Jump to content

Recommended Posts

Guest

Ci ho messo tanto, ma alla fine sono riuscito ad ottenere tutte le minifigures per allestire il set che avevo in mente da un po'. Non è stato facile: se le prime tre le ho trovate agilmente a basso prezzo (circa 2-3€ spedite), la quarta (fondamentale) mi ha fatto perdere mesi e mesi e mesi. L'ho ordinata 3-4 volte, e tutte le volte è risultata indisponibile (con relativo rimborso), dopo settimane di attesa.
Fin quando, per fortuna, un gentilissimo conoscente di Facebook, letti i problemi nel reperimento... non me l'ha inviato senza nulla chiedere in cambio :)

L'idea era quella di ispirarmi ad una puntata del cartone animato "South Park", in cui l'avvocato difensore di OJ Simpson nel noto processo negli USA viene ritratto come un furbacchione che distrae la giuria inserendo nelle arringhe fatti e personaggi inventati e collegandoli illogicamente ai fatti reali, in modo da poter dire che le due cose non collimano e che quindi sono sbagliate; ovviamente sia la parte illogica che quella reale.
Questo tipo di difesa (in realtà una fallacia logica conosciuta sia in filosofia sia in matematica da millenni) è soprannominata nel cartone "Difesa Chewbacca", dal fatto che l'avvocato utilizza questo noto personaggio preso da "Guerre Stellari" per confondere la giuria.

Avendo studiato giurisprudenza, e praticandola, quella puntata mi è sempre rimasta in mente, e così mi è venuta voglia di omaggiarla.
Ho quindi comprato le minifigures di un giudice, un avvocato e un antico romano (molto avvocatesco nell'atteggiamento, d'altronde Cicerone è nato a pochi passi da qui), oltre ad un Chewbecca (sotto forma di porachiavi e non di minifigure, troppo costosa per me).

Ho allestito il set "tanto per provare": girando per casa ho trovato dei rimasugli di legno utilizzati per realizzare il passamano di una scala e le finiture di un mobile, ed ho cercato di ricreare l'atmosfera di un'aula giudiziaria penale, di stile moderno.
Due fogli di carta bianca come sfondo, un flash anulare NON montato sull'obiettivo ma orientato a mano, con il lampeggiatore chiuso in una busta di plastica per la spesa usata come diffusore/attenuatore.
K-5 su cavalletto e Mir-20/3.5, l'unico obiettivo che avesse il giusto ingrandimento, ma anche un adeguato angolo di campo per far entrare tutti i personaggi e per dare l'idea di una stanza.

Tutto il set lo trovate qui.

Mentre la foto che vi presento è questa, la foto "centrale" della serie e che porta come titolo la Difesa Chewbacca sopra illustrata.
Sono consapevoli degli innumerevoli errori ma, abbiate pietà, era il primissimo tentativo :D

14224507234_9c945c1fc9_z.jpg
Difesa Chewbacca / Chewbacca defense di Abulafia82, su Flickr

Pentax K-5 + MC Mir-20 20/3.5 su cavalletto.
EXIF: M, f/16, 1/80, ISO80, flash anulare a f/5.6 (potenza minima, NG14).

In PP: bilanciamento del bianco, chiarezza e contrasto, "sbiancamento" selettivo della parete di fondo (piena di ombre strane), apertura delle ombre, un paio di filtri radiali per eliminare qualche riflesso di troppo ed esportazione su GIMP.
In quest'ultimo ho eliminato la catenella-porachiavi di Chewbacca (attaccata alla sua testa), e rimportato in LR.
Poi esportazione e leggera maschera di contrasto.
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molto simpatica l'idea di base; per quanto riguarda la realizzazione, dal basso della mia esperienza, posso dire che ci vedo troppo giallo poi ho immaginato uno sfondo disegnato a rappresentare meglio l'aula di un tribunale e poi... boh :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molto simpatico. Penso che un po di cura e studio dell'ambientazione possa solo migliorarla. Come hai detto è una prova..quindi mi sembra un buon punto di partenza.

Se non ricordo male tuo papà è architetto..avrai sicuramente modo di farti stampare su un A3 una texture di un pavimento (piastrelle..parquette)...giusto per avere qualcosa di più realistico  ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'idea di base non è male, ma, secondo me, l'ambientazione si può ancora migliorare: pavimento troppo giallo, bancone del giudice (troppo grande e senza tanti particolari?), e soprattutto lo sfondo non mi convince ( magari inserirendo sullo sfondo la scritta "La legge è uguale per tutti (forse)"). Chewbecca, inoltre, mi sembra lì per caso piazzato sui due piedistalli delle minifigures... 

Comunque visto che era una prova, come primo tentativo il commento è positivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...