Jump to content
Tonitanz

che software usare mah?

Recommended Posts

salve, fino ad ora mi son divertito a "sviluppare" le mie foto con Lightroom..... ma un bel giorno ho cambiato pc e sono passato a Mac. Ora trovo un software installato "Foto" appunto ed ho anche installato il programma ViewNX-i e Picture control Utility 2 che erano in dotazione con la mia Nikon, ora la mia domanda è molto semplice: posso utilizzare questi programmi per gestire ed organizzare le mie foto su Mac in modo efficace? Una cosa mi ha spaventato leggermente, al supporto Nikon mi han detto di non utilizzare il programma di Nikon per importare le foto in quanto potrebbe distruggerle durante l'importazione.... risulta a qualcuno? Mi hanno quindi suggerito di importarle facendo un copia-incolla.....

grazie per la comprensione.... 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

LR è davvero molto utile e ben fatto.
L'unica "pecca" per me, che lo utilizzavo insieme a Photoshop erano le copie delle varie foto.
Avevo le cartelle piene di copie delle stesse foto, quella originale, quella con le modifiche di LR, quella con le modifiche di PS (ed era un tiff, quindi quantità enormi di Mb) ed infine il JPEG finale.
Alla fine ho installato Adobe Bridge e lo uso insieme a PS, con uno catalogo e con l'altro modifico, salvo il tutto ed ho  solo una copa di ogni file.

Ma LR per chi usa solamente quello, è stra-comodo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

vero, io pero' tendo a non modificare troppo le foto, se ci riesco le faccio decenti già in fase di scatto e poi aggiusto pochissimi parametri ma solo se veramente necessario, una curiosità voi l'archiviazione la fate manualmente oppure utilizzate qualche strumento di LR ? Io non utilizzo il disco del Mac ma un disco esterno dove classifico le foto per anno e per situazione, scattando in RAW serve un sacco di spazio ed i giga si esauriscono in fretta, poi nella stessa cartella tengo i RAW ed in una sottocartella tengo i JPEG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io faccio manualmente perché non ho LR, divido per argomenti come su flickr ed in una sottocartella tengo i RAW perchè mi fa comodo vedere subito l'immagine in anteprima e poi andare a recuperare il RAW se devo modificarlo :)

Gli scatti un po' più vecchi li copio sull'hard disk esterno (da 1T) e li cancello dal pc per non occupare troppa memoria.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Tonitanz dice:

vero, io pero' tendo a non modificare troppo le foto, se ci riesco le faccio decenti già in fase di scatto e poi aggiusto pochissimi parametri ma solo se veramente necessario, una curiosità voi l'archiviazione la fate manualmente oppure utilizzate qualche strumento di LR ? Io non utilizzo il disco del Mac ma un disco esterno dove classifico le foto per anno e per situazione, scattando in RAW serve un sacco di spazio ed i giga si esauriscono in fretta, poi nella stessa cartella tengo i RAW ed in una sottocartella tengo i JPEG

Il fatto è che io non posso rinunciare alle maschere.
LR non mi da la possibilità di mascherare bene ogni singolo intervento, anche solo la maschera di contrasto.
Quindi passo per forza da PS.
All'epoca usavo l'archiviazione di LR, i RAW tutti in una cartella, mentre dividevo i JPEG per il tipo di lente, dato che spesso utilizzo lenti manuali e che quindi sono prive di EXIF (ma io sono ossessivo compulsivo e per ogni lente ho creato una nota col nome della stessa). Creando le cartelle, con EXIF Tool in pochi secondi copio ed incollo in quelle prive di dati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

contatta Adobe, la licenza di Lightroom la puoi spostare su mac, e tornare a usare lo stesso programma...poi in rete trovi le guide per gestire la migrazione dei file da una piattaforma all'altra..per la post più spinta c'è Affinity di cui parlo in un post qua, che costa poco e gratuito c'è Gimp 

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti con il software di Nikon puoi fare le principali modifiche ma penso che essendo abituato a LR lo trasferito' su Mac, per quanto riguarda i Files devo necessariamente spostare tutto su un nuovo hard disk in quanto il disco esterno formattato per windows posso leggerlo ma non posso scriverci sopra devo riformattarlo ed è meglio che lo faccia dopo aver spostato tutte le foto, cosa intendi per migrazione dei Files esattamente, credo che ovunque li metta il programma è in grado di leggerli perfettamente, anche perché credo che faro' un po' di ordine rinominando cartelle e via dicendo....

