Jump to content
lulumasami

Scelta del monitor

Recommended Posts

Ciao a tutti, 

stavo valutando di prendere un nuovo monitor visto che iniziando a fare molta pp e, passando tante ore al pc, le mie esigenze sono cambiate.

Premesso che ho letto i consigli di Alberto, mi sono orientata su questi due modelli che come fascia di prezzo mi vanno bene

Dell U2415 Monitor da 61,13 cm/24,1"

Dell UltraSharp U2412M Monitor VGA da 61 cm (24 pollici), DVI-DP (1920x1200),

Voi quale dei due mi consigliate? Conoscete qualche altro modello che ha più o meno le stesse caratteristiche ad un prezzo inferiore?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Senti io ho acquistato recentemente un nuovo pc con un nuovo monitor.

Dopo relative recensioni e consigli dei venditori diretti mi sono orientato su HP 24es.

mi sembra ottimo, credo che abbia tutte le caratteristiche giuste per la fotografia è IPS, opaco , certificato tecnicolor e inoltre molto "figo" che non guasta mai :D

C'è anche un programma per la calibrazione dei colori manuale che non mi sembra male, infatti per il momento non ho intenzione di acquistare un calibratore (anche perchè quello che usavo sul vechio non funziona bene su IPS).

Il costo è decisamente accessibile

Share this post


Link to post
Share on other sites
50 minutes ago, France said:

Senti io ho acquistato recentemente un nuovo pc con un nuovo monitor.

Dopo relative recensioni e consigli dei venditori diretti mi sono orientato su HP 24es.

mi sembra ottimo, credo che abbia tutte le caratteristiche giuste per la fotografia è IPS, opaco , certificato tecnicolor e inoltre molto "figo" che non guasta mai :D

C'è anche un programma per la calibrazione dei colori manuale che non mi sembra male, infatti per il momento non ho intenzione di acquistare un calibratore (anche perchè quello che usavo sul vechio non funziona bene su IPS).

Il costo è decisamente accessibile

Ma davvero? :wub:
Ti trovi bene? Spazio colore sRGB?
Mi piace il fatto della calibrazione manuale ed anche il prezzo mi piace tanto :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo è il programma per la calibrazione manuale:

Senza-titolo-1.jpg.1e44d0262e879dbd6de42eef90cc3f60.jpg

 

Lo spazio colore non mi ricordo bene ma minimo Adobe rgb se non prophoto rgb.

Come ti ho detto io ne sono soddisfatto, anche Stefano lo ha visto e anche a lui è piaciuto......comunque valuta bene!

Share this post


Link to post
Share on other sites
55 minutes ago, France said:

Lo spazio colore non mi ricordo bene ma minimo Adobe rgb se non prophoto rgb.

Mi informo bene, ma lo sto prendendo in considerazione. Alla fine dei conti non sono una professionista, mi interessa una buona resa dei colori e non dover più diventare cieca sullo schermo del portatile :) 

 

Grazie France per il prezioso suggerimento, aspetto di vedere se altri hanno qualcosa da consigliarmi

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minutes ago, Bloodytitus said:

il 2412 è uno dei più usati al mondo,credo,adesso dovrebbe esser in offerta su amazon pure...io ce l'ho in lista,appena posso lo prendo...

 

Si è in offerta Bloody :)

Le recensioni ne parlano veramente bene, io ho usato altri monitor della dell e mi sono trovata bene...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho comprato recentemente un Dell U2414Hb (23,8 pollici di diagonale) e sono pienamente soddisfatto. Cercavo un monitor IPS, con piedistallo regolabile in altezza e che garantisse una ottima resa in sRGB e questo Dell è stata la mia scelta finale. A tali caratteristiche fortunatamente si affianca anche un design apprezzabile, aspetto certamente non fondamentale ma che non si disdegna.

Scheda tecnica completa : http://www.dell.com/ed/business/p/dell-u2414h/pd

Ps : un tempo anche io prendevo sottogamba la calibrazione ma adesso la consiglio sempre, altrimenti si post-produce un pò a casaccio... Se volete evitare la spesa per un calibratore fatevelo prestare ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 hours ago, GreenRaw said:

 Dell U2414Hb (23,8 pollici di diagonale)

Ho visto che come prezzo siamo più o meno su quella fascia, grazie green raw.

 

Nei prossimi giorni faccio un giro da Mediaworld cosí magari se hanno qualcuno di questi modelli posso vederli dal vivo :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rieccomi, anche se di solito non se ne ha l'abitudine, rispondo per farvi sapere cosa ho scelto e come mi trovo. 

