Jump to content
jobova

Nikon D40X - Problemi Messa a Fuoco.

Recommended Posts

In allegato invio una foto Scattata con Nikon D40X con Ottica AF-NIKKOR 18-135mm.

Parametri di scatto:

Messa a Fuoco Manuale su Vaso di Geranio;

Lunghezza Focale: 18mm;

Iso: 200;

Tempo di Scatto: 1/250;

Priorità di Apertura: F11;

Nella Foto che allego ho riscontrato che il Primo Piano (vaso di geranio è sfocato) mentre lo sfondo è a Fuoco.

Ringrazio anticipatamente a tutti coloro che mi possono aiutare.

 

 

DSC_0420.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Normalmente la fotocamera ha il punto di maf al centro, e quando premi il pulsante di scatto a metà corsa fa la messa a fuoco un quel punto quindi spingi in fondo e scatti.

Nel tuo caso il vaso non è al centro, è evidente che hai ricomposto prima dello scatto. Hai attivato il blocco della maf prima di ricomporre? Non conosco la tua macchina quindi non so se ha la possibilità nel mirino di spostare il punto di maf all'interno del frame.

In che modo hai ricomposto prima dello scatto?

Non ti conosco quindi potrei aver detto cose per te scontate e già conosciute.

;)

 

PS

Sarebbe cosa gradita presentarsi nell'apposita sezione "presentazioni" :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Bobol, grazie per avermi risposto. Chiedo scusa per la presentazione, ma essendo nuovo del forum non so dove trovare la sezione "presentazioni" (dammi cortesemente un suggerimento). 

Per quanto riguarda la Messsa a Fuoco è stata fatta (come ho già detto sopra) in modo manuale spostando la levetta sull'obbiettivo in modo M mettendo a fuoco Il vaso di primo piano tramite la ghiera dell'obbiettivo. Esposizione F11 per poter sfruttare la profondità di campo. Essendo la Fotocamera predisposta in M credo non vi era necessario comporre la messa a fuoco con il pulsante di scatto a metà. 

Mi scuso anticipatamente per la mia Incompetenza.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attenzione che la messa a fuoco manuale è molto difficile da gestire, è sufficiente che ti muovi con il busto in avanti/indietro prima di scattare ed il piano di messa a fuoco cambia.

Magari non sarà questo il problema ma prova su treppiede come dice bobol.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 2/6/2020 at 12:21, bobol dice:

Questa è la sezione presentazioni ;)

Per quanto riguarda il "problema" della maf in effetti è strano perchè con quelle impostazioni avresti avuto tranquillamente tutto a fuoco già a partire da 80 cm dalla macchina, prova a fare la prova delle tre batterie a cavalletto (o con macchina su supporto stabile), 

Susa il ritardo bobol non conoscevo la prova delle tre pile, quindi mi sono dovuto aggiornare. Di seguito allego due file così eseguiti:

  • D40X su tre Piedi ed Autoscatto su 10" per evitare vibrazioni;
  • Zoom Nikkor AF-S 18-135mm 1:3,5/5,6G;
  • Distanza 45 cm tra piano focale della D40X e la pila centrale;
  • Distanza tra le pile 5 cm su una diagonale a 45° (come prescritto su forum Nikon);
  • Messa a Fuoco Manuale;

Le foto che ti invio sono state scattate con focale 18mm F 3,5 e focale 135mm F5,6.

Ti prego di dare una valutazione e suggerirmi il da farsi. Grazie!

Ps: Le foto sono state ridimensionate per poterli allegare.

1.jpg

2.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 2/6/2020 at 19:51, almama dice:

Attenzione che la messa a fuoco manuale è molto difficile da gestire, è sufficiente che ti muovi con il busto in avanti/indietro prima di scattare ed il piano di messa a fuoco cambia.

Magari non sarà questo il problema ma prova su treppiede come dice bobol.

Scusandomi per il ritardo ti ringrazio almama per la risposta. Le foto che hai visto sono state scattate con cavalletto F11 ed 1/60, senza autoscatto, il problema potrebbe essere legato a questo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono da telefono, per quanto riguarda la prima prova sinceramente non si riesce ad apprezzare molto bene essendo decisamente piccoli i soggetti, per l'altra invece non mi sembra di vedere spostamenti significativi del punto di maf

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusa se intervengo magari con una stupidaggine, ma eri sufficentemente lontano per la maf sul vaso? sembrerebbe di si ma per non escludere nulla.

p.s. io comunque tutta questa mancanza di maf non la vedo ma di sicuro sono io che non ho una gran vista

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, agoluc78 dice:

scusa se intervengo magari con una stupidaggine, ma eri sufficentemente lontano per la maf sul vaso? sembrerebbe di si ma per non escludere nulla.

p.s. io comunque tutta questa mancanza di maf non la vedo ma di sicuro sono io che non ho una gran vista

Grazie aguloc per la tua risposta, la distanza era, se non ricordo male di circa mt.1,50 - 1,80 . Come sopra detto con apertura F11 pensavo che i fiori dovessero avere più dettaglio, ma probabilmente come suggerisci tu era inferiore. Grazie per avermi rassicurato sulla funzionalità della D40x.

Share this post


Link to post
Share on other sites

come detto da agoluc, i due metri scarsi a mio avviso sono risultati insufficienti per avere sia i fiori che lo sfondo a fuoco, ti consiglio di approfondire un po il discorso iperfocale, cioè secondo la focale e il diaframma utilizzato quanta profondità di campo effettivamente avevi, logicamente questo è influito anche dalla distanza che ti trovi dal soggetto. In ultima analisi anche se eri a 18mm, per cui eri in grandangolo, il tuo 18mm diventa effettivamente un 27mm (questo per il fattore di crop (in rete trovi spiegazioni di questo)) per cui se sommi la tua distanza dal soggetto, la focale non proprio grandangolare spinto e il fatto della messa a fuoco manuale hai avuto quel problema del non tutto a fuoco. Se qualcosa non ti risulta chiara non farti problemi a chiedere😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 5/6/2020 at 10:30, jobova dice:

Susa il ritardo bobol non conoscevo la prova delle tre pile, quindi mi sono dovuto aggiornare. Di seguito allego due file così eseguiti:

  • D40X su tre Piedi ed Autoscatto su 10" per evitare vibrazioni;
  • Zoom Nikkor AF-S 18-135mm 1:3,5/5,6G;
  • Distanza 45 cm tra piano focale della D40X e la pila centrale;
  • Distanza tra le pile 5 cm su una diagonale a 45° (come prescritto su forum Nikon);
  • Messa a Fuoco Manuale;

Le foto che ti invio sono state scattate con focale 18mm F 3,5 e focale 135mm F5,6.

Ti prego di dare una valutazione e suggerirmi il da farsi. Grazie!

Ps: Le foto sono state ridimensionate per poterli allegare.

1.jpg

2.jpg

sinceramente a me sembra abbastanza buona come fuoco, tieni però presente anche un altro aspetto, quando fai certe prove e/o vuoi fare riprese notturne è vivamente consigliabile (essendo su tripode ovviamente) impostare lo stabilizzatore dell'obiettivo in OFF (in quanto lui cercando di eliminare eventuali vibrazioni và invece ad introdurle) e posticipare l'alzata del pentaspecchio (che alzandosi in fase di scatto potrebbe introdurre leggere vibrazioni).

Ad occhio le tre pile mi sembrano molto ravvicinate, un consiglio dovrebbero essere distanti almeno 30/40 cm le une dalle altre e con una diagonale tra la prime e l'ultima di 45°.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...