Share this post


Link to post
Share on other sites

a proposito, c'è qualcuno che usa View-NX-i, il software di Nikon, avete dei commenti in merito? In effetti sto provando ad usare il programma "Foto" di Mac e devo dire che potrei pensare di andare avanti cosi, non mi sembra affatto male e le principali modifiche sono disponibili, qualcuno ha dimestichezza con questo programma? Avete delle osservazioni?

ringrazio anticipatamente per i buoni consigli.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

come ho scritto in un altro post ho deciso di provare Affinity, il rapporto qualità prezzo è eccellente ed è anche in italiano, cosa non da poco, inoltre è ottimizzato per Mac. Vi faro' sapere come mi trovo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti posso dire di fare attenzione alle elaborazioni dei raw con il programma FOTO di Apple !! In pratica se elabori un raw,e per caso lo vuoi salvare da un altra parte,esempio disco esterno,il raw stesso non si porta dietro le modifiche come invece accade con un elaborazione in LR e sicuramente altri programmi ! Sembra assurdo ma è così,almeno qualche mese fa era così,non so se era un bug o altro ! 

Io uso il nuovo Book Mac pro con LR ma non archivio su LR,modifico e basta !  Preferisco tenere i raw elaborati,con relativo file di modifica,e il suo jpeg,su un disco esterno,mentre sul cloud di Apple tengo i jpeg così li vedo dove voglio ! FOTO lo uso per archiviare,è comodissimo perchè oltre che essere collegato al cloud,ti fa creare oltre agli album,anche dei sub-album se così si possono chiamare,senza duplicare le foto ! Ma questo lo fa anche LR

E in ogni caso LR è decisamente meglio secondo me,di FOTO di Apple,parlo di potenza di conversione ovviamente . 

Unico neo,parlo del nuovo Mac Book pro da 2 Ghz,a volte usando il filtro graduato,s'impalla !! Ma non solo,quando con LR importi una grossa quantita di RAW e LR deve fare le anteprime,poi sarebbe meglio spegnerlo e riaccenderlo per renderlo più fluido . 

Non so quale Mac tu abbia,per cui valuta queste cose .

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, fluid dice:

Paolo le ultime versione di Lr e Ps, hanno dei problemi su Mac...c'è una erto malcontento

In effetti ogni tanto s'impalla,dipende da cosa si fa,a me succede con il filtro graduale e quando importo troppe foto,di conseguenza LR crea anteprime 1 : 1

Accade anche,a volte,che i cursori delle regolazioni,che si possono muovere con le freccette dx e sx non si spostino perchè non rimangono selezionati !

Comunque basta spegnere e riaccendere,anche se questo da Apple mi fa girare molto le palle . 

Share this post


Link to post
Share on other sites

i problemi dipendono da Adobe..a parte la ustione importazione +anteprima 1:1, li comunque un attimo di pazienza bisogna averla, non è un'operazione fulminea..
Poi dipende anche come lavori, se hai le foto su un disco esterno, certi rallentamenti  son legati a quello

Share this post


Link to post
Share on other sites

Importo direttamente dalla Mcard che collego al Mac ! La modalità WIFI della Canon 80d è troppo lenta . 

La creazione delle anteprime fila liscia,è il dopo che crea qualche "scompenso" ! Inizialmente pensavo che i 2GHZ del Mac fossero pochi,ma se mi dici che è un problema generale,credo si abbia lo stesso problema anche con più Ghz 

Ma con Windows accadono gli stessi problemi ?  

