Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'sony'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Discussioni generali
    • Comunicazioni dallo staff
    • Presentazioni
    • Aiuto, proposte, segnalazioni sul forum
    • Fuori tema
  • Fotografia
    • Critica foto
    • Progetti fotografici e reportage
    • Tecniche fotografiche
    • Post-produzione e fotoritocco
    • Luoghi fotografici
    • Tutto il resto
  • Dopo lo scatto
  • Fotocamere, obiettivi e altro
    • Sull'equipaggiamento
    • Le vostre recensioni
  • Sfide
    • Sviluppa questo RAW!
    • Sfide fotografiche a tema

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


MSN


Sito web


Yahoo


Skype


Dove vivi?


Interessi

Found 3 results

  1. Buongiorno! Mi trovo con un dubbio amletico ormai da un paio di mesi. Scatto da 5 anni con una canon 1100d, che mi è iniziata a stare stretta da quando mi sono avvicinata al mondo del videomaking e della street photography in condizioni di scarsa luminosità; sono in possesso del classico 18-55mm da kit, di un 55-250mm f/4 (un giocattolo, praticamente), un 10-18mm f/4.5-5.6, e un 50mm f/1.8. Per ora ho valutato queste opzioni: - Passare a Sony (anche se la questione ottiche mi lascia un po' perplessa, in relazione all'adattatore che fa perdere gran parte degli automatismi della lente): A7s o A7rII, in questo caso. - Restare su Canon: 80d o 5d mark III. Il dubbio è se rimanere su aps-c o passare a fullframe. Cosa ne pensate? Se avete altre proposte, vi prego di motivarle anche in relazione al mio utilizzo (60% foto e 40% video circa). Esperienze personali ben accette! Grazie in anticipo!
  2. Buongiorno a tutti, dopo quasi due mesi (di ripensamenti, ponderazioni ed impegni) torno a riaffacciarmi su questo forum per chiedere ancora una volta consigli sull'acquisto della mia prima macchina. Se in un primo momento avevo puntato le mirrorless, in particolare la serie alpha di Sony, una volta constatato che il parco obiettivi è significativamente più parco e costoso di altre case, ho deciso di spostarmi sulle reflex (dato che non ho particolari problemi a dover trasportare 2/3 etti in più). Di seguito i modelli che ho addocchiato, premettendo che, essendo un novizio in campo fotografico, non ho ancora ben chiaro in che campi desidererei concentrarmi, probabilmente paesaggistica/architettura (scusate per la carenza di specificità): 1) Nikon 5200 (450/500 euro)/300 (550 euro) [quest'ultima vale la differenza di prezzo di 50/100 euro?], entrambe in kit col 18-55; 2) Pentax K-50 (520 euro) [ad un prezzo tra la 5200 e la 300, ma con 18-55 e 50-200]; 3) Pentax Ks1 [50/100 euro meno della 5200] con 18-55; 4) Pentax Ks2 [leggermente fuori budget (100 euro più della 5300), ma ne ho sentito parlare molto bene] con 18-50; 5) Nikon 5500 [stesso discorso della Ks2: prezzo (per me) elevato, lo vale?] Come sottinteso nella prima parte del post mi piacerebbe (ovviamente) sperimentare e ampliare il mio parco obiettivi, quindi desidererei sapere, a grandi linee, se la gamma Pentax sia equiparabile alla Nikon in termini di qualità, quantità e prezzi. Grazie in anticipo a tutti per commenti, indicazioni e per aver avuto la pazienza leggere fin qui . Tanti saluti e a presto, Caras. P.s. Per quanto concerne la scelta della macchina vorrei aggiungere che mi interesserebbe anche realizzare filmati: penso che in questo campo la 5300 (tra i modelli proposti) sia la migliore, confermate? P.p.s. Ovviamente non esitate a proporre altri prodotti (es. d7100 usata?) ed a confondermi ulteriormente le idee !
  3. Sto valutando di vendere la mia attrezzatura (nikon D610 + 3 lenti etc etc) per passare al mondo Mirrorless. Il motivo principale è la trasportabilità. Sono un fotoamatore, non professionista, e mi rendo conto che troppe volte lascio la macchina a casa durante i miei viaggi per l'eccessivo peso ed ingombro del kit e, purtroppo, non riesco quasi più a lavorare ad altri progetti quando sono a casa, principalmente per mancanza di tempo. E' così shock il passaggio in termini di qualità dell'immagine? Dopo una breve ricerca in rete mi par di capire che il miglior rapporto qualità/prezzo ce l'ha la Sony a6000, mentre la Fuji X-T1 ha controlli manuali più comodi, qualità della foto comparabile ma è molto più cara. Non sono invece riuscito a capire chi ha il parco lenti migliore. Principalmente cerco un ultra-grandangolare + un medio luminoso ed uno zoom da viaggio. In generale comunque sono ancora molto confuso sulla miriade di macchine in commercio, quindi ogni consiglio è bene accetto. Grazie mille!
×
×
  • Create New...