Jump to content

Recommended Posts

Guest

Oggi esagero, e oltre la foto precedente vi propongo pure quest'altra.
Lo scorcio è abbastanza banale (anche se l'abbraccio tra il Corno Grande del Gran Sasso e la nuvola a me ha colpito subito), e siccome a me piacciono le cose banali il risultato finale è stato di mio gradimento, tanto che forse la stamperò (o stamperò la versione a colori che pubblicherò in seguito), anche per vedere quanto può rendere un file così grande.

La foto è infatti una panoramica di più di 20 scatti effettuati a mano libera, per un totale di circa 17000x9600pixel, il pratica 157 megapizze totali (quasi 10 volte la risoluzione reale del sensore della fotocamera).
La foto intera è abbastanza "spettacolare" perché iperdettagliata e molto plastica.

Eccovi la foto, purtroppo nella dimensione castrata del web :P

14845368047_049695e340_z.jpgIl massiccio del Gran Sasso / The massif of Gran Sasso by Abulafia82, on Flickr

Pentax K-5 + Tair 11A 135/2.8, a mano libera.
Circa 20 scatti su due fasce.
Exif: Av, f/11, tempi attorno ad 1/100, 80ISO.

In PP: la lavorazione è stata abbastanza articolata.

1) Ho importato i raw su Lightroom, e li ho esportati in .tiff a dimensione piena.

2) Ho caricato i .tiff su Microsoft ICE, e li ho uniti nella panoramica (automaticamente, senza impostazioni manuali).

3) Ho caricato il .tiff che ne è risultato su GIMP, per aggiungere del cielo mancante negli angoli alti, clonando il cielo vicino e poi correggendo le giunture col "cerotto".

4) Ho di nuovo caricato il .tiff, così terminato e pieno, su LR, dove ho fatto le solite cose; conversione in bianco e nero, curve, contrasto, chiarezza, regolazione luce, vividezza.

5) Ho operato selettivamente con filtri radiali in qualche punto, per aggiungere nitidezza o rendere più leggibile qualche dettaglio.

6) Ho corretto selettivamente le tinte, e ho usato un filtro digradante sul cielo con un bilanciamento del bianco più freddo, in modo da avere un miglior risultato col filtro rosso (abbassando i canali del blu, dell'acquamarina e del viola).

7) Ho esportato ridimensionando, e ho applicato una leggera maschera di contrasto.

Nota: Prima del punto 4) ho creato una copia virtuale della foto per poterla poi elaborare anche a colori.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'impatto è notevole e gratificante, sembra di essere lì nonostante la conversione. Non so se tutto quel cielo abbia ragione di esserci, ma detto da me...ok non metterti a ridere... :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Forse il cielo meno nero mi piacerebbe di più (ma finchè non vedo non ne sono sicuro). Sicuramente d'impatto, e non