Jump to content

Lino Donaglia

Partecipante
  • Content Count

    37
  • Joined

  • Last visited

About Lino Donaglia

  • Rank
    Novizio

Profile Information

  • Sesso
    Male
  • Dove vivi?
    Perignano (PI)
  • Interessi
    Educazione Cinofila, Fotografia, Musica

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Grazie France! Il lavoro sulla dominante in post è stato complicato. Ho scattato la foto in un luogo coperto da una fitta vegetazione, per cui la foto aveva dei colori orrendi, in particolare una dominante verde incredibile. Quello che vedi è il risultato finale di una serie di modifiche, dove ho cercato di raggiungere dei colori il più possibile naturali, con un piccolo accenno di "calore"...
  2. No, detesto chi mette in ridicolo il proprio cane! Grazie!
  3. Vi propongo una foto del mio Aki, che inizia ad accusare il caldo... NIKON D700 70-300 F/4,5-5,6 F/5,6 LUNGH. FOC. 300mm ISO 4000 1/250
  4. Lino Donaglia

    Orciano

    Molto bella, e rende perfettamente il paesaggio di quella zona!
  5. Molto bella, di grande impatto...
  6. Mi pare di capire che la tua fotocamera non permette di impostare il diaframma, e l'ottica ha apertura massima 2,9. In queste condizioni si può intervenire solo su tempi e ISO, per costringere la macchina ad impostare la massima apertura del diaframma (2,9), che ti permetterà di avere una buona sfocatura dello sfondo, tenendo presente che tempi più brevi corrispondono ad aperture maggiori, quindi se in una data condizione di luce a 1/800 la macchina ti propone 5,6, dovrai ad esempio impostare 1/1000 per avere una apertura maggiore (2,9). Per quanto riguarda gli ISO di solito si cerca di lavorare con i valori più bassi possibili, anche perché in una data condizione di luce, aumentare gli ISO a parità di tempi porterà la macchina a scegliere diaframmi tendenzialmente più chiusi. Altro parametro che influisce sullo sfocato è la lunghezza focale dell'obiettivo, nel senso che le focali più lunghe hanno una minore profondità di campo, cioè la zona davanti e dietro il punto di messa a fuoco dove tutto appare comunque più o meno nitido. In pratica quindi dovrai adottare tendenzialmente focali lunghe, tenendo presente che per ottenere uno sfondo sfocato, lo sfondo deve essere abbastanza lontano dal soggetto (e quindi fuori dalla "zona di nitidezza apparente" che è la profondità di campo), e tu dovrai essere invece abbastanza vicino al soggetto.
  7. Grazie France! Qua era in attenzione su qualcosa, e comunque Aki ha otto anni, si è molto calmato...
  8. Il prognatismo è proprio una caratteristica dei Boxer, nel senso che sono fatti così: la mandibola (inferiore) è più lunga della mascella (superiore), per cui sporge. Può essere un problema se è eccessivo, perché impedisce di chiudere correttamente la bocca. Non è il caso di Aki, che ha un prognatismo sostanzialmente corretto, come puoi vedere in questa foto di profilo. Rimane il fatto però che in un ritratto, quindi con il cane in situazione statica, la bocca forse sarebbe meglio che fosse chiusa, e senza lingua di fuori... Il tuo commento sui dentini secondo me era appropriato, dovevano essere evitati!
×
×
  • Create New...