Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'facebook'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Discussioni generali
    • Comunicazioni dallo staff
    • Presentazioni
    • Aiuto, proposte, segnalazioni sul forum
    • Fuori tema
  • Fotografia
    • Critica foto
    • Progetti fotografici e reportage
    • Tecniche fotografiche
    • Post-produzione e fotoritocco
    • Luoghi fotografici
    • Tutto il resto
  • Dopo lo scatto
  • Fotocamere, obiettivi e altro
    • Sull'equipaggiamento
    • Le vostre recensioni
  • Sfide
    • Sviluppa questo RAW!
    • Sfide fotografiche a tema

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


MSN


Sito web


Yahoo


Skype


Dove vivi?


Interessi

Found 14 results

  1. Come ogni tanto succede, vi segnalo un raduno fotografico a Roma: sabato 8 ottobre, nel pomeriggio, il gruppo Facebook "Estremisti Vintage" si incontra per fare quattro scatti in giro, e farsi quattro chiacchiere in libertà. Il gruppo è dedicato agli obiettivi manuali d'annata (e alle fotocamere anologiche), ma non ha preclusioni verso nessun modernista Il Signor Mario e Simone Arati hanno già partecipato a qualche uscita precedente e possono testimoniare che nessuno morde. Il giro previsto questa volta parte da Piazza Vittorio e si incentra sul Mercato Esquilino (il più multietnico della capitale), per poi continuare e finire... dove ci portano le gambe. Le idee sono girare verso San Giovanni, o verso San Lorenzo: chi verrà vedrà.
  2. Come qualcuno di voi sa, anche per aver partecipato ai raduni "romani", gestisco da un annetto e passa un gruppo Facebook, denominato "estremisti vintage", dedicato all'uso del materiale fotografico d'annata, obiettivi e macchine fotografiche. Al di là del nome, non abbiamo nulla di estremo: siamo semplici appassionato di fotografia che, per ora, sono andati in giro per Roma (e in Sardegna e in Piemonte, organizzati da altri admin) a far foto. Ecco, ora stavo provando ad organizzare un raduno dalle mie parti: una votazione interna ha deciso che il giorno in cui provare ad organizzare è Domenica 29 maggio. Se qualcuno fosse interessato a farsi un giro fra Arpino, Isola del Liri e Posta Fibreno (queste per ora le mete quasi certe), faccia un fischio pure di qua L'idea è di stare insieme dalle 10 - 10:30 del mattino fino a quando vi va (possibilmente fino al post-tramonto, che sarà piuttosto tardo vista la data).
  3. Guest

    Sinagoga di Roma

    Ancora una foto dal raduno fotografico di "Estremisti Vintage", probabilmente la migliore tra quelle a colori (almeno per i riscontri avuti). Il soggetto è la Sinagoga di Roma, nel Ghetto ebraico, ripresa dal Ponte non so che (io e la toponomastica romana non siamo andati mai troppo d'accordo). E' uno scatto che ho provato a fare in svariati modi, con varie focali e composizioni, perché mi affascinava molto la luce di quel momento e la presenza degli alberi a nascondere la Sinagoga. Alla fin fine questo è lo scatto che sembra più riuscito anche se, col senno del poi, mi sarebbe piaciuta una foto verticale più stretta di questa, che prendesse la Sinagoga nei due terzi superiori e desse più spazio alle luci artificiali, all'argine e alla passeggiata in basso; ma lì per lì non ci ho pensato. Eccovi la foto: In giro per Roma / Walking around in Rome by Federico Tomasello, su Flickr Pentax K-5 + Samyang 14/2.8, su cavalletto (Horusbennu SpiderPod) Exif: Av, f/6.3, 1/8, 80iso. In PP: tutto in LR. Solite cose a partire dal solito "metodo Ramelli". Vari filtri radiali a sottolineare la luce, alcuni filtri digradanti per bilanciare l'esposizione e rendere più leggibili forme e colori.
  4. Guest