Share this post


Link to post
Share on other sites

guarda dovrei vedere che problemi intendi, se hai i raw sul disco del computer di certo il problema non è la velocità..per il resto alcune operazioni è normale che siano lunghe.
Anche se il raw pesa una 20ina di MB, l'immagine rasterizzata equivale a un file da 150mb..c'è una serie di scritture continue su disco..operazioni particolarmente complesse possono chiedere qualche attimo, poi dipende anche se hai altre operazioni in conto.
Per il resto ci sono dei problemini di ottimizzazione, alcuni hanno risolto disinstallando e reinstallando da zero Lightroom..per il resto se ricordo bene hai una macchina recente, quindi stai ben tranquillo che il problema non è del computer.

PS:nelle preferenze di Lightroom puoi attivar l'utilizzo della scheda video come aiuto a quella cpu..vedi se è attivo o disattivo e prova l'altro opzione...ma io tenterei la reistallazione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si il Mac è l'ultimo Mac Book Pro uscito,quello da 2Ghz però,non gli altri da 2.7  magari può c'entrare anche questo .

Anche se il comportamento anomalo,sa più di bug 

 L'idea della reinstallazione ci può anche stare, ma c'è stato un aggiornamento poco tempo fa per cui penso sia inutile installarlo di nuovo !  Di solito un aggiornamento non è come se fosse una reinstallazione? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

io mi son guardato i tutorial di Affinity e mi sembra un programma davvero ottimo, quindi credo che inizierò a sperimentarlo a breve, in realtà ci son piu cose di quelle che immagino possano servirmi e per quanto riguarda le foto continuerò a metterle su un disco esterno organizzandole in cartelle per anno e per evento come facevo prima, FOTO è comodo ma il fatto di avere un'unica cartella con tutti i file alla lunga mi sa che porta solo confusione ed anche l'organizzazione dei RAW e dei rispettivi Jpeg non la vedo molto intuitiva......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non amo molto ritoccare le foto, mi limito a piccole correzioni di base (esposizione/contrasto/luci-ombre/conversione bianco e nero/eliminazione di qualche puntino di polvere sulla lente) e a qualche piccolo taglio per eliminare dall'inquadratura eventuali sbavature che non avevo notato durante lo scatto (Ok, di recente ci ho preso gusto con i bianchi e neri estremi, e con giochi cromatici border line su alcune immagini che si prestano... Del resto è bello evolvere e non limitarsi a fare foto sempre uguali a sé stesse). Per questo motivo, ed avendo un mac, sono più che soddisfatto con Apple Foto. Mi piace anche il suo sistema di archiviazione, o meglio, il suo metodo di organizzazione delle immagini diviso per album (e album smart), e per volti. Certo, se dovessi cercare le immagini sull'hard-drive diventerei matto guardando all'interno dei direttori, ma dal programma tutto è semplice. Mi piace anche il fatto che mantenga memoria dell'originale senza che io debba fare nulla, e il fatto che, nel caso debba esportare l'immagine, mi faccia scegliere se esportare l'originale e/o quella ritoccata.

Non ho mai avuto problemi neppure con i files raw, che Foto riconosce e tiene nativamente separati dai jpeg. Elabora perfettamente i files provenienti dalla mia Canon, e non ho riscontrato mai grossi problemi. Poi - lo ammetto - devo ancora decidere da che parte stare (jpeg o raw?) visto che mi piacciono i setup standard del jpeg canon, e che quando scatto in jpeg la raffica è molto più veloce e lunga rispetto a quando scatto in raw, o raw+jpeg. Ma qui si esula sull'argomento per ciò torno a bomba...

