Jump to content
dede

BICCHIERI SPORCHI?

Recommended Posts

buongiorno :-)  non riesco a dare limpidezza alle mie foto :-( .

In questa foto i bicchieri (vi assicuro sono puliti ) sembrano opachi ma anche il resto non ha limpidezza .... e poi mi sembra troppo sparata di luce.

Ho una Nikon D3200 vi metto anche i dati exif però gli iso non sono quelli....non capisco perchè risultano 6400 non fotografo mai cosi alti

grazie

Immagineper.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao @dede

Per prima cosa controlla che non sia impostato su iso auto perche' la luce effettivamente non mi sembra essercene molta e potrebbe essere normale che con un tempo di scatto così alto (1/640 s), la macchina compensi con altri parametri (in questo caso alzando gli iso per esporre correttamente), ma scatti in modalità M ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao @bobol

Grazie per l'attenzione ,

Gli iso erano a 100 io probabilmente ho una confusione in testa faccio un riepilogo di di come imposto la macchina con una situazione del genere fotografo in M si :)

La luce naturale era tantissima che entrava (addiritttura un piatto della parte sinistra era sbiadito) quindi ho messo gli iso 100, sono salita sullo scaletto per poter fotografare tutti e 4 piatti ed ho impostato i tempi di scatto brevi perchè ci stava molta luce. Ho aperto l'obiettivo per cercare di rendere i particolari più nitidi oppure forse non è così?. Allora mi chiedo se io voglio una foto nitida e chiara in una stanza dove c'è molta luce (ho dovuto mettere dei teli bianchi per filtrare) iso a 100 (per prendere bene i particolari)  il diaframma deve essere aperto(ma la luce è tanta)? i tempi di scatto brevi? ....sono avvilita mi perdo in queste impostazioni:(:(

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora si hai un po' di confusione.....il diaframma viene giustamente "aperto" (valori bassi) per far entrare più luce (ma questa è una conseguenza non il vero scopo!) il compito principale di f è quello di controllo sulla profondità di campo, quindi della zona nitida della foto, quindi più apri meno pdc avrai , e più ti avvicini al soggetto minore è la pdc.

A questo punto una volta deciso cosa vuoi a fuoco nella tua foto, i parametri da cambiare sono gli altri due (tempi e iso) che devi regolare considerando che tempi di scatto abbastanza sicuri per non avere il mosso sono quelli dell'inverso della focale utilizzata (es ottica 50mm stai abbastanza sicura con un tempo pari a 1/50 sec), a questo punto non ti restano che gli iso. Parti sempre con il valore iso più basso che hai (100) ed in base alla lettura dell'esposimetro in camera puoi aumentarne il valore considerando che più sali di numero più sensibilità alla luce più rumore digitale (ovviamente puoi raggiungere con tranquillità valori fino ad 640/800 iso o più dipende tutto dalla reflex in uso).

Ti suggerisco una semplice app gratuita per smartphone che si chiama Hyper Focal Pro (ma ce ne sono molte altre) che ti permette di sapere quanto ampia sarà la pdc (profondità di campo, quindi zona a fuoco dell'immagine) impostando alcuni semplici valori ( ottica usata, distanza del soggetto dalla camera, valore di f impostato ) in questo modo saprai l'ampiezza della zona nitida  focheggiando sul soggetto posto a quella distanza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie mille ! @bobol

ne approfitto della tua disponibilità perchè adesso mi hai chiarito un pò più le idee, ti faccio un riepilogo

Il diaframma lo apro in base alla pdc nel senso che fotografando sullo scaletto ho bisogno di prendere più campo (io ho fatto il contrario ;)) quindi arrivo anche a valori f22? tempi di scatto 1/50 (che significa sono quelli dell'inverso della focale ?) ho un obiettivo mm105  poi modo di messa a  fuoco ho imposta AF-singolo  , modo area AF a punto singolo e misurazione esposimetrica ho impostato misurazione pond.centrale,bilanciamento bianco automatico

gli iso li devo regolare in base alla luce  ? con iso 100 vado bene perchè ho molta luce

Così dovrebbero venire foto più nitide...giusto?

grazie ancora

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

aspetta un attimo la profondità di campo è intesa in modo perpendicolare all'obiettivo!! non c'entra nulla con il campo inquadrato non fare confusione.

