Jump to content

Van

Partecipante
  • Content Count

    9
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Van last won the day on July 30 2019

Van had the most liked content!

About Van

  • Rank
    Novizio

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. In ogni caso, anche quando faccio i video, ho sperimentato personalmente che allontanando la videocamera o fotocamera, il viso sembra un pochino meno lungo. A volte questioni di millimetri fanno la differenza. Prima tenevo la videocamera, poggiata su un leggio, a poco più di un metro di distanza. (perchè mi veniva comodo, avendo uno strumento sulle gambe poter premere play- rec- stop- pause). Ci arrivavo col braccio, alzandomi appena. Ora ho spostato a due metri di distanza o più il leggio.. la differenza si vede. La videocamera che uso per i video è la stessa che usavo per le foto. Premetto che alcuni di questi video li facevo per uso personale, per questo tralasciavo alcuni dettagli. In ogni caso curando maggiormente la parte visiva, se dovessi in futuro pubblicarne, questo potrebbe essermi utile. La stessa cosa vale per le foto, ho messo la fotocamera a oltre 2 metri di distanza e il viso appare un pochino più naturale. Inoltre la luce mi faceva a volte guardare verso l'alto per un fastidio agli occhi, ora ho abbassato la direzione dello sguardo e un altro dettaglio è cambiato, il mento risulta meno lungo, un pochino più naturale. Visto che l'usanza dei "selfie" porta a volte a fare le foto da vicino, mi sembrava interessante approfondire l'argomento della distanza e deformazione della forma del viso.
  2. Giusto, si questo era chiaro. In realtà non riempivo l'occhio con il colore. Usavo tonalità/saturazione partendo da un colore che vedevo più diffuso all'interno, o da quello che si avvicinava di più, visto che mi chiedeva da quale colore partire. Poi modificavo la saturazione facendo diversi tentativi. Solo che siccome selezionavo la parte sulla quale lavorare, utilizzando solo l'ellissi, si mischiava un pochino ( invece con quel disegno che mi hai fatto ora ho visto bene come fare una multi_selezione accurata, separando le varie parti, dando anche una piccola sfumatura) Inoltre con la cam che usavo non venivano i bordi definitissimi. Forse, a parte evenutali errori, penso potesse influire il fatto che il cell non era di ultimissima generazione e lo usavo da tanti anni. Ora con la macchina fotografica ho visto che si distinguono mediamente anche meglio i bordi tra pupilla-iride-eccetera. Questo penso che mi potrebbe aiutare sicuramente.
  3. Spiegazione davvero interessante. Ho apprezzato soprattutto il fatto che nell'ultimo esempio, mi hai fatto vedere praticamente come hai fatto la selezione, lasciando i trattini. Questo mi sarà molto utile. Non ho ancora lavorato su così tanti livelli diversi e non ho mai fatto selezione a sottrazione sugli occhi, per escludere l'iride. Lo provo a fare nei prossimi giorni , cercando anche le funzioni adatte. P.s: Intanto sono passato ad una Sony DSC H300. Per quello che faccio io, devo dire che per ora mi sono trovato bene . A presto.
  4. Ciao a tutti. Vorrei sapere una cosa se possibile. Qualcuno con Gimp sa come fare a cambiare il colore degli occhi nella foto? Ho letto un tutorial che dice di usare la selezione ellittica e agire su colore/saturazione ma ci sono due problemi: 1)il colore che metto copre anche la pupilla, quindi l'occhio diventa tutto di un colore. Il risultato diventa poco realistico. 2)a volte se voglio passare da un colore all'altro non riesco a trovare una buona via di mezzo, per esempio il verde viene fuori un verde acceso troppo forte, mentre vorrei un colore più naturale
  5. Bella idea quella della pinza. Sto valutando vari modi per bloccare il cellulare a una altezza appropriata. In ogni caso per la luce principale hai detto di usarla a 45 gradi (che sarebbe la direzione rispetto a me) frontale. Forse mi è sfuggita un'altra cosa: la inclinazione della lampada, deve essere dritta verso di me oppure puntare verso l'alto? Scusa se ti chiedo questo dettaglio ma sono ancora poco pratico con l'uso di queste lampade e con alcuni termini tecnici. Per quanto riguarda il fatto di usare la Cam principale: ho iniziato con il cellulare che deformava le foto rendendole più lunghe. Va un pochino meglio.. un pochino le deforma ancora però, non mi sembrano "armoniche" come quelle del Samsung che invece (lato nagativo) da una pessima qualità (con la secondaria). Devo provare oggi a usare invece la primaria del Samsung che è molto più potente. Vediamo cosa ne salta fuori. Per il momento sto cercando di evitare foto troppo scure e biancastre, non ho trovato la via di mezzo ma ci sto studiando.. stavo pensando al limite per quelle troppo bianche (forse colpa anche della mia carnagione abbastanza particolare) di cercare un software che dia un senso di "rosato" lieve, non una cosa innaturale o finta ma leggero.. giusto per dare un pochino di rosato naturale che viene fuori di solito quando si è al sole. Altrimenti quando provo a fare qualche montaggio anche per gioco, se ci sono altri volti, la differenza fra la mia pelle e le altre viene fuori talmente forte che sembrano 2 foto diverse (in effetti lo sono perchè è un montaggio) ma cerco di renderle più "compatibili" possibile. Parlo dello stesso lieve rosato leggero, che viene fuori specialmente quando uno si lava la faccia per intendersi P.s: grazie di tutto intanto.
  6. Scusa, dimenticavo i dati delle fotocamere: Asus X00HD questi sono i dati "dichiarati": Fotocamera principale: Risoluzione: 13 Mpixel Apertura focale: f/2.0 Flash fotocamera: singolo Stabilizzatore ottico: no Autofocus laser: no Risoluzione video: Full Hd 1920x1080 Fotocamera frontale (meno potente in risoluzione) Risoluzione: 8 Mpixel Apertura focale: f/2.2 Stabilizzatore ottico frontale: no Flash fotocamera frontale: si Questo è il cellulare con il quale avevo il problema che il viso si vedeva più stretto e lungo, ma le foto più nitide. L'altro con cui ottenevo una forma più naturale del volto ma peggiore qualità: Fotocamera principale: Samsung Galaxy S4 Fotocamera: 13 Mpixel Flash fotocamera: singolo Stabilizzatore ottico: no Autofocus laser: no Risoluzione video: Full hd Fotocamera anteriore: Risoluzione (frontale) " 2 Mpixel Stabilizzatore ottico: no Flash frontale: no Per quanto non saranno mai (credo effettivi) come quelli di una macchina, ho scritto i dati dichiarati giusto per dare una idea delle differenze fra i due cellulari e le due fotocamere relative. A presto
  7. Ciao, grazie mille per i consigli innanzitutto. Cercherò di mettere in pratica (nel possibile) quello che mi hai detto. Rispondo alle domande: In queste foto di cui parlavo utilizzavo la telecamera per i selfie, semplicemente per un fatto di comodità, per vedere l'inquadratura mentre scattavo visto che ci passavo del tempo da solo. Posso provare comunque a utilizzare l'altra con autoscatto o in altro modo, che in effetti ha caratteristiche tecniche superiori in entrambi i cellulari. Al limite in certi casi posso chiedere aiuto a qualcuno in casa se non riesco a trovare un appoggio stabile, anche perchè col cellulare potrebbe essere più difficile posizionarlo rispetto a una macchina che il suo supporto fatto per quello. Almeno fin quando non avrò una macchina fotografica esterna. Per quanto riguarda il fatto di non posizionarmi vicino ci avevo pensato, ho sempre cercato di mantenere una distanza minima, di posizionarmi in modo piùù possibile corretto, per non ottenere una foto troppo deformata. Usando l'altra cam potrei aumentare ulteriormente le distanze e poi come hai detto tu ritagliare in caso. Per quanto riguarda la luce: le foto le ho fatte nella mia camera nella quale ho il computer per fare montaggi e altro. A volte ho tempo di sera quindi non ho la possibilità di usare la luce naturale. Ho un lampadario al neon messo al centro, ma la stanza è molto lunga quindi non basta affatto da solo. In ogni caso per aggiungere luce ho 2 "E Fit Z lite" alle quali ho sostituito le lampadine di base, che nell'ambiente in cui mi trovavo io erano troppo forti. In qualsiasi direzione le usassi, avendo gli occhi abbastanza sensibili mi davano fastidio, anche solo con la luce di riflesso. Ho messo 2 lampadine Life luce bianca fredda da 15 W, comunque risultano piuttosto potenti e mi ci trovo bene. Attualmente le uso senza gli ombrellini ma li ho se dovessero servire. Su questo vorrei chiederti una cosa se possibile: Come le posizioneresti una o due di queste lampade, rispetto alla tua posizione, per avere una foto luminosa, ma non sovraesposta? (col tipico effetto di faccia troppo bianca). Forse è una domanda poco pratica se non si vede la forma della stanza e altri dettagli.. dico solo in linea di massima.
  8. Van

