Jump to content

Recommended Posts

E' un bel po' che la sezione viaggi è ferma a Dublino! vi propongo questo scatto fatto a Siviglia, in una giornata non soleggiata: due artisti di strada che si esibivano in plaza de Espana, mi sono piaciuti colore e dinamicità

Nikon D7000, nikkor 18-105 a 50 mm, ISO 800 f/5,6 1/160

25729497538_59e12da9df_b.jpgsevilla by Massimo Casaril, su Flickr

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che, se avessi usato una  esposizione più lunga, sarebbe stato più dinamica....Ma come si fa a portarci dietro un treppiede quando siamo a giro per la città...:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao Massimo bentornato:D, per lo scatto il colore c'è ma la dinamicità manca, in questo caso vedere il soggetto mosso dato da un tempo sui 1/15sec o anche meno ti avrebbe aiutato in questo senso (forse bastava tenere gli iso a 100 per aumentare il tempo di scatto), inoltre avrei evitato di riprendere le gambe di quello che guarda da dietro la ringhiera e tagliando le scarpe della ballerina, per ultimo mi sarei abbassato per effettuare la ripresa dal basso con una focale sui 24mm.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono d'accordo anch'io, ma dei particolari (i piedi tagliati, le gambe dietro la ringhiera) mi accorgo solo dopo rivedendo lo scatto; quanto al dinamismo ne avevo di più movimentate (stesso tempo di scatto), come questa che allego, scartata per le troppo persone sullo sfondo, ma forse ho sbagliato scelta

39570876002_1cbd838679_c.jpgsevilla by Massimo Casaril, su Flickr

Share this post


Link to post
Share on other sites

effettivamente e personalmente questa mi piace di più, lascerei anche la leggera inclinazione a sinistra che ne aumenta la dinamicità, magari applica un po di vignettatura per centrare di più il soggetto.;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

La prima è decisamente troppo statica, colpa anche della composizione perfettamente centrale che non aiuta.
La seconda è più affascinante, anche se un po' disturbata da troppi elementi superflui.

In entrambi i casi però mi permetto di darti un consiglio: scatta più dritto (le linee architettoniche così storte sono insopportabili) o, in alternativa, usa una focale appena un po' più larga per poter poi raddrizzare le linee in postproduzione, senza finire a tagliare elementi importanti (come i piedi nella prima foto).

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


×