luce, ma la posizione e l'attenuazione.
  7. Piacere, Valeria

    Salve e bentornata.
  8. Fiori e gatti, connubio perfetto.

    Beh, ha gli occhi degni di un fiore, c'è da dire
  9. Rio Pramaera

    Preferisco il colore, direi (ma è una fissazione mia)
  10. Angolo d'autunno

    Basta chiedere! L'orario è un po' precedente, ma il giorno e la scena solo uguali Lago del Salto / Lake "del Salto" by Federico Tomasello, su Flickr
  11. Ma che la metto a fa dopo Abulafia.

    C'è un po' di alone sul profilo dei monti, sul centro-destra. E forse qualcosa di strano anche sul nuvolone soprastante. Per il resto mi sembra abbastanza impeccabile, ci hai voluto far entrare tutto, e tutto ci è entrato
  12. Roccia e Acqua.

    Questa è probabilmente la mia foto preferita fra quelle che ho realizzato sul Lago del Salto, sia per gli apprezzamenti ricevuti, sia perché è esattamente identica a come me l'ero immaginata in fase di previsualizzazione della foto; ci sono voluti almeno una decina di scatti per trovare l'angolazione giusta, tanto che stavo quasi perdendo il momento "giusto" di luce; di lì a breve è finita anche l'ora blu. L'ispirazione mi è venuta pensando alle foto realizzate da una grossa componente di paesaggisti americani, che normalmente sono molto più concentrate sulla grafica e sui dettagli rispetto alle grandi panoramiche e alle scene ampie. Eccovi la foto: Lago del Salto / Lake "del Salto" [Explored on 16 November 2017] by Federico Tomasello, su Flickr Pentax K-5 + Pentax DA* 16-50/2.8 @ 23,8mm + polarizzatore, su cavalletto. Exif: Av, f/11, 4s, 80iso. In PP: tutto in LR. Solite cose del "metodo Ramelli" per bilanciare l'esposizione e l'istograramma, poi un lavoro selettivo per tirare fuori la materia delle rocce e i colori della scena.
  13. Angolo d'autunno

    Ancora una foto dal Lago del Salto, dopo le precedenti due; anche in questo caso si tratta di una panoramica, seppur limitata: sono solo 6 scatti, due di panoramica ciascuno formato da tre scatti per il bracketing. Il mio interesse era quello di cercare di cogliere il contrasto tra i colori accesi dell'autunno in alto, e quelli già tendenti al bluastro delle ombre in basso. Eccovi la foto: Lago del Salto / Lake "del Salto" by Federico Tomasello, su Flickr Pentax K-5 + Pentax DA* 16-50/2.8 @50mm, con polarizzatore, su cavalletto. Exif: AV, f/11, 80 iso, tempi variabili per il bracketing con scatto centrale di 1s. In PP: tutto in LR. Meno del solito, giusto un paio di filtri graduati, un po' di vignettatura e una spennellata di chiarezza sulle rocce per renderle più presenti.
  14. Lago del Salto

    Non sono abbastanza bravo per clonarla via Grazie!
  15. Rio Pramaera

    Congratulazioni per la motivazione della scomparsa dal forum, prima di tutto E poi... bella foto, molto d'atmosfera. Sicuramente la parte con la foschia è quella che attrae più lo sguardo, mi sarebbe piaciuto un taglio più stretto che avesse escluso il sole e il cielo, e la parte scura a sinistra. Le trovo zone un po' distraenti.
×