    Ciao a tutti

    Ciao a tutti, sono un principiante. Mi piace fare foto, a volte modificarne, cercare di imparare a fare piccoli fotomontaggi e ritocchi con alcuni software. Van
  9. Ciao a tutti. Purtroppo non ho una macchina semiprofessionale o decente al momento, spero di avere inserito la domanda nella sezione giusta, visto che sono nuovo. Ho provato a fare delle foto del mio viso con 2 smartphone diversi, in primo piano, tramite "selfie", non avendo attualmente una macchina buona, perchè quella che avevo non funziona e devo ricomprarla. In attesa ne avevo bisogno. Ho notato una differenza che riguarda "tutte" le foto che faccio. Ho provato a farmi diverse foto con la stessa luce, stessa posizione, stessa inclinazione del cellulare e posizione. I due cellulari sono: il primo è un Samsung Galaxy 4, il secondo più moderno, un Asus X00HD. Con il secondo la qualità è migliore, la foto viene meglio nel totale, però il viso tende a venire più stretto e lungo. Considerato che ho già il viso un pochino lungo (di mio), questo dettaglio non da un effetto proprio positivo. Con il primo invece la forma del viso viene molto più naturale, e (mi sembra ad occhio) che sia più vicina alla realtà,.solo che la qualità in generale è peggiore,, e se voglio inserirla in un'altra che ha qualità decente, questa differenza si nota molto. Vorrei chiedere se è possibile capire da cosa dipende questa differenza. Sono sicuro che la "deformazione" del viso non dipenda dalla mia mano o dalla posizione in cui tengo il cellulare perchè ho fatto molti tentativi, nella stessa modalità e venivano sempre più "lunghe" con l'asus rispetto al Galaxy. Visto che in un viso, anche una differenza di pochi millimetri, può andare ad agire sul risultato/armonia totale delle misure, come si vede anche nella chirurgia maxillo facciale, soprattutto per chi ha una situazione "al limite", vorrei capire da cosa dipende questa differenza, e un consiglio su cosa fare se possibile, visto che con entrambi per 2 motivi diversi non ottengo quello che vorrei.
×
×
  • Create New...