Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'ponte santangelo'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Discussioni generali
    • Comunicazioni dallo staff
    • Presentazioni
    • Aiuto, proposte, segnalazioni sul forum
    • Fuori tema
  • Fotografia
    • Critica foto
    • Progetti fotografici e reportage
    • Tecniche fotografiche
    • Post-produzione e fotoritocco
    • Luoghi fotografici
    • Tutto il resto
  • Dopo lo scatto
  • Fotocamere, obiettivi e altro
    • Sull'equipaggiamento
    • Le vostre recensioni
  • Sfide
    • Sviluppa questo RAW!
    • Sfide fotografiche a tema

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


MSN


Sito web


Yahoo


Skype


Dove vivi?


Interessi

Found 2 results

  1. Guest

    Ponte Sant'Angelo

    Ultima proposta dal giro di Roma, ma questa volta senza obiettivo vintage: con il 10-17 fish-eye in prova da un mese non ho resistito né a portarmelo dietro, né ad usarlo: alla scimmia non si comanda (sono stato dietro quest'obiettivo per un anno, come minimo ci devo fare cinquemila foto entro il 2017 ). Lo scatto è quello che mi proponevo di fare con questo obiettivo e pertanto posso dirmi abbastanza soddisfatto: l'ho comprato per la sua versatilità (a 10mm è un fish-eye puro, a 17 è un grandangolo poco distorto e facilmente correggibile), e mi sta ripagando; avevo intenzione di usarlo per delle foto ambientate "non regolamentari", senza tener troppo conto delle linee e del posizionamento, e sfruttando l'abnorme angolo di campo. Ecco questa foto è l'esempio giusto, probabilmente E quindi eccovi la foto: Ponte Sant'Angelo / Holy Angel Bridge by Federico Tomasello, su Flickr Pentax K-5 + Pentax DA 10-17/3.5-4.5, @ 13mm, a mano libera. HDR. Exif: Av, f/8, 1/640, 80iso per la foto centrale del bracketing (-3 / +1 EV). In PP: tutto in LR. Unione dei raw, clonatura di qualche imperfezione, bilanciamento del bianco ed eliminazione dell'aberrazione cromatica (vistosissima su questa lente), metodo Ramelli, recupero del contrasto anche con le curve, spennellata selettiva sotto gli archi per renderli luminosi quanto il resto della scena, filtro radiale sotto le arcate per recuperare leggibilità, doppio filtro digradante sul cielo per compensare l'esposizione e bloccare lo sguardo. Esportazione in jpg e lieve maschera di contrasto.
  2. In "paesaggio naturale" era proprio difficile infilarla, quindi vada per "architettura" Durante il raduno del gruppo Facebook "estremisti vintage", dedicato alle vecchie ottiche manuali, abbiamo girovagato un po' a caso lungo il Tevere per il centro di Roma, scattando poco in mezzo a tante, tante, tante chiacchiere (divertenti, però). Questa foto, purtroppo fatta in condizioni di luce non favorevoli, mi è comunque piaciuta proprio per la resa particolare dell'obiettivo, con tutti i suoi pregi (nessuno zoom moderno da meno di 100€ concede questa profondità di immagine...), con tutti i suoi difetti (evidenti) e con tutto il suo flare. Eccovi la foto (vi consiglio di vederla a tutto schermo perché piccola mostra aloni che in realtà non ci sono): Bagliori sul Ponte / Flares on the Bridge by Federico Tomasello, su Flickr Pentax K-5 + Zenith VarioZenitar K 25-45 f/2.8-3.5 @25mm, a mano libera. Exif: M, f/5,6, 1/1000, 80iso. In PP: tutto in LR. Solito metodo Ramelli per bilanciare l'esposizione e recuperare contrasto, poi una serie di filtri graduati e radiali per sottolineare il raggio di luce ed il flare, e recuperare un po' il cielo. Leggera vignettatura ancora per concentrare l'attenzione al centro. Esportazione in jpg e lieve maschera di contrasto.
×
×
  • Create New...