Jump to content

Recommended Posts

Chi si ricorda di me, probabilmente si ricorda quanto mi piacciano i cliché fotografici e le foto stereotipate: ecco, ultimamente non sono cambiato affatto, anzi ho rafforzato l'idea che per divertirmi mi piace scattare foto "sicure", senza dovermi mettere a pensare su come essere originale o "artistico". Quindi, insomma, peggioro di anno in anno.

Nel mese scorso mi sono perso il "clou" dell'autunno a causa di qualche impegno di troppo, ma sono comunque riuscito ad andare in giro un paio di volte quando ancora i colori ancora "reggevano".
Qui mi trovavo sul valico di Forca d'Acero tra Lazio e Abruzzo, uno dei miei luoghi di scatto preferiti, a circa 1500m slm.
L'autunno qui, quando sono arrivato, era già praticamente finito: la quantità di foglie a terra era decisamente superiore a quella rimasta sui rami degli alberi.

Meglio così: il tappeto di foglie arancioni mi è sempre piaciuto molto :D

La foto è scattata con un fish-eye perché credo che spesso, quando mancano elementi umani, il fish-eye crei delle proporzioni più credibili dei grandangoli spinti, senza dover rinunciare all'angolo di campo. E' vero che curva le linee dritte, ma lo trovo un problema meno fastidioso delle proporzioni degli ultragrandagolari (per lo meno in determinate situazioni).
Diaframma molto chiuso per ottenere la "stellina" sul sole, iso alti perché mi si era appena rotto il cavalletto (in mano...).

Eccovi la foto:

38085831901_e9480e724e_z.jpg
Autunno a Forca d'Acero / Autumn in Forca d'Acero by Federico Tomasello, su Flickr

Pentax K-5 + Pentax DA 10-17 fish-eye, a mano libera.
HDR da bracketing di 5 scatti, da -3 a +1EV.
Exif: Av, f/16, 1/125 - 1/50 a seconda dello scatto, 1000iso per lo scatto più esposto.

In PP: tutto in LR. Unione dell'HDR, "metodo Ramelli" per avere un'esposizione piatta, recupero di contrasto sulle curve per ottenere un buon istogramma, aumento della vividezza e diminuzione della saturazione. Diminuzione della chiarezza su tutta l'immagine, per ammorbidirla un po'. Abbassamento dell'esposizione in alto con un filtro graduato, esaltazione del tappeto di foglie con un altro filtro graduato in basso. Vari filtri radiali per rendere più evidenti alcune zone, spennellate per "sistemare" le zone illuminate. Leggera vignettatura ed esportazione in jpg.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, shuttermarco dice:

Poco da dire davanti ad una composizione e una pp perfette. Peccato per la casa che disturba un po' ma non potevi di certo farla saltare in aria :D

P.S. Parlando di HDR Ramelli ha dei discreti presets su AuroraHDR ;)

Ci ho più volte pensato a far saltare in aria quel posto, ma purtroppo poi non potrei più mangiare i loro panini con la salsiccia quando fa freddo :D
Devo imparare a non farla capitare nell'inquadratura.

Conosco i preset di Ramelli, ma per ora preferisco usare un solo programma per lo sviluppo, senza mai uscire dalla gestione diretta del raw. Mi limito a seguire il suo "sviluppo di base" (luci già, ombre su, punto di nero, punto di bianco) che in effetti trovo davvero soddisfacente per ottenere un file "pronto" su cui lavorare selettivamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ahh......il grandangolo spinto che meraviglia, bellissimo scorcio boschivo (che avrei trattato con il glow:D) ma ogni uno ha i propri gusti e i tuoi sono molto croccanti (non sto parlando di cibarie :lol:), a parte gli scherzi molto bella e molto nitida, la casa non mi disturba più di tanto essendo molto relegata.....ma se non c'era era meglio.;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 3/11/2017 at 16:26, agoluc78 dice:

complimenti scatto davvero bello inoltre considerando che eri a mano libera...davvero bravo

Grazie! :D

21 ore fa, phonix dice:

ahh......il grandangolo spinto che meraviglia, bellissimo scorcio boschivo (che avrei trattato con il glow:D) ma ogni uno ha i propri gusti e i tuoi sono molto croccanti (non sto parlando di cibarie :lol:), a parte gli scherzi molto bella e molto nitida, la casa non mi disturba più di tanto essendo molto relegata.....ma se non c'era era meglio.;)

Ti svelo un segreto: il glow non lo so fare :D

E anche le mie cibarie sono molto croccanti :P
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Abu come sempre i tuoi scatti sono ben curati nei minimi particolari sia per composizione sia per post produzione hanno sempre un bel effetto si lasciano guardare, non sei cambiato affatto riesci sempre a stupirmi. Complimenti il primo mi piace di più. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 9/11/2017 at 09:31, Sil... dice:

il sole e la luce in generale però era meglio l'altra....

Sono quei fatali "5 minuti prima/dopo"; e anche il soggetto diverso, in realtà: da una parte volevo esaltare l'altezza degli alberi e passare dal caldo del terreno al freddo del cielo, dall'altra il sole e la luce erano il soggetto principale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...