Jump to content

Recommended Posts

40512496103_e95a54f5d4_h.jpg

50 MM

F/14 

1/60

ISO 500

 

Ho cercato di chiudere un bel po' per ottenere una certa nitidezza e leggibilità fin lassù al castello

Non ricordo dove ho focheggiato (chiedo istruzione al riguardo) ma spero di aver fatto un buon lavoro

Ho seguito la linea di fuga e ho composto in modo da avere lassù nel terzo il castello a sinistra e pochissmo cielo (giornata di merda)

Ho elaborato in Post questa versione ingiallita perchè con quel cielo di merda,avere uno scatto a colori non avrebbe avuto nessu appeal

Ho bordettato pesante e la torre del castello sembra monca ma ho lo scatto dove posso comporre comprendendola tutta nella sua interezza

Siccome sono i miei primi scatti un po' complessi,vi chiedo se ho fatto un buon lavoro (tagli composizione e linee di fuga ecc)

Non ho il grandangolo ma solo un 50 mm..mano ferma (manco ho il cavalletto ) Vi chiedo sarebbe cambiato se avessi scattato con in verticale con una focale range 15-30

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Curtis,

premesso che non sono un fan del sepia, secondo me la bordeggiatura (non sono un fan neanche di quella...) è troppo pesante, perché come hai già visto tu mozza il castello e anche la casa a dx. Io personalmente la eliminerei... Se hai la possibilità di rifare lo scatto personalmente lascerei un pochino più di aria in alto, direi che hai margine di sacrificare qualcosa nella parte bassa. Anche il cavo elettrico in primo piano è piuttosto antiestetico...

Le linee di fuga invece mi piacciono molto.

Domanda ingenua: F14 non è un po' eccessivo? Credo saresti riuscito ad avere tutto a fuoco comunque anche con un diaframma un po' più aperto e non saresti stato costretto a usare un tempo così "rischioso" (e ad alzare per forza gli ISO).

PS: è Boccadasse?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Curtis, non capisco perche' chiudere fino ad f14, solitamente per i paesaggi si va da f9 a f13, e di solito in questo range di aperture hai la massima nitidezza e tutto a fuoco, di solito nelle foto di paesaggio si usa la maf su Infinito.

Cosi' a occhio direi che l'hai convertita con un filtro (foto ingiallita o simile) in Silver Efex Pro, mi sembra veramente piatta come conversione. Mancano completamente i bianchi, e ti ha aggiunto della grana, che sinceramente non mi fa impazzire. Altra cosa e' la Cornice, o Bordatura (come la chiami tu) che e' sicuramente anche quella generata da silver efex pro, e ti ha tagliato parte dell'immagine.

Per fare le cornici ti consiglio di usare Photoshop (se ce l'hai), e' abbastanza facile, basta aprire l'immagine, creare un secondo livello, selezionarlo, dopodiche' utilizzare lo strumento taglierina, (credo si chiami cosi' nella versione italiana), e allargare l'immagine a piacimento. Dopo aver fatto cio', sempre con quel livello selezionato, usi un pennello, o bianco o nero di dimensioni notevoli, e copri l'intera immagine, compresi i nuovi bordi. Infine non ti resta che spostare in alto il primo livello (immagine normale) e centrarla nella cornice. Trovi comunque diversi tutorial su Youtube, che possono spiegartelo meglio di me. 

Tornando alla foto da te postata, devo dire che  e' storta, l'intera cittadina sembra che stia crollando da una parte (ma aime' non e' mai facile tenere dritte le linee dei palazzi, specialmente scattando a mano libera), puoi comunque provare a sistemarla con i righelli di PS. Per la conversione invece vedrei meglio un B/N classico, magari anche con un po' di grana (molto fine pero').

Con un 15-30 su FF, che poi e' la lente che uso io, avresti sicuramente avuto una maggiore ampiezza di immagine, in questo caso pero' non e' detto che fosse un bene.

Un saluto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Andrea F dice:

Ciao Curtis,

premesso che non sono un fan del sepia, secondo me la bordeggiatura (non sono un fan neanche di quella...) è troppo pesante, perché come hai già visto tu mozza il castello e anche la casa a dx. Io personalmente la eliminerei... Se hai la possibilità di rifare lo scatto personalmente lascerei un pochino più di aria in alto, direi che hai margine di sacrificare qualcosa nella parte bassa. Anche il cavo elettrico in primo piano è piuttosto antiestetico...

Le linee di fuga invece mi piacciono molto.

Domanda ingenua: F14 non è un po' eccessivo? Credo saresti riuscito ad avere tutto a fuoco comunque anche con un diaframma un po' più aperto e non saresti stato costretto a usare un tempo così "rischioso" (e ad alzare per forza gli ISO).

PS: è Boccadasse?

Ciao,no non è Boccadasse ma Vernazzola a Sturla

E' anche'esso un borgo marinaro a 150 metri da Boccadasse 

A dividere i due antichi e caratteristici borghi "marinari" il promontorio o Capo di Santa Chiara

Si tempo rischioso,molto al limite 

Purtroppo mi sono convinto che f/11 non sia sufficiente per avere tutto a fuoco fino all'infinito e non c'è verso

Adesso mi impongo di non chiudere oltre F/11 per questo tipo di scatto

Lo scatto va migliorato e  seguirò il tuo consiglio;per fortuna posso ripetere lo scatto in qualsiasi momento,dal momento che vivo poco distante

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

x Yako

2 ore fa, Yako dice:

Ciao Curtis, non capisco perche' chiudere fino ad f14, solitamente per i paesaggi si va da f9 a f13, e di solito in questo range di aperture hai la massima nitidezza e tutto a fuoco, di solito nelle foto di paesaggio si usa la maf su Infinito.

Cosi' a occhio direi che l'hai convertita con un filtro (foto ingiallita o simile) in Silver Efex Pro, mi sembra veramente piatta come conversione. Mancano completamente i bianchi, e ti ha aggiunto della grana, che sinceramente non mi fa impazzire. Altra cosa e' la Cornice, o Bordatura (come la chiami tu) che e' sicuramente anche quella generata da silver efex pro, e ti ha tagliato parte dell'immagine.

Per fare le cornici ti consiglio di usare Photoshop (se ce l'hai), e' abbastanza facile, basta aprire l'immagine, creare un secondo livello, selezionarlo, dopodiche' utilizzare lo strumento taglierina, (credo si chiami cosi' nella versione italiana), e allargare l'immagine a piacimento. Dopo aver fatto cio', sempre con quel livello selezionato, usi un pennello, o bianco o nero di dimensioni notevoli, e copri l'intera immagine, compresi i nuovi bordi. Infine non ti resta che spostare in alto il primo livello (immagine normale) e centrarla nella cornice. Trovi comunque diversi tutorial su Youtube, che possono spiegartelo meglio di me. 

Tornando alla foto da te postata, devo dire che  e' storta, l'intera cittadina sembra che stia crollando da una parte (ma aime' non e' mai facile tenere dritte le linee dei palazzi, specialmente scattando a mano libera), puoi comunque provare a sistemarla con i righelli di PS. Per la conversione invece vedrei meglio un B/N classico, magari anche con un po' di grana (molto fine pero').

Con un 15-30 su FF, che poi e' la lente che uso io, avresti sicuramente avuto una maggiore ampiezza di immagine, in questo caso pero' non e' detto che fosse un bene.

Un saluto.

Cia grazie per il passaggio inanzitutto

Smetterò di scattare con diaframmi molto chiusi e mi imporrò di non chiudere oltre f/11-13

Non ottengo più nitidezza oltre un tot e lo so,perchè è il punto di messa a fuoco a determinare la nitidezza su tutti i "piani" della foto

In questo caso ad esempio,focheggiare o per terra o verso il centro della scena sarebbe stato lo stesso,impostando manualmente la maf Su infinito...dico bene?

Cornici,hai ragione...filtri nik Collection non sono granchè

Conversione non entusiasmante è vero, ho tolto i bianchi per ovviare al cielo che bruciava un po' di alte luci

a quanto devono essere i bianchi e i neri mediamente in una foto?

Compisizione...Si è storto...Le case lassu intendi giusto?

A destra invece lungo la stradina che scene trovi che non sia perfettamente dritta?

La linea di fuga scende bene?che ne pensi?

Grazie per tutto

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

47427501792_4bc9d75688_h.jpg

 

 

 

 

Lo scatto originale è questo

Dei problemi di esposizione ne abbiamo già discusso e ovviamente è da rifare

M interessa però sapere come comporre correttamente

In questo scatto la torre e il cielo hanno una la sua figura intera e l'altro più "respiro"

Sopra come faccio a capire le giusto proporzioni delle case e che sia tutto allineato?

Magari farmi vedere con delle linee guida dove sbaglio..è un po' storto lassu e ai lati a destra boh

E' difficile dare il giusto senso prospettico anche della linea di fuga boh

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premetto che se condividi da telefono non si può fare, mentre da Pc è piuttosto facile, una volta che hai cliccato sulla frecceta di condivisione, seleziona la scheda BBcode, scegli le dimensioni per l'anteprima (generalmente medie vanno più che bene), copi il link indicato e lo incolli direttamente nel post

condivisione.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

la prospettiva creata dalle linee di fuga sia del muretto che specialmente dalla pavimentazione porta immediatamente dentro l'immagine, l'originale mostra uno spazio più arioso della parte alta il che rende giustizia al castello elemento degno di nota, per il resto niente o quasi si può fare per il cavo che taglia il frame (se non clonarlo ma lo trovo arduo visti i vari elementi che attraversa) uno scorcio bello che personalmente riprenderei di sera quando il cavo è meno visibile e i lampioni illuminano il vicolo rendendolo più intrigante, penso che di sera il castello sia illuminato per cui punterei la focalizzazione su di esso sempre con diaframma f14...... o anche 13 per avere le luci stellate.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per il passaggio  Phonix 

Sicuramente tornerò e riproverò a scattare...si magari di sera...senza cavalletto non posso esporre con tempi lunghi per ottenere l'effetto stella

Trovi che sia storto laggiù verso l'orizzonte?castello e case...

Yako mi faceva notare che è storto...

Clonare è un lavorone ma tenterò perchè il cavo disturba molto la scena...

Share this post


Link to post
Share on other sites

si leggermente cascanti ma personalmente non da fastidio (Yako è un perfezionista😁) un consiglio procurati un tripode e fai lo stesso scatto di sera diaframma f13, tempo in posa B (quindi la fotocamera è impostata in manuale) scatto remoto o autoscatto, stabilizzatore dell'obiettivo in off, posticipazione dello specchio e foccheggi sul castello, magari fai più di uno scatto e ti regoli di conseguenza.

......ah dimenticavo che anch'io non amo particolarmente il sepia.....ma son gusti😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, phonix dice:

si leggermente cascanti ma personalmente non da fastidio (Yako è un perfezionista😁) un consiglio procurati un tripode e fai lo stesso scatto di sera diaframma f13, tempo in posa B (quindi la fotocamera è impostata in manuale) scatto remoto o autoscatto, stabilizzatore dell'obiettivo in off, posticipazione dello specchio e foccheggi sul castello, magari fai più di uno scatto e ti regoli di conseguenza.

......ah dimenticavo che anch'io non amo particolarmente il sepia.....ma son gusti😉

Si il cavalletto...devo comprarlo assolutamente...Grazie dei consigli Phonico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...