Jump to content
Paolo Nobili

Zoca di Pirutit

Recommended Posts

Zoca di pirutit

Ecco quello che si è salvato dei 70 scatti fatti tutti con 5 esposizioni diverse,per cui 350 scatti,tutti buttati tranne tre,di cui ho tenuto solo un singolo scatto dei cinque,perché le foglie muovendosi con il vento,non ha senso ricomporle poi con i vari programmi che sfornano una sorta di HDR anche se c’è la riduzione dell’effetto fantasma ! 

Insomma che è un periodo che non ne becco una 😂

925232BF-2620-425D-A1E1-D32823CB6BFB.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

st'albero è uno vero spettacolo ma......350 scatti me sembrano veramente troppi 😂

Ma non immagini quanti ne butto io nelle sessioni macro closeup 😁 quindi non preoccuparti caro Paolo, non sei solo 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, bobol dice:

st'albero è uno vero spettacolo ma......350 scatti me sembrano veramente troppi 😂

Ma non immagini quanti ne butto io nelle sessioni macro closeup 😁 quindi non preoccuparti caro Paolo, non sei solo 😉

No @bobol non le ho scattate tutte e 350 a questo albero,ci mancherebbe ! Qui ne sono state sprecate una ventina che diviso 5 sono solo quattro foto ! 

Le altre le ho scattate a tutto il bosco ma credo che abbia più senso concentrarsi su particolari perché rendere tutto l’insieme per me è davvero complicato,con un 10mm poi lo è di più ! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

un bellissimo bosco che mi fa venire l'acquolina, l'immagine non è da buttare anzi ma alcune volte il troppo non sempre paga specialmente in ambienti boschivi, immagini di paesaggio pretendono delle vie di fuga che guidino l'ingresso all'interno dell'immagine specialmente nei boschi in cui sembra che regni il caos, se non si hanno a disposizione elementi tali per cui accentuare l'effetto prospettico (occorre ricordarsi che un'immagine così come un quadro ecc. è bidimensionale) l'unica è cercare quegli elementi che creino la prospettiva, altrimenti occorre esaltare i chiaroscuri al fine di creare volume.

Spero non ti spiaccia della prova come esempio che mi sono permesso di apportare alla tua foto, innanzitutto ho eliminato parte dell'immagine a destra al fine di concentrare lo sguardo sulla parte centrale dell'albero messa in luce, e poi ho cercato di esaltarne il volume. Uno sviluppo veloce effettuato con il solo color efex.

 

31699367788-2.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, phonix dice:

un bellissimo bosco che mi fa venire l'acquolina, l'immagine non è da buttare anzi ma alcune volte il troppo non sempre paga specialmente in ambienti boschivi, immagini di paesaggio pretendono delle vie di fuga che guidino l'ingresso all'interno dell'immagine specialmente nei boschi in cui sembra che regni il caos, se non si hanno a disposizione elementi tali per cui accentuare l'effetto prospettico (occorre ricordarsi che un'immagine così come un quadro ecc. è bidimensionale) l'unica è cercare quegli elementi che creino la prospettiva, altrimenti occorre esaltare i chiaroscuri al fine di creare volume.

Spero non ti spiaccia della prova come esempio che mi sono permesso di apportare alla tua foto, innanzitutto ho eliminato parte dell'immagine a destra al fine di concentrare lo sguardo sulla parte centrale dell'albero messa in luce, e poi ho cercato di esaltarne il volume. Uno sviluppo veloce effettuato con il solo color efex.

 

31699367788-2.JPG

l'elfo Benedetto ha colpito...vedi l'esperienza

ottimo taglio e col raw immagino cosa potresti fare,grande complimenti

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Gabriele Quintigliani dice:

eliminerei un bel pezzo a sinistra che reputo inutile allo scatto e attenuerei i filtri radiali sulle panchine,il sistemone :D ahimè non sempre funziona,perchè 5 esposizioni diverse,quale era lo scopo?

 

Lo scopo era catturare più piani di luce,ma forse vale per certe inquadrature e non per altre ! Infatti qui non ho trovato dirrerenze per cui ho utilizzato lo scatto esposto correttamente,mentre per gli altri scatti dove invece le foglie venivano mosse dal vento è addirittura peggio perché unendo il tutto,il programma impasta il mosso non rendendo nitido il fogliame ! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Paolo Nobili dice:

Lo scopo era catturare più piani di luce,ma forse vale per certe inquadrature e non per altre ! Infatti qui non ho trovato dirrerenze per cui ho utilizzato lo scatto esposto correttamente,mentre per gli altri scatti dove invece le foglie venivano mosse dal vento è addirittura peggio perché unendo il tutto,il programma impasta il mosso non rendendo nitido il fogliame ! 

in genere si usa questa tecnica quando vuoi catturare l'intera gamma dinamica in situazioni dove c'è una grande differenza di luminosità tra alte luci e ombre,ad esempio controluce,si puo usare questa tecnica anche per altri motivi oltre per il recupero di luci e ombre,nelle macro per avere tutto a fuoco, per eliminare il rumore,per non perdere dettaglio etc etc

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, phonix dice:

un bellissimo bosco che mi fa venire l'acquolina, l'immagine non è da buttare anzi ma alcune volte il troppo non sempre paga specialmente in ambienti boschivi, immagini di paesaggio pretendono delle vie di fuga che guidino l'ingresso all'interno dell'immagine specialmente nei boschi in cui sembra che regni il caos, se non si hanno a disposizione elementi tali per cui accentuare l'effetto prospettico (occorre ricordarsi che un'immagine così come un quadro ecc. è bidimensionale) l'unica è cercare quegli elementi che creino la prospettiva, altrimenti occorre esaltare i chiaroscuri al fine di creare volume.

