Jump to content
andreamk

Molecole show

Recommended Posts

Ciao vi propongo un altra foto che contestualizza la precedente. Il titolo è semplicemente il nome dello spettacolo che se vi capita vi consiglio di andare a vedere

perchè semplicemente fantastico.

 

Canon EOS 80D

EF-S18-135mm f/3.5-5.6 IS USM

ƒ/3.5

18.0 mm

1/250

iso 4000

 

Purtroppo come tutta questa serie le condizioni erano difficili e ho dovuto utilizzare alti iso perdendo nitidezza.

In questa foto ho cercato di lavorare sulla composizione dove risaltano i due ballerini sui trampoli sulla destra e la ballerina volante.

37350339481_b56122997d_b.jpgmolecole show

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, Paolo Nobili dice:

In questo caso,secondo me c'è troppa confusione . Troppe teste quasi a coprire i personaggi sui trampoli e troppi lampioni sulla ballerina appesa ai palloncini .

 

Si concordo, purtroppo questa composizione secondo me non ha la forza dell'altra foto dove sei riuscito ad isolare il soggetto, aprendo la foto si nota molto il rumore che ovviamente ad alti iso appare ma secondo me in camera raw avresti potuto ridurlo parecchio

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, Paolo Nobili dice:

In questo caso,secondo me c'è troppa confusione . Troppe teste quasi a coprire i personaggi sui trampoli e troppi lampioni sulla ballerina appesa ai palloncini .

 

beh un pò difficili farli spostare...;)

 

fotografare con poca luce è sempre difficile, però ho notato che hai usato un tempo di scatto abbastanza alto per  una notturna, forse lì potevi recuperare qualcosa...

per quanto riguarda la composizione anche io la ritengo "chiassosa": se hai scattato per "ricordo" va anche bene, ma se intendi lavorarci su il discorso cambia. se avessi scattato io, avrei scelto un solo soggetto (tra trampolieri e ballerina) e lavorato componendo su quello. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eppure a me non dispiace, non è alo stesso livello di quella dell'acrobata in volo e la sua ombra ma non mi dispiace perché descrive molto bene la situazione, mi fa sentire lì e questo, a mio avviso, è un bene. La confusione, la quantità di teste i acrobati sui trampoli (non parlerei di ballerini) e la folla, i lampioni mi fanno sentire nella scena e questo è quello che chiedo ad una foto di questo genere il cui unico peccato è di essere arrivata dopo "La ballerina e la sua ombra"  (per me non è una ballerina) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, il signor mario dice:

Eppure a me non dispiace, non è alo stesso livello di quella dell'acrobata in volo e la sua ombra ma non mi dispiace perché descrive molto bene la situazione, mi fa sentire lì e questo, a mio avviso, è un bene. La confusione, la quantità di teste i acrobati sui trampoli (non parlerei di ballerini) e la folla, i lampioni mi fanno sentire nella scena e questo è quello che chiedo ad una foto di questo genere il cui unico peccato è di essere arrivata dopo "La ballerina e la sua ombra"  (per me non è una ballerina) 

Potrei essere d'accordo se la testa del tipo in basso a destra e l'altro tipo centrale,col testone e mezzo busto in bellavista,non ci fossero stati ! Perchè secondo me sono loro due che disturbano in modo pesante !
Le altre teste invece,essendo molto più basse rispetto alla scena,si sarebbero percepite in modo più bilanciato .
Anche i palloncini risicati in alto,che reggono la ballerina,non sono il massimo !   

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao grazie a tutti dei commenti.

Una precisazione sul termine "ballerini". lI chiamo così perchè ballavano proprio sia quelli sui trampoli sia quella in volo.

Tutta la piazza era inondata di musica e tutti si muovevano ballando.

Per quanto riguarda la foto quello che ho cercato di fare in post produzione è quello di ridurre le ombre sulle teste in primo piano proprio per distrarre il meno possibile senza però togliere il senso della situazione. L'altra è sicuramente più incisiva perchè il soggetto è ben isolato ma le due foto hanno un senso completamente diverso la prima far volare con la fantasia la seconda contestualizzare la situazione.

Il difficile era che non c'era un palco fisso ma era tutto in movimento.

Per il tempo di scatto ho tenuto 250 perchè volevo essere sicuro che non mi venissero mosse le foto visto che lavoraro a focali diverse e non c'era tempo per ragionare troppo.

Una domanda tecnica ma voi in questa situazione avreste tenuto gli iso più bassi lasciano le foto sotto esposte per poi tirarle su in post oppure,come ho fatto io, tenuto gli iso alti a filo della bruciatura del sogetto per poi abbassare tutto dopo ?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non sono capace di fare foto al buio,per cui quel che dico lo butto lì,e aspetto anche io qualcuno che ne sa !
Visti i dati però,4000 iso mi sembrano una follia ! Magari avrei impostato 1/125 e sicuramente si sarebbero abbassati,non so fare il parametro di quanto,anche se devo ammettere che con quel tempo io rischio sempre il mosso,pare che abbia il parkinson,con tutto il rispetto per chi l'ha veramente .  
Poi perchè dici che con gli iso alti,bruci il soggetto ? se sei in priorità tempi,che tu sia a 4000 iso o 2000 non penso che centri la bruciatura ! 
Aspettiamo chi ne sa .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Paolo

Non ho detto che bruciavo il soggetto per gli iso alti ma che ho alzato gli iso volutamente al limite della bruciatura del soggetto perchè il soggetto aveva la gonna bianca con un faro puntato addosso e tutto il resto buio quindi se esponevo bene lei tutto il resto veniva sotto esposto e anche di tanto.

Per il tempo di scatto non so per me a 125 veniva tutto mosso per non rischiare forse ho esagerato dall'altra parte :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, andreamk dice:

Ciao Paolo

Non ho detto che bruciavo il soggetto per gli iso alti ma che ho alzato gli iso volutamente al limite della bruciatura del soggetto perchè il soggetto aveva la gonna bianca con un faro puntato addosso e tutto il resto buio quindi se esponevo bene lei tutto il resto veniva sotto esposto e anche di tanto.

Per il tempo di scatto non so per me a 125 veniva tutto mosso per non rischiare forse ho esagerato dall'altra parte :lol:

Ok avevo capito altro dunque ! Per i tempi sfondi una porta aperta,anche io rischio il mosso .

Share this post


Link to post
Share on other sites

hai fatto bene. Una foto sottoesposta non si riesce a lavorare decentemente, mentre una sovraesposta, purché non bruciata, consente ampie possibilità di movimento. Peró, visto che eri a 18 mm potevi certamente scendere anche a 1\100 di tempo o anche più.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...