Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'san donato val di comino'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Discussioni generali
    • Comunicazioni dallo staff
    • Presentazioni
    • Aiuto, proposte, segnalazioni sul forum
    • Fuori tema
  • Fotografia
    • Critica foto
    • Progetti fotografici e reportage
    • Tecniche fotografiche
    • Post-produzione e fotoritocco
    • Luoghi fotografici
    • Tutto il resto
  • Dopo lo scatto
  • Fotocamere, obiettivi e altro
    • Sull'equipaggiamento
    • Le vostre recensioni
  • Sfide
    • Sviluppa questo RAW!
    • Sfide fotografiche a tema

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


MSN


Sito web


Yahoo


Skype


Dove vivi?


Interessi

Found 5 results

  1. Guest

    Startrail ciociari

    Ispirato dal precedente startrail postato, vi propongo questo tentativo di quest'estate, arrivato dopo una serata abbastanza rocambolesca. Come sapete sono in perenne guerra con Zeus che mi preclude la vista delle stelle ogni volta che provo ad uscire per fotografarle, attraverso nebbie, foschie, nubi, piogge o qualsiasi altro evento atmosferico che possa guastare il cielo. Quella sera invece il cielo era limpido, ed ho deciso di avventurarmi a fotografare in montagna la solita Via Lattea. Sono partito, sono arrivato in loco e... ho scordato le batterie a casa (o meglio ne avevo due ma... scariche. Avevo preso le due sbagliate). Sono tornato indietro e ho ripreso le batterie, ripartendo alla volta del valico di montagna. A quel punto però la luna piena aveva ormai superato il profilo dei monti e... ci si vedeva a giorno! Non scherzo, ho passato tutto il tempo delle lunghe esposizioni a leggere un libro al chiaro di luna, senza l'ausilio di luci artificiali. Il che significa che la Via Lattea era, ancora una volta, preclusa. Mi ero portato dietro anche il Pentax OGPS-1, un simpatico GPS-Astrotracer che permette di fare lunghe esposizioni al cielo senza "strisciare" le stelle ma, per gli stessi detti motivi, non sono poi riuscito a provarlo così a fondo. Questa foto però l'ho scattata proprio con l'OGPS-1... e più sotto capirete come. Per ora eccovi la foto: Pentax O-GPS1 test by Federico Tomasello, su Flickr Pentax K-5 + Pentax DA 18-55 WR @ 18mm, su cavalletto. Due scatti. Exif: M, f/5,6, 300s (5m), 800iso (x 2). In PP: LR + PS. 1) Innanzitutto ho scattato due foto: -una per il cielo con le stelle FISSE grazie all'OGPS1. In questo modo ho ottenuto un cielo abbastanza pieno di puntini anche in una zona abbastanza illuminata. Visto che l'astrotracer muove il sensore per seguire le stelle, tutto ciò che è a terra appare mosso; -un'altra per il terreno, con le stesse impostazioni, in modo da averlo fermo. 2) Ho importato le due foto su LR e ho corretto l'obiettivo, impostando il bilanciamento del bianco e regolando leggermente l'esposizione; 3) Ho esportato in .tiff le due immagini e le ho unite con PS: ho sovrapposto il cielo fermo sul terreno fermo, ottenendo un'unica immagine con primo piano stabile e cielo con stelle puntiformi. 4) Ho applicato il filtro "startrail" di Photoshop che, partendo dalle stelle puntiformi, ne crea automaticamente la scia (ok, è un imbroglio ma... è più divertente che stare un'ora fermi a fare 100 scatti ). 5) Ho reimportato il .tiff con lo startrail sul LR e l'ho lavorato bilanciandolo il più possibile e cercando di esaltare un po' il cielo, contrastando. 6) Ho esportato in .jpg con lieve maschera di contrasto.
  2. Guest

    Saliscendi

    Direi che a questo punto avrete intuito la mia banale passione per le nuvole E infatti, anche in questo caso, ho scattato la foto più che altro per ambientare le due nuvole, che a me sembrano andare in direzioni opposte, una verso l'alto e una verso il basso. La foto è scattata a mezzogiorno di un paio di mesi fa, con il polarizzatore: da qui i colori ipersaturi (che devo dire a me piacciono molto, quantomeno in montagna). Eccovi la foto: Mezzogiorno in montagna / Midday on mountain by Federico Tomasello, su Flickr Pentax K-5 + Meyer Gorlitz Lydith 30mm f/3,5, con polarizzatore, a mano libera. 5 scatti in bracketing. Exif: Av, ƒ/8.0, 1/125, 250 per lo scatto centrale. In PP: tutto in LR. Creazione dell'HDR, bilanciamento del bianco e solita roba, un paio di filtri digradanti in alto per bilanciare ulteriormente l'esposizione del cielo, un paio di filtri digradanti in basso per dare un po' di profondità alla montagna. Un filtro radiale sugli alberi per esaltarne un po' la presenza. Esportazione in jpg e lieve maschera di contrasto.
  3. Guest