    Pantheon affollato

    Ed ecco, con molto ritardo, anche qualche mia foto del raduno di Estremisti Vintage cui hanno partecipato anche i gentilissimi e conviviali Simone Arati e il Signor Mario Come al solito è molto difficile fare qualche scatto ben riuscito quando ci si muove in gruppo, tanto più se si gira al centro di Roma di un bel sabato pomeriggio di sole, e cioè quando la folla è al culmine. Ma qualcosa di decente spero di averlo fatto, e probabilmente questa foto è la migliore del lotto, o almeno così pensano su Flickr, che l'ha scelta nell'Esplora del 24 marzo. Eccovi la foto: In giro per Roma / Walking around in Roma [Explored on 24 Mar 2016] by Federico Tomasello, su Flickr Pentax K-5 + Mir-10A 28mm f/3.5, a mano libera. Exif: Av, f/3,5, 1/500, 80iso. In PP: tutto su LR. Niente di particolare se non il solito "Metodo Ramelli", con pochi filtri radiali ad illuminare una scena sottoesposta come impostazione base.
  5. Guest

    Parco Schuster

    Un altro scatto dall'uscita di tre settimane fa del gruppo Facebook "Estremisti vintage", con la partecipazione di ben due utenti di questo forum (io e Simone Arati, per la precisione). Abbiamo girato per qualche oretta per Roma sud, e qualche scatto decente è uscito fuori, pur coi limiti (ma anche coi pregi) degli obiettivi manuali che ci portavamo dietro Qui vi propongo una visione in bianco e nero della punta finale del Parco Ildefonso Schuster, prospicente la Basilica Maggiore di San Paolo fuori le mura, in particolare la zona in cui è collocato un monumento ai caduti. Eccovi la foto: Parco Schuster e San Paolo / Schuster Park and Basilica of Saint Paul by Federico Tomasello, su Flickr Pentax K-5 + MC Mir-20 20mm f/3.5, a mano libera, bracketing di 5 scatti. Exif: Av, f/5.6, 1/400,80 iso (per l'esposizione centrale). In PP: tutto su LR, niente di speciale. Solite cose e l'aggiunta di qualche "punto luce" ad esaltare qualche dettaglio in una conversione abbastanza scura.
  6. Come per le precedenti uscite, anche questa volta avviso anche in questo forum, per chi volesse partecipare (la volta scorsa c'è stata la graditissima presenza di Simone Arati, ad esempio). Il 12 Marzo (sabato) ci sarà il IV raduno di Estremisti Vintage, un gruppo Facebook (amministrato anche dal sottoscritto) in cui si chiacchiera allegramente di materiale fotografico analogico, fotocamere, pellicole e obiettivi. Al di là del nome bellicoso, gli iscritti non hanno nulla di estremo, e il raduno è aperto anche alle tendenze ultramoderniste: potete venire anche con una D5, insomma Il raduno, come sempre finora, si svolgerà a Roma e, dopo votazione democratica, è stato deciso questo percorso: 1) Appuntamento alla stazione Metro A "Barberini" per le 15:00 2) giro per i seguenti luoghi: Fontana di trevi, Piazza di Pietra, Pantheon, Piazza Navona, Largo di torre Argentina, Fontana delle Tartarughe, Portico d'Ottavia, Sinagoga, Tempio di Apollo Sosiano, Teatro Marcello, Piazza di Bocca della Verità 3) ognuno se ne torna a casa un po' quando vuole (di solito si finisce un po' oltre il tramonto). Chiunque sia interessato, come detto, può partecipare. Per ulteriori informazioni chiedere qua, per organizzarsi quel giorno... chiedetemi il numero di cellulare
  7. Guest

    Ponte della Scienza - Roma

    Avviandoci verso la fine del raduno di Estremisti Vintage del 30 gennaio scorso, siamo passati sul "Ponte della Scienza" che collega il quartiere Ostiense al quartiere Marconi; il ponte è pedonale e di recente (si fa per dire) realizzazione, ed offre uno scorcio molto suggestivo sul Gazometro. Il cielo di Roma quella sera, però, non era collaborativo con quel tipo di scena: infatti dal lato opposto le nuvole avevano creato un effetto fantastico, una serie di scie divergenti che solitamente si ottengono solo grazie ad una lunga esposizione; in questo caso però erano lì, belle pronte per essere fotografate. Purtroppo sul lato Marconi ci sono solo palazzoni abbastanza bruttini (in realtà c'è anche un vecchio opificio abbandonato molto interessante, ma troppo nascosto per apparire in questa inquadratura), quindi ho cercato di rendere protagonisti, assieme al cielo, i lampioni del ponte. Non so se ci sono riuscito, ma ci ho provato. Eccovi la foto: Ponte della Scienza / Science Bridge by Federico Tomasello, su Flickr Pentax K-5 + MC Mir-20 20mm f/3.5, su Horusbennu Spider-Pod SM-829. Exif: Av, f/5.6, 1.3s, 80is, -0,7EV, esposizione matrix. In PP: tutto su LR. Solito "metodo Ramelli", poi un filtro digradante in basso per rendere leggibile il ponte e uno sul cielo per rendere più visibili le scie delle nuvole. Un filtro radiale al centro della scena per esaltare i colori del tardo tramonto. Varie correzioni locali sugli aloni dati dall'aumento di chiarezza (ultimamente di solito la abbasso, ma qui mi piaceva un impatto un po' "sporco" in basso, anche per conformarmi alle altre foto del set).
  8. Guest

