Jump to content

Recommended Posts

Ciao a tutti!

so che ormai non ne potete più dei miei ritratti, ultimamente, collaborando con l'associazione che organizza una sfilata per aspiranti modelle ho praticamente lavorato solo a quello (o quasi) ma devo dire che mi sto facendo davvero le ossa in studio.

Fino ad ora ho fatto cinque shooting di cui uno con ben 6 modelle, uno con 4 e gli altri, fortunatamente, più tranquilli, con due modelle al massimo.

Ho iniziato una collaborazione con una mia amica che studia make up all'accademia di Milano e devo dire che le cose stanno andando a gonfie vele, siamo molto in sintonia e insieme abbiamo moltissimi progetti.

 

Ma veniamo al dunque.

Di tutte le ragazze che ho fotografato (ho perso il conto, 15? boh, giù di lì) una mi ha letteralmente folgorata. In tutti i sensi.

Già quanto mi sono affacciata alla finestra del mio studio per dirle che scendevo ad aprirle le è bastato alzare lo sguardo per bloccarmi. Ha degli occhi magnetici, bellissimi, mai visti occhi così di un verde così brillante e cristallino!

Insomma sale e mentre la ragazza prima di lei si stava facendo truccare facciamo due chiacchiere, scopro che non solo le piace il rock e il metal ma uno dei suoi gruppi preferiti sono i Nightwish e i Within Temptation che, guarda un po', sono anche tra i miei preferiti!

L'intesa c'è stata immediatamente.

Arriva il suo turno del trucco, indico alla make-up artist ciò che voglio da lei, voglio una ragazza provocante, una vera e propria irraggiungibile femme fatale.

Scatto all'altra ragazza e quando ho finito rimango attonita dallo splendido lavoro fatto dalla mia make-up artist. E' perfetta.

Salutiamo l'altra ragazza e inizio a scattare con Paola. Perfetta è dire poco. Abbiamo continuato a scattare per due ore con i Nightwish in sottofondo. Un estasi dei sensi! Nemmeno dovevo dirle niente, faceva tutto lei, disinvolta come non ne avevo mai viste.

 

Insomma, è stato amore fotografico.

 

Capirete perciò che tengo a questa immagine in modo particolare, forse sono ancora troppo presa da tutte le emozioni che si sono create durante lo shooting e non riesco ad essere oggettiva perciò lascio questo arduo compito a voi, riportatemi con i piedi sulla terra!!!!  :P

 

13933383440_587a78c294_b.jpg
 
Parliamo un po' di tecnica:
In questa foto particolare ho usato un solo flash sulla dx però quasi frontale, per altre foto invece vi dico dopo perché ora devo scappare!  :wacko:
 
p.s. su questa foto so già che mi farete una critica, l'occhio non è perfettamente a fuoco! purtroppo lo so, teoricamente sarebbe stata una foto da buttare ma.... non ce l'ho fatta, mi piace troppo  :ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites

OK! l'occhio non è perfettamente a fuoco (questo lo sai) ma io credo sia il minore dei mali, più che altro sono le alte luci bruciate sul viso che secondo me non rendono giustizia allo scatto! per il resto la posa e il punto di ripresa mi piacciono molto...

 

Secondo me con un filo di PP in più su quell'occhio un pochino sfocato si può rendere ancora più intenso lo sguardo!! Tu Elena cosa usi per post-produrre le foto??

Share this post


Link to post
Share on other sites

OK! l'occhio non è perfettamente a fuoco (questo lo sai) ma io credo sia il minore dei mali, più che altro sono le alte luci bruciate sul viso che secondo me non rendono giustizia allo scatto! per il resto la posa e il punto di ripresa mi piacciono molto...

 

Secondo me con un filo di PP in più su quell'occhio un pochino sfocato si può rendere ancora più intenso lo sguardo!! Tu Elena cosa usi per post-produrre le foto??