Spero non ti spiaccia della prova come esempio che mi sono permesso di apportare alla tua foto, innanzitutto ho eliminato parte dell'immagine a destra al fine di concentrare lo sguardo sulla parte centrale dell'albero messa in luce, e poi ho cercato di esaltarne il volume. Uno sviluppo veloce effettuato con il solo color efex.

 

31699367788-2.JPG

Tranquillo phonix sai bene che non ho alcun problema quando si utilizza un mio scatto e lo si modifica,anzi ! 

Sto vedendo la tua modifica col cell poi la vedrò in grande domani,che dire,sicuramente la tridimensionalità si è accentuata eccome e l’invito a entrare nel bosco è ben evidente,però diventa un’altra immagine !

Questo punto stride un po’ con lo scopo che era invece mettere in evidenza l’imponenza dell’albero stesso,forse avrei dovuto alzare di più i toni dei colori e vignettare di meno,oppure semplicemente il tutto è sempre nella mia testa ma pare non abbia reso al punto di far passare il messaggio 😌

Share this post


Link to post
Share on other sites

ha ragione phonix, per dare un senso di imponenza devi entrare nella scena e, in genere, posizionare la camera in basso. Ma non ti scoraggiare, le foto nei boschi sono molto difficili, in genere io non riesco a cavarne mai nulla di buono... 😢

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per rispondere un po' a tutti 

Il taglio a sinistra effettivamente ci sta,ora che vedo in grande lo scatto di phonix percepisco meglio il senso di quel si intende,anche se volevo un'inquadratura più ampia ! Forse avrei dovuto avvicinarmi di più come avete suggerito ! 
Per la post "da fiaba" in realtà non mi dispiaceva,mi pare che anche nel taglio suggerito da phonix ci sia,prescindendo dal fatto che è decisamente meglio ! 

Effettivamente fotografare un bosco con un 10mm non pensavo fosse così complesso ! Accade spesso che ci si perda dentro le inquadrature a questa apertura e non si sappia più da che parte girarsi ! C'è talmente tutto che alla fine non si trova nulla e si rischia la confusione .
In effetti non era lo scopo per cui ho acquistato questo obiettivo ma era inevitabile che lo provassi anche in questo modo .  
Grazie a tutti 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Paolo Nobili dice:

Per la post "da fiaba" in realtà non mi dispiaceva,mi pare che anche nel taglio suggerito da phonix ci sia,prescindendo dal fatto che è decisamente meglio ! 

E' naturale che lo scatto deve piacere a te, qui puoi prendere spunti su opinioni esterne!

Io ho commentato, sul mio personale gusto e punto di vista, la tua post senza confrontarla a quella di altri. L'effetto glow che è venuto fuori (qualsiasi sia il processo usato l'effetto finale è quello) lo vedo decisamente passato, qualche anno fa si vedeva questo effetto su molte foto quindi lo trovo poco originale e per gusto mio stucchevole. 

Ma è solo una mia opinione.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, France dice:

E' naturale che lo scatto deve piacere a te, qui puoi prendere spunti su opinioni esterne!

Io ho commentato, sul mio personale gusto e punto di vista, la tua post senza confrontarla a quella di altri. L'effetto glow che è venuto fuori (qualsiasi sia il processo usato l'effetto finale è quello) lo vedo decisamente passato, qualche anno fa si vedeva questo effetto su molte foto quindi lo trovo poco originale e per gusto mio stucchevole. 

Ma è solo una mia opinione.

 

Capisco cosa intendi France,forse non conoscendo questo effetto,ottenuto solo abbassando,credo la chiarezza,ora non ho qui LR per verificare,ho trovato che fosse quello più giusto ! 

Intendi che è un po’ passato tipo quelle foto in bn con solo una parte colorata ? L’ombrello rosso in una foto in bn,per capirci ? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Paolo Nobili dice:

Capisco cosa intendi France,forse non conoscendo questo effetto,ottenuto solo abbassando,credo la chiarezza,ora non ho qui LR per verificare,ho trovato che fosse quello più giusto ! 

Intendi che è un po’ passato tipo quelle foto in bn con solo una parte colorata ? L’ombrello rosso in una foto in bn,per capirci ? 

Si una roba simile, prima era usatissima nelle foto di matrimonio o nelle foto di famiglia, dona una luce quasi aurea.

Io diciamo che non la adoro, anzi…….ma le foto BN con il desaturato parziale le fanno ancora quindi…...

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, phonix dice:

uno dei miei fotografi preferiti e da cui traggo ispirazione è Lars Van De Goor, ma forse lo conosci😉

sicuramente già lo sai,ma esiste un documentario su questo fotografo ;)

comunque le sue foto sono molto più elaborate in post altro che nik e glow

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Gabriele Quintigliani dice:

sicuramente già lo sai,ma esiste un documentario su questo fotografo ;)

comunque le sue foto sono molto più elaborate in post altro che nik e glow

ciao Gabriele no, non conoscevo questo documentario ti ringrazio☺️

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×