Il sistema di Editing di Apple Foto è minimale, per quanto nell'ultima versione abbiano aggiunto qualche funzioncina sfiziosa. Poi con Automator riesco a inserire una firma (argh, lo so, in molti sul forum le odiano) nelle immagini che decido di pubblicare su flickr senza troppi patemi, un click e via. E poi - nel caso ci fosse bisogno di un lavoro più fine sulle immagini - Foto è compatibile con le nik collection di Google (Qui trovi le istruzioni per integrare il set di applicativi ad Apple Foto). Non che le usi spesso, ma per recuperare delle immagini vecchie, rovinate, sono state davvero un punto di riferimento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo con quanto hai scritto,solo che ti chiedo una cosa che a me ha lasciato stupefatto negativamente : se importi un RAW nel programma FOTO di APPLE,e lo modifichi fino a raggiungere la foto che desideri,se volessi esportare il RAW con le relative modifiche,esempio per caricarlo su LR,oppure per fare un backup dell'originale + modifiche,l'app FOTO non lo permette !! In pratica puoi esportare l'originale senza modifiche o il jpeg modificato,ma il RAW con modifiche no ! 

Questa cosa è folle secondo me ! Lightroom ha lo stesso procedimento dell'app FOTO di APPLE per cui permette la creazione di album ecc ma quando vuoi esportare un RAW,lo puoi fare oltre che nei vari formati,jpeg,tiff ecc ,ma puoi anche esportare il RAW con modifiche,perchè LR crea un file allegato all'immagine esportata,in modo che si possa usare anche su altri programmi. 

In pratica : se modifichi fino alla foto desiderata,con l'app foto e poi per esempio vuoi proseguire da quel punto con altro programma,per aggiungere altri effetti che non trovi su FOTO,non lo puoi fare ! Così come non puoi fare il backup del file stesso modificato . 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come ho detto all'inizio, io non faccio ritocchi spinti delle immagini, e di conseguenza foto calza a pennello con le mie esigenze. Visto che il creatore di questo topic ha affermato di comportarsi come me al riguardo, ho trovato giusto suggerire l'applicazione. E' evidente che se possiedi LR non ha molto senso usare Foto, soprattutto esportare un raw modificato da foto per poi ritoccarlo ulteriormente su LR. Tanto vale partire da LR e il gioco è fatto. FOTO è una applicazione in bundle, gratis, per amatori, non uno strumento professionale a pagamento come LR. 

Partendo da questo principio, io ho sempre esportato in jpg perché finito il ritocco su Apple Foto per me l'immagine è a posto e definitiva, e se per caso ne voglio fare più varianti, mi basta dire a Foto di duplicarla e applicare modifiche sulla copia; per questo motivo non mi son mai posto il problema di esportare in raw. E per il backup, con la time machine non c'è rischio di perdere files (originali e modificati) visto che esegue backup incrementali molto scrupolosi. Poi è possibile backuppare l'intero direttorio delle immagini... Insomma, non vedo problemi di backup.

Ribadisco, per uno che non fa PP spinto, Foto va benissimo. Se si hanno esigenze diverse, be' la questione cambia totalmente. Io sono rimasto coerente con le richieste di Tonitaz, tutto qui.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho compreso il tuo discorso,ti ripeto che foto lo uso anche io,sul cloud ho più di 17500 foto e sul Mac la libreria,tutta divisa in album !

Il senso del mio discorso è però un altro,è molto più pratico e va oltre il backup . In pratica non trovo logico che un file raw modificato con FOTO,non lo possa tenere nel mio HD esterno,proprio perchè non me lo esporta con le modifiche che ho fatto con FOTO . 

Comunque non essere così sicuro del cloud,la settimana scorsa per esempio,non ho capito quale problema c'è stato,ma alcuni album si sono spostati dalla posizione che avevo messo,sballando un po' le cose ! Nulla di grave,ma se un giorno dovesse accadere che si cancellano dal cloud per sbaglio ? e ti assicuro che può capitare se hai il cell collegato al cloud,a questo punto si perde tutto !!

Capisci perchè è importante poter avere un backup con RAW + suo file di modifica,su un HD esterno ? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...