    Spoglio

    Ogni tanto provo a fare qualcosa meno nelle mie corde, in questo caso un po' di architettura iper-minimalista. Ero praticamente al buio, e senza punti di appoggio, quindi il rumore è inevitabile; considerata però l'atmosfera dimessa e un po' squallida del soggetto, alla fine non ho neanche passato il filtro antirumore, lasciando tutta la grana su tutta l'immagine (o quasi). Non è un periodo allegro e direi che si nota Graditissime le critiche, anche più del solito, visto che so meno come muovermi in certi contesti... Eccovi la foto: Spoglio / Spare by Abulafia82, on Flickr Pentax K-5 + Mir-20/3.5, a mano libera. Exif: Av, f/3.5, 1/100, 12800ISO In PP: tutto in LR. Lieve raddrizzamento, conversione, viraggio al selenio, lieve ritaglio, aumento dell'esposizione (+0,75), contrasto e chiarezza, un paio di filtri radiali per dare alle ombre e alle luci un effetto "a spirale" (si nota di più guardandola in piccolo, o da lontano, non volevo esagerare). Esportazione in .jpg.
  4. Guest

    Inaspettato successo

    Visto che in altra sezione si stava parlando dell'"Esplora" di Flickr, ne approfitto per linkarvi questa foto. Nell'ultimo fine settimana sono stato in questo paesino non troppo lontano dal mio, ma a causa di due caviglie un po' malandate, e del meteo, non ho potuto fare le foto che avevo preventivato di fare. Mi sono quindi limitato a girare un po' per il borgo decidendomi infine a fare un po' di fotografie oltre che ai vicoli anche e soprattutto alle porte. Tutte le porte del paese sono abbastanza particolari, quasi sempre inserite in un portale di pietra che ne segue le forme, e spesso colorate con vernici molto accese e/o particolari. Per sfortuna la ghiera dei diaframmi del Samyang 14/2.8 si è spostata da "A", la posizione automatica, al vicino f/2.8: quindi invece che scattare ad f/9 come credevo, ho scatto a TA perdendo molta nitidezza e a volte anche il fuoco. Nonostante questo una delle foto alle porte ha riscosso un insperato successo finendo nell'Esplora di Flickr con più di 10.000 visualizzazioni. Non chiedetemi perché, io non ci arrivo (Non è falsa modestia, è che proprio credo di aver fatto foto migliori e neanche di poco...). Ecco la foto: Verde e Marrone / Green and Brown [Explored on 12 May 2014] di Abulafia82, su Flickr Pentax K-5 + Samyang 14/2.8 a mano libera. Exif: M, f/2.8, 1/125, 100ISO. In PP: raddrizzamento e conseguente ritaglio, chiarezza a palla, contrasto e curve regolati, vividezza aumentata, saturazione abbassata di poco. Due filtri radiali sulle porte per aprire le ombre, eliminare qualche riflesso e dare più impatto a colore e materiale. Un filtro gratuato sulla strada per abbassare l'esposizione (rifletteva la luce del sole) e sottolineare la trama delle pietre. Esportazione in jpg e lieve maschera di contrasto.
  5. Ieri, per favorire la luuunga digestione, ho fatto un giretto nei dintorni fino ad arrivare a San Donato Val di Comino, piccolo comune della provincia di Frosinone inserito nella lista dei "Borghi più belli d'Italia". Il comune si trova in montagna e fa parte del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise. Il territorio è abbastanza ampio e presenta scorci naturali molto belli; al contrario il borgo si limita praticamente al solo centro storico ed una zona ancora più piccola arroccata più in alto ed ormai inglobata nel paese. Essendo andato per una passeggiatina e nulla più ho scattato "poco" (una sessantina di foto), ma questa credo sia uscita decente: "D'in su la vetta della torre antica" di Abulafia82, su Flickr Pentax K-5 + Samyang 14/2.8, a mano libera. Exif: AV, f/7.1, 1/125, ISO320 (AutoISO). In PP: raddrizzamento distorsioni ottiche e prospettiche, raddrizzamento orizzonte, esportazione in Silver Efex e conversione in B&N col solito viraggio selenio, contrasto e chiarezza di nuovo in LR. Esportazione in JPG, ridimensionamento e leggera nitidezza aggiunta.
×
×
  • Create New...