Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'siracusa'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Discussioni generali
    • Comunicazioni dallo staff
    • Presentazioni
    • Aiuto, proposte, segnalazioni sul forum
    • Fuori tema
  • Fotografia
    • Critica foto
    • Progetti fotografici e reportage
    • Tecniche fotografiche
    • Post-produzione e fotoritocco
    • Luoghi fotografici
    • Tutto il resto
  • Dopo lo scatto
  • Fotocamere, obiettivi e altro
    • Sull'equipaggiamento
    • Le vostre recensioni
  • Sfide
    • Sviluppa questo RAW!
    • Sfide fotografiche a tema

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


MSN


Sito web


Yahoo


Skype


Dove vivi?


Interessi

Found 3 results

  1. Guest

    Torre Sveva di Vendicari - 2

    Qualche settimana fa ve l'avevo proposta verticale, ora ve la propongo orizzontale: è di nuovo la Torre Sveva dell'oasi di Vendicari, qualche minuto prima del tramonto. Se la composizione vi pare un po' sbilanciata, cerco di spiegarvi il perché della mia scelta: il sole stava scendendo di fronte la torre, mentre dietro la torre il cielo aveva già assunto i connotati del tramonto. Davanti la torre invece era tutto molto luminoso, eccessivamente, e soprattutto mancava un qualche soggetto interessante. Dalla posizione in cui ho scattato sono riuscito invece a catturare il bel cielo, l'acqua, la curva della spiaggetta (non casualmente finita in angolo), ma soprattutto il contrasto tra la facciata dorata della torre e il resto ancora in ombra piuttosto scura. Ho dovuto rinunciare al giusto orientamento della torre, ma secondo me ne è valsa la pena. Eccovi la foto: Torre Sveva di Vendicari / Suevian Tower of Vendicari by Federico Tomasello, su Flickr Pentax K-5 + Samyang 14/2.8, a mano libera. HDR di 5 scatti (-2/+2). Exif: Av, f/5,6, 1/125, 200iso (scatto mediano). In pp: tutto su LR. Fusione dei 5 scatti e lavorazione del raw risultante per recuperare un po' di contrasto e bilanciare ancor di più l'esposizione sulla parte destra. Filtro graduato sul cielo, sulla spiaggetta e un filtro radiale sul mare, per meglio sottolineare le trame e la morbidezza del cielo. Esportazione in jpg e lieve maschera di contrasto.
  2. Essendo un forum composto principalmente da neofiti, su questa piattaforma si vedono pochissime foto di "caccia fotografica", stante la difficoltà nel genere (tecnica, conoscenza, presenza di luoghi adatti), ma soprattutto l'enorme costo dell'attrezzatura necessaria. I supertele che vadano oltre 300mm e che magari non siano troppo bui costano tantissimo, a volte più di quanto una persona media spende non solo per tutta l'attrezzatura fotografica, ma anche per la propria autovettura Ed è per questo che, visto che il genere mi piace non poco, mi sono attrezzato "al risparmio", sapendo già di sacrificare la qualità a favore di portabilità ed economicità. Il mio corredo per immortalare animali è composto da 180/2.8, 200/4, 300/4.5 da moltiplicare 1,7x, ma soprattutto dall'MTO 500/8, cioè un obiettivo catadiottrico. I catadiottrici sono famosi per essere economici e piccoli (in confronto alla focale) e l'MTO russo non fa eccezione: un prezzo compreso tra 50 e 100€, e pesi e ingombri paragonabili a un 70-200/4 o un normale telezoom. Però è un 500mm La qualità è bassa, ma non conta: conta poter osservare animali da lontano e poterli fotografare, allenandosi con la composizione e tutte le difficoltà del genere: è già tanto, ed è già tanto divertente. Se vi piace il genere vi consiglio di dotarvi di un catadiottrico russo, giapponese o un recente Samyang 500/6.3 che, a basso prezzo, vi darà la possibilità di sperimentare subito senza dover attendere di avere migliaia e migliaia di euro per un telezoom spinto. Dopo le chiacchiere, eccovi la foto di una garzetta nell'Oasi di Vendicari (SR). Uccelli dell'oasi di Vendicari / Birds in the natural reserve of Vendicari by Federico Tomasello, su Flickr Pentax K-5 + Zenit MTO 500/8, a mano libera. Exif: Av, f/8, 1/1000s, 800iso. PP: tutta in LR. Lieve crop per sistemare la composizione, solite cose generali, un filtro radiale sulla garzetta per spegnere un po' i bianchi e recuperare dettaglio (anche sul riflesso), un filtro radiale inverso per eliminare il rumore sul resto della foto, e rendere un po' più azzurra l'acqua. Esportazione in jpg e lieve maschera di contrasto.
  3. Guest

    L'albero.

    Ancora una foto dall'Oasi di Vendicari, al cui interno si trovano varie strutture: oltre la Torre Sveva della foto precedente, e vari altri resti storici, il complesso più interessante è sicuramente l'antica Tonnara, un misto tra archeologia (pre)industriale e rovina storica, che stranamente non stona affatto in una riserva naturale. Fra i tanti edifici sono stato però colpito da quest'albero, assolutamente meraviglioso per i miei gusti, a cui ho scattato decine di foto e ne avrei potute fare centinaia se non migliaia: amore a prima vista Eccovi la foto: La riserva naturale di Vendicari / The natural reserve of Vendicari by Federico Tomasello, su Flickr Pentax K-5 + Samyang 14/2,8 a mano libera. HDR. Exif: Av, f/5,6, 1/125, 500iso (foto centrale del bracketing). In PP: unione degli scatti in SNS HDR, lavorazione con Lightroom. Solite cose più un paio di filtri radiali sul fogliame e sulla ciminiera per aumentare impatto e leggibilità. Un filtro graduato sul terreno per bilanciare l'esposizione. Esportazione in jpg e lieve maschera di contrasto. Nota bene: mi è stato fatto notare che la ciminiera in punta ha una inclinazione innaturale. E' solo un effetto ottico dovuto al fatto che non si percepisce bene la posizione e l'altezza della ciminiera. Questa è infatti molto più indietro rispetto ad albero e casa, e soprattutto è molto, ma molto, più alta. Se casa ed albero potevano stare sui tre metri massimo, la ciminiera sicuramente superava i 15-20 metri. Ciò comporta che la punta si veda "in prospettiva", stante la grandangolarità della focale e il raddrizzamento dovuto ad upright di Lightroom; se ci fate caso l'inclinazione è identica a quella del muro a sinistra
×
×
  • Create New...