 

Sull'occhio non ho azzardato PP perché avevo paura di fare peggio. Per post produrre uso quasi esclusivamente Lightroom, con photoshop mi sto pian piano impratichendo. Ho creato un preset-maschera occhi per post produrre gli occhi in LR, praticamente si tratta di aumentare nitidezza e chiarezza e leggermente il contrasto ma qui, essendo l'occhio sfocato, avevo paura di "spappolare" tutto e perciò ho lasciato stare.

Per quanto riguarda la pelle sembra bruciata, ma l'istogramma su Lightroom parla diversamente, secondo l'istogramma non c'è niente di bruciato il che è strano perché sembra bruciato anche a me, ma a dire il vero non mi dispiaceva e perciò ho lasciato correre... Certo è che ho azzardato non poco con il contrasto!  :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me il bruciato non da fastidio, anzi... ultimamente la sovraesposizione e la bruciatura è molto usata dai fotografi perchè attenua molto i difetti della pelle lasciando maggiore contrasto agli occhi le labbra le sopracciglia, quello che mi sembra strano, confermami tu Ely è la messa a fuoco sulla bocca piuttosto che sull'occhio... non so se fosse voluta, ma quando usavo la d600 ho avuto problemi analoghi... con il 50 1.4 utilizzavo la messa a fuoco fine per risolvere il problema

 

No non è voluta e infatti quanto poi l'ho scoperto mi ha dato non poco fastidio. Il problema qui sta nel fatto che spesso mi trovo in difficoltà a selezionare il punto di messa a fuoco esattamente dove voglio perché la griglia dei punti di messa a fuoco della D600 è troppo piccola rispetto al sensore (mentre la D800 ce l'ha più ampia). In questo caso particolare non ricordo se fosse questo il problema sinceramente, ma nel 99% dei casi è questo. Per ovviare ho impostato il pulsante AE-L su blocco della messa a fuoco (tipo il pulsante AF ON sulle macchine professionali) ma ogni tanto fa cilecca e non riesco a capire perché.

Per quanto riguarda invece problemi di imprecisione dovuti all'obiettivo dovrò fare delle prove anche se mi sembra strano, stavo usando il 50 1.8 che è sempre stato precisissimo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

a parte che per me quello pare un bianco sovraesposto si ma non bruciato, a me piace perché rende essenziale i lineamenti del profilo.
Per l'occhio se vuoi in photoshop prova Accentua Passaggio, oltre tutto la cosa bella è che sul livello grigio in sovrapponi puoi lavorar dei fino con i pennelli e il bianco e il nero, disegnando luci e ombre:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

I corpi pro hanno 51 punti AF anche la d700 come la d4 hanno la stessa griglia della d800... ma ad ogni modo puoi risolvere ricomponendo sul punto singolo... 

Se tu metti in AF-S metti a fuoco e poi ricomponi spostandoti un po', il punto di messa a fuoco rimane quello iniziale

 

Devo rivedere le mie impostazioni perché non lo fa! Se tengo premuto il pulsante di scatto a metà corsa dovrebbe bloccare la messa a fuoco, ma come poi mi sposto per ricomporre, sempre tenendo premuto il pulsante di scatto, mette a fuoco il nuovo punto di messa a fuoco e non più quello di prima!  :angry:

Share this post


Link to post
Share on other sites

a parte che per me quello pare un bianco sovraesposto si ma non bruciato, a me piace perché rende essenziale i lineamenti del profilo.

Per l'occhio se vuoi in photoshop prova Accentua Passaggio, oltre tutto la cosa bella è che sul livello grigio in sovrapponi puoi lavorar dei fino con i pennelli e il bianco e il nero, disegnando luci e ombre:)

 

Infatti secondo l'istogramma su LR non ci sono bianchi bruciati.

Comunque mi hai detto una cosa molto interessante, appena avrò un po' più di calma e tregua proverò di sicuro (anche perché, conoscendo il mio rapporto di odio con photoshop, ci vorranno minimo due ore per capire dove mettere le mani!)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...