L'obiettivo che tu hai ,se è il 18/105 (in dotazione al kit), ha una focale variabile che va da 18 mm (focale grandangolare campo inquadrato ampio) fino a 105 mm (focale lunga campo inquadrato stretto) ed il tempo di scatto lo devi impostare in base al valore di focale che utilizzi per lo scatto (es se imposti su 105 mm il tempo di scatto lo devi mettere minimo oltre 1/100 di sec , se imposti focale 50mm il tempo min  1/50 sec , se la focale è 18mm il tempo potrebbe arrivare anche ad 1/30  altrimenti è molto probabile che la foto ti venga mossa!)

Consiglio inoltre di non raggiungere aperture troppo chiuse del diaframma per non incorrere nel problema della diffrazione della lente, cerca di lavorare al massimo con aperture fino a 16 o 18 non oltre

37 minuti fa, dede dice:

gli iso li devo regolare in base alla luce  ? con iso 100 vado bene perchè ho molta luce

esatto quando hai molta luce ISO 100 (ovvero bassa sensibilità alla luce) va benissimo

 

Inoltre ti consiglio di riguardarti un corso base di fotografia per schiarirti meglio le idee e fissare alcuni concetti base. Uno che posso consigliarti e' questo diviso per argomenti, molto chiaro e semplice da seguire.

Un saluto roberto

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Entro a gamba tesa in questa discussione perché mi sembra che la vera necessità sia questa (o altre valide alternative):  

https://www.nikonschool.it/corso_foto_digitale/index.php

 

Seconda cosa : quasi sicuramente hai gli iso in automatico 1/640 a 100 iso all'interno di una stanza vorrebbe dire che il sole si è spostato all'interno della stanza. Guardando la scena é praticamente impossibile che il tempo sia congruo per il valore di 100iso. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie @Franco Nadalin ho dato una sbirciatina e ho scaricato il pdf e mi metterò a studiare

Per gli ISO hai proprio ragione avevo quelli in automatico ed infatti mi chiedevo perchè sul display della macchina lampeggia sempre ISO A? Pensa era da tanto tempo che non capivo...grazieeeeeeeeeee.

Penso che sia meglio lavorare con iso manuale ?

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
49 minuti fa, dede dice:

grazie @Franco Nadalin ho dato una sbirciatina e ho scaricato il pdf e mi metterò a studiare

Per gli ISO hai proprio ragione avevo quelli in automatico ed infatti mi chiedevo perchè sul display della macchina lampeggia sempre ISO A? Pensa era da tanto tempo che non capivo...grazieeeeeeeeeee.

Penso che sia meglio lavorare con iso manuale ?

grazie

Leggiti il corso per prima cosa per seconda il libretto istruzioni della macchina (cosa che fanno in pochi e poi vengono a porre domande qui😅). Per le varie regolazioni della macchina avrai tempo di decidere come  preferisci settarle. Ognuno decide le sue. Per il momento potresti cominciare ad usare la macchina in modalità A (priorità all'apertura)ed impostare gli iso in automatico con impostata gli iso massimi a 800. Se vuoi sapere come fare leggiti il libretto di istruzioni😉 Se non hai manuale lo puoi trovare qui  http://downloadcenter.nikonimglib.com/it/products/20/D3200.html

Ho usato anch'io la 3200 ed è una buona macchinetta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok grazie @Franco Nadalin per i consigli leggerò il corso ed il manuale (ma quello di cui mi hai messo il link non è uguale a quello che avevo 😞 )  e poi mi consigli di fotografare in modalità A impostare iso in automatico ma anche per il tipo di foto che devo fare io cioè tavola apparecchiata presa dall'alto (salgo sullo scaletto )

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa ma è evidente dalle tue domande che non sai nulla di fotografia e poi di postproduzione. Comincia con lo studiare, poi il resto ed alla fine trovi la tua strada , che non è la mia o quella di moltissimi altri. Prima regola del fotografo : PAZIENZA.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...