    Linee metalliche

    Ancora dal raduno del 30 gennaio di Estremisti Vintage, una foto del "simbolo" delle zone che abbiamo visitato, e cioè il Gazometro di via Ostiense, una vecchia struttura un tempo utilizzata per lo stoccaggio del gas. In questo caso la foto è stata scattata da via del Commercio, con un mediotele (lo Jupiter-9 85/2), cercando di creare delle linee graficamente interessanti, sovrapponendo le varie strutture del Gazometro principale e degli altri più piccoli che lo circondano. Eccovi la foto: Linee metalliche / Metal Lines by Federico Tomasello, su Flickr Pentax K-5 + Jupiter-9 85/2, a mano libera, 5 scatti in bracketing. Exif: Av, f/4, 1/125, 200iso (per lo scatto centrale del bracketing). Misurazione media ponderata sull'esterno della parte più luminosa. In PP: tutto su LR, e niente di che. L'HDR è bastato ed avanzato a fare la foto.
  9. Guest

    Il cobra non è un ponte...

    Ancora una foto dall'uscita di tre settimane fa per il gruppo Facebook "Estremisti Vintage". In questo caso il soggetto è l'ottimo, fotograficamente parlando, ponte "Settimia Spizzichino", che risulta veramente bene in fotografia. Dopo un breve scambio di battute con Simone (Arati, di questo forum, ndr), e qualche tentativo a focali più grandangolari, l'idea di utilizzare un teleobiettivo è risultata vincente, isolando la bella struttura dal resto del quartiere. Il cielo estremamente nuvoloso ha aggiunto il tocco mancante. Eccovi la foto: Ponte nuvoloso / Clodly Bridge by Federico Tomasello, su Flickr Pentax K-5 + Jupiter-9 85mm f/2.0, a mano libera, bracketing di 5 scatti. Exif: Av, f/4, 1/125, 80iso per l'esposizione centrale. In PP: tutto in LR. Oltre le solite cose, un ritaglio panoramico e una spennellata selettiva sul cielo per enfatizzarlo con chiarezza e contrasto. Alcuni filtri radiali per bilanciare l'esposizione e rendere più evidente ed illuminato il ponte. Un digradante in alto e due ai lati per concentrare l'attenzione. Esportazione e lieve maschera di contrasto.
  10. Sabato prossimo 30 gennaio, da dopo pranzo ad oltranza finché va, ci sarà il raduno del gruppo "Estremisti Vintage" di Facebook (da me amministrato con altri), che unisce un po' di gentaglia appassionata di obiettivi d'annata. L'uscita è ovviamente gratuita, senza pretese e finalizzata al mero cazzeggio ed alla chiacchiera. Se poi ci scappa anche qualche foto... meglio. E' aperto a tutti, iscritti o meno al gruppo, e aventi o meno attrezzatura vintage. Per chiunque fosse interessato basta farmi un fischio qui in privato (o entrare nel gruppo Facebook) per ottenere i riferimenti e volendo il mio cellulare. Attualmente hanno dato l'adesione in 12 (ma ne verranno 4-5, come sempre accade ). Per ora ballano tre destinazioni: 1) Roma sud (Ostiense-San Paolo) 2) Roma nord (Villaggio Olimpico) 3) Parco dell'Appia Antica Probabilmente escluderemo il Villaggio Olimpico, visto che sabato c'è la partita della Roma in casa (per di più con il Frosinone, e io ci tengo poco ad essere scambiato per un tifoso dei "canarini" ). A breve (un paio di giorni) la destinazione definitiva.
  11. Guest