Alla fine, complice l'offerta di Mediaworld e varie altre vicessitudini che non sto a dirvi, mi sono orientata sull'HP24es consigliato da France: appena ho visto i colori mi sono resa conto che per quello che devo fare io, come fotoamatrice, va più che bene. 

@France tu lo hai calibrato manualmente? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

quando puoi abbinaci un calibratore, basta anche un vecchio modello di Spyder Datacolor, per avere risultati notevoli..consiglio, non conosco il monitor, ma se è molto luminoso, non farti prendere la mano tienila bassa se penso di stampare, ti permetterà di avere un'idea più precisa del risultato:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, lulumasami dice:

Rieccomi, anche se di solito non se ne ha l'abitudine, rispondo per farvi sapere cosa ho scelto e come mi trovo. 

Alla fine, complice l'offerta di Mediaworld e varie altre vicessitudini che non sto a dirvi, mi sono orientata sull'HP24es consigliato da France: appena ho visto i colori mi sono resa conto che per quello che devo fare io, come fotoamatrice, va più che bene. 

@France tu lo hai calibrato manualmente? 

Si, ho scelto la certificazione dei colori tecnicolor e se non  ricordo male ho soltanto abbassato la luminosità fino al 60%.

Quando ho fatto stampare alcune foto (da persone di fiducia) la resa era mooolto simile.

12 minuti fa, fluid dice:

quando puoi abbinaci un calibratore, basta anche un vecchio modello di Spyder Datacolor, per avere risultati notevoli..consiglio, non conosco il monitor, ma se è molto luminoso, non farti prendere la mano tienila bassa se penso di stampare, ti permetterà di avere un'idea più precisa del risultato:)

Fluid dipende da quanto vecchio è lo spider, io ne ho uno che avrà circa 4 anni e con l'IPS fa dei disastri!!!!

Mentre il mo vecchio monitor del portatile lo migliora notevolmente, specialmente il punto di nero, che poi è quello che fa la differenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho il 3 e sull'imac funziona ottimamente, mi ha fatto un casino la prima volta perché avevo sbagliato regolazioni.
Probabilmente il problema più che della sonda è del software che non viene aggiornato, ci sarebbero opzioni esterne, ma poi la calibrazione prende mezze giornate:)
Comunque vedevo che un spyder 5 (ma ci sono altre opzioni) lo prendi attorno ai 130-150euro

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, fluid dice:

io ho il 3 e sull'imac funziona ottimamente, mi ha fatto un casino la prima volta perché avevo sbagliato regolazioni.
Probabilmente il problema più che della sonda è del software che non viene aggiornato, ci sarebbero opzioni esterne, ma poi la calibrazione prende mezze giornate:)
Comunque vedevo che un spyder 5 (ma ci sono altre opzioni) lo prendi attorno ai 130-150euro

Parlando con esperti del settore mi hanno detto che lo spyder è uno dei peggiori per il sistema di calibrazione.....ci sono rimasto un pò male!

:(

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora c'è roba migliore, ma costa anche tantoooo..ci sono sonde molto sofisticate che costano un botto.
Però molto lo fa anche il software, se ci abbini argyll ottieni risultati superiori...ma il prezzo è un enorme perdita di tempo..
Onestamente non credo che per un fotografo ne valga davvero la pena...nemmeno professionista, visto comunque se lavori per stampa specializzata, cataloghi o che, di solito fai passare tutto da un grafico, ed è lui che ha il compito di omogeneizzare il tutto

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minutes ago, France said:

Si, ho scelto la certificazione dei colori tecnicolor e se non  ricordo male ho soltanto abbassato la luminosità fino al 60%.

Quando ho fatto stampare alcune foto (da persone di fiducia) la resa era mooolto simile.

Infatti io avevo fatto delle prove anche con la calibrazione manuale del quadratino grigio, e la resa è molto simile. Ho optato per techinocor + HP enhance medio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi.....mi sono ricordato che nei primi periodi che frequentavo il forum seguivo Giorgio Trucco che insieme ad Alberto facevano dei video sulla post da PAURA!! Mitici!

Uno parlava proprio dell'importanza della colibrazione e spigava in maniera semplice la gestione del colore. lo metto qui per quelli che nonlo hanno mai visto.

@fluid, ti ricordi?...te sei un "vecchio" come me del forum.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

si li avevo visti..erano video su photoshop e la creazione di master da utilizzare come base per vari utilizzi.
Diciamo che secondo me ci sono vari livelli di necessità...al mio livello se una foto è a posto, mi basta un giro su lightroom, scelgo il bilanciamento del bianco a mio gusto, e con il livello di calibrazione che ho cerco di evitare cose fuori dalla realtà..poi secondo me a volte i verdi di Nikon non sono realistici, ma bisogna vedere se ne vale la pena...di sicuro per una foto solo web non ha senso diventare matti, tanto ogni schermo darà risultati diversi.
Se invece penso di usare photoshop, a quel punto leggo l'immagine col metodo lab, e li volendo potresti anche lavorare col monitor in bianco e nero, i numeri non mentono..se trovi valori sballati c'è qualcosa che non va.
Ma in linea di massima la calibrazione per un fotografo amatoriale, ha l'utilità di permetterti di notare a prima vista colori che non tornano..se vedi incarnati azzurrini, o eccessivamente rossi ma sai di aver fotografato un viso molto pallido..non hai dubbi che sia un problema dello schermo, ma sai di avere a che fare con una dominante.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra l'altro sugli schermi una cosa che tanti non sanno, è che incide molto anche la tecnologia con cui sono fatti...per esempio il mio precendete iMac mi mostrava più rumore di quello reale..dipende molto dalla gestione dei pixel, alcuni monitor creano un impressione di grande nitidezza, altri sono più morbidi...i primi tempi è bene fare attenzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, fluid dice:

si li avevo visti..erano video su photoshop e la creazione di master da utilizzare come base per vari utilizzi.
Diciamo che secondo me ci sono vari livelli di necessità...al mio livello se una foto è a posto, mi basta un giro su lightroom, scelgo il bilanciamento del bianco a mio gusto, e con il livello di calibrazione che ho cerco di evitare cose fuori dalla realtà..poi secondo me a volte i verdi di Nikon non sono realistici, ma bisogna vedere se ne vale la pena...di sicuro per una foto solo web non ha senso diventare matti, tanto ogni schermo darà risultati diversi.
Se invece penso di usare photoshop, a quel punto leggo l'immagine col metodo lab, e li volendo potresti anche lavorare col monitor in bianco e nero, i numeri non mentono..se trovi valori sballati c'è qualcosa che non va.
Ma in linea di massima la calibrazione per un fotografo amatoriale, ha l'utilità di permetterti di notare a prima vista colori che non tornano..se vedi incarnati azzurrini, o eccessivamente rossi ma sai di aver fotografato un viso molto pallido..non hai dubbi che sia un problema dello schermo, ma sai di avere a che fare con una dominante.

 

Certo, uno poi fa come crede. Però sono nozioni che uno che fa post DEVE sapere per poi poter prendere una decisione su come lavorare e che io sappia è difficile reperire info simili gratuite sul web.

Già la tua risposta fa capire che le basi le sai.

Ad esempio io prima di lavorare sul contrasto vado ad aggiustare il punto di bianco ed il punto di nero, già quello da un contrasto molto naturale secondo me. naturalmente non lo faccio su tutte le foto e sicuramente non lo faccio sui ritratti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

certo le basi devi averle..anche cose sciocche tipo se fai una curva per il contrasto in RGB intervieni anche sul colore, per cui è meglio lavorare col metodo di fusione luminosità o poi togli saturazione.
Ma poi si deve anche evitare la paranoia, ho distrutto centinaia di foto cercando la neutralizzazione perfetta, l'eliminazione delle dominanti..non parliamo delle maschere di contrasto per la nitidezza..non parliamo dell'ansia da istogramma, o quella da ombre troppo chiuse e di tutte quelle pippe che ci facciamo solo perché lavoriamo in digitale.
Una foto è una bella foto, anche per i suoi difetti:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, fluid dice:

certo le basi devi averle..anche cose sciocche tipo se fai una curva per il contrasto in RGB intervieni anche sul colore, per cui è meglio lavorare col metodo di fusione luminosità o poi togli saturazione.
Ma poi si deve anche evitare la paranoia, ho distrutto centinaia di foto cercando la neutralizzazione perfetta, l'eliminazione delle dominanti..non parliamo delle maschere di contrasto per la nitidezza..non parliamo dell'ansia da istogramma, o quella da ombre troppo chiuse e di tutte quelle pippe che ci facciamo solo perché lavoriamo in digitale.
Una foto è una bella foto, anche per i suoi difetti:)

Super d'accordo!!Bella conversazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 30/4/2017 at 21:15, lulumasami dice:

Rieccomi, anche se di solito non se ne ha l'abitudine, rispondo per farvi sapere cosa ho scelto e come mi trovo. 

Alla fine, complice l'offerta di Mediaworld e varie altre vicessitudini che non sto a dirvi, mi sono orientata sull'HP24es consigliato da France: appena ho visto i colori mi sono resa conto che per quello che devo fare io, come fotoamatrice, va più che bene. 

@France tu lo hai calibrato manualmente? 

Ciao lulu, come ti stai trovando con questo monitor?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...