Jump to content
Sign in to follow this  
MadEly

Profumo di... Gomme Bruciate!

Recommended Posts

Oltre alla passione per la fotografia ne ho un'altra, anche se meno preponderante.... le moto!

Questo weekend, oltre al gay pride, c'è stato anche il motorfest organizzato da mio padre e i suoi pazzi amici... ecco cosa è venuto fuori venerdì sera!

6b9f47683d626771375209b4d3ee25.jpg

c2a479dc7aa034b2eb5e5dc7685aa8.jpg

7464a6f9e39bdab27ab679227f04bb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo! mi dimentico sempre di metterli!

1)

1/2000

Iso 2000

f2.8

2)

1/250

Iso 2000

f. 2.8

3)

1/1500

Iso 2000

f 2.8

Ho dovuto tenere il diaframma ad apertura massima per utilizzare tempi così veloci, nella posizione scomoda in cui ero avrei rischiato un mosso molto fastidioso!

Share this post


Link to post
Share on other sites

in PP non ho messo molto in più, ho chiuso un po' le ombre in modo da rendere lo sfondo nero (dietro si intravedevano le persone), ho messo la chiarezza a +60 e dato una buona punta di contrasto desaturando poi il tutto a -20.

Per quella del fumo invece ho usato il filtro pre impostato di lightroom crossing process 2 aumentando sempre la chiarezza e il contrasto

Share this post


Link to post
Share on other sites

la seconda mi sembra la migliore compositivamente, peccato che ci sia la gamba che disturbi il fascio di luce generato dalla ruota della moto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interessante, e il fascio di luce è tutto generato dalla ruota. Mi chiedevo come avevi fatto a congelare la moto e ad ottenere lo stesso il movimento della ruota. Ah, ma adesso noto l'ISO, cavolo 2000. Io ho sopra i 400 non ci vado, 800 è il limite "not over" e 1600 lasciamolo perdere. Per cui tempi del genere di sera è utopia.

Interessante però, brava.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interessante, e il fascio di luce è tutto generato dalla ruota. Mi chiedevo come avevi fatto a congelare la moto e ad ottenere lo stesso il movimento della ruota. Ah, ma adesso noto l'ISO, cavolo 2000. Io ho sopra i 400 non ci vado, 800 è il limite "not over" e 1600 lasciamolo perdere. Per cui tempi del genere di sera è utopia.

Interessante però, brava.

Dipende da che macchina usi, io ho scelto di comprare la D7000 proprio perché regge benissimo gli alti ISO. Qui comunque ho dato un tocco di luminanza, anche se ci sto ripensando... Ieri ho finito di sistemare le foto fatte ad un concerto, sempre al motorfest, e le ho lasciate con il rumore prodotto a 2000 ISO (o 1600 in alcune occasioni) e devo dire che non ci sta per niente male. A breve pubblicherò qualcosa :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

le avevo notate su flickr e mi hanno attirato l'attenzione.... sono ben riuscite per cogliere il momento, e tecnicamente non credo siano migliorabili, sei brava, niente da dire. :P

l'unica cosa che ti posso dire a mo' di stimolo, sempre in imho e da profano delle moto é di cercare di dargli (ai prossimi scatti) un twist per rendere interessante quello che per un 'profano' della moto potrebbe non esserlo. non so se mi spiego, ma queste foto possono essere belle ed attraenti per chi ama il genere, ma sono sicuro che con un po' di creativitá potresti (perché sei brava, appunto) trovare il modo di concentrarti su di un dettaglio che chiunque ,anche a chi delle moto non gliene puó fregar di meno, possa trovare interessante.....

prendilo come uno stimolo, se ti interessa, e senno continua cosí che fai scintille!

Share this post


Link to post
Share on other sites

le avevo notate su flickr e mi hanno attirato l'attenzione.... sono ben riuscite per cogliere il momento, e tecnicamente non credo siano migliorabili, sei brava, niente da dire.
:P

l'unica cosa che ti posso dire a mo' di stimolo, sempre in imho e da profano delle moto é di cercare di dargli (ai prossimi scatti) un twist per rendere interessante quello che per un 'profano' della moto potrebbe non esserlo. non so se mi spiego, ma queste foto possono essere belle ed attraenti per chi ama il genere, ma sono sicuro che con un po' di creativitá potresti (perché sei brava, appunto) trovare il modo di concentrarti su di un dettaglio che chiunque ,anche a chi delle moto non gliene puó fregar di meno, possa trovare interessante.....

prendilo come uno stimolo, se ti interessa, e senno continua cosí che fai scintille!

Non è facile! soprattutto perché devo mettermi nella mente di chi, come dici tu, alle moto non può fregar di meno (dato che a me piacciono e pure tanto!). Ma è un'ottimo stimolo, o meglio, una sfida! In questi periodi estivi di moto raduni ce ne sono tantissimi e io partecipo a quasi tutti. Avrò modo di mettermi nuovamente alla prova, anche con i concerti notturni!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è facile! soprattutto perché devo mettermi nella mente di chi, come dici tu, alle moto non può fregar di meno (dato che a me piacciono e pure tanto!). Ma è un'ottimo stimolo, o meglio, una sfida! In questi periodi estivi di moto raduni ce ne sono tantissimi e io partecipo a quasi tutti. Avrò modo di mettermi nuovamente alla prova, anche con i concerti notturni!

hai ragione non é acile per niente. immagino due cose che potrebbere fare da spunto.

Il gioco di colori e 'pezzi di moto' curiosi, che non si capisca cosa sono.

lascerei fuori i motociclisti a meno che non abbiano tratti o 'segni particolari' che contraddicano lo stereotipo ( per es. non fotografare un motociclista con barba e tatuaggi che fa fuoco dalle ruote... fotografane uno con la 'faccia d'angelo' o che legge il financial times sopra la sua moto, che rompa lo stereotipo insomma...)

fammi sapere come ti va al prossimo raduno che sta storia mi intriga.... :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Harma Grazie! :-)

@massimo non vedo l'ora di cimentarmi in questa sfida! ovviamente vi aggiornerò sugli sviluppi! il prossimo motoraduno sarà a fine luglio... intanto mi preparo..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se la moto fosse più a destra, la prima sarebbe la mia preferita. L'angolazione mi piace molto e non si vede il volto del motociclista. Secondo me in questo caso è un bene perchè il punto focale è la ruota posteriore.

in effetti ne ho altre di quel momento una delle quali più decentrata verso destra in modo che ben si veda la scia di fuoco della gomma posteriore, ma sinceramente non ricordo perché non l'ho scelta come mia preferita, devo andare a riguardarla

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...