    Ponte Sant'Angelo

    Ultima proposta dal giro di Roma, ma questa volta senza obiettivo vintage: con il 10-17 fish-eye in prova da un mese non ho resistito né a portarmelo dietro, né ad usarlo: alla scimmia non si comanda (sono stato dietro quest'obiettivo per un anno, come minimo ci devo fare cinquemila foto entro il 2017 ). Lo scatto è quello che mi proponevo di fare con questo obiettivo e pertanto posso dirmi abbastanza soddisfatto: l'ho comprato per la sua versatilità (a 10mm è un fish-eye puro, a 17 è un grandangolo poco distorto e facilmente correggibile), e mi sta ripagando; avevo intenzione di usarlo per delle foto ambientate "non regolamentari", senza tener troppo conto delle linee e del posizionamento, e sfruttando l'abnorme angolo di campo. Ecco questa foto è l'esempio giusto, probabilmente E quindi eccovi la foto: Ponte Sant'Angelo / Holy Angel Bridge by Federico Tomasello, su Flickr Pentax K-5 + Pentax DA 10-17/3.5-4.5, @ 13mm, a mano libera. HDR. Exif: Av, f/8, 1/640, 80iso per la foto centrale del bracketing (-3 / +1 EV). In PP: tutto in LR. Unione dei raw, clonatura di qualche imperfezione, bilanciamento del bianco ed eliminazione dell'aberrazione cromatica (vistosissima su questa lente), metodo Ramelli, recupero del contrasto anche con le curve, spennellata selettiva sotto gli archi per renderli luminosi quanto il resto della scena, filtro radiale sotto le arcate per recuperare leggibilità, doppio filtro digradante sul cielo per compensare l'esposizione e bloccare lo sguardo. Esportazione in jpg e lieve maschera di contrasto.
  12. Guest

    Bolle di Sant'Angelo

    Non sapendo in quale genere piazzarla (paesaggio? architettura? street?) la metto qui Ancora una foto dalla giornata in giro per Roma armati di ottiche di altri tempi. Abbiamo trovato uno spettacolo per bambini a base di bolle di sapone (un classico, da qualche anno) e tutti abbiamo scattato varie foto. L'unico ad eliminare totalmente l'umanità dalla scena sono stato, ovviamente, io e quindi vi propongo la foto. Eccovela qua: Bolle di sapone / Soap bubble by Federico Tomasello, su Flickr Pentax K-5 + Zenit VarioZenitar K 25-45/2.8-3.5 @45mm, mano libera. Exif: M, f/4, 1/160, 1000iso In PP: tutto su LR. Nulla di particolare, le solite cose e un filtro digradante sul cielo per recuperarne l'esposizione.
  13. Guest

    Via della Conciliazione.

    Questa è una foto che unisce più "classici": sia la visione della Basilica di San Pietro da Via della Conciliazione, sia il tramonto, sia l'accostamento tra i colori caldi delle luci e quelli freddi delle ombre in quei particolari momenti della giornata. In tutto ciò ne esce fuori una foto sicuramente banale, ma che a me è piaciuta particolarmente per la resa dei toni e per una certa profondità (visiva) dell'immagine. Eccovi la foto: Via della Conciliazione / Road of the Conciliation by Federico Tomasello, su Flickr Pentax K-5 + Zenit VarioZenitar K 25-45/2.8-3.5 @25mm, a mano libera. Exif: M, f/4, 1/125, 800iso. In PP: tutto su LR. Chiusura delle luci, apertura delle ombre, neri e bianchi portati al limite, lieve aggiustatina di contrasto e curve. Abbassamento della chiarezza della scena, poi recuperata sui palazzi e sulla chiesa con dei filtri radiali appositi. Un filtro digradante sul cielo per bilanciare l'esposizione. Un filtro radiale su San Pietro per esaltarne un po' la presenza. Due filtri digradanti in prospettiva sui palazzi laterali per sottolineare le differenze di luce e colore. Un filtro digradante in basso per mascherare un po' la confusione delle strade di Roma. Raddrizzamento e lieve ritaglio per cercare più simmetria.
  14. Ciao a tutti mi chiamo Damiano Baratella, ho 19 anni e abito in provincia di Padova. Mi sono iscritto al forum solo da oggi ma seguo FotoComeFare da molto e lo ritengo molto interessante. Ho una Canon 450d e una compatta Lumix lx7. Mi sono avvicinato al mondo della fotografia da circa 2 anni e, come a tutti qui dentro, sono in cerca di ricevere insegnamenti e consigli da riproporre nelle mie foto. Grazie mille, ciao!
×
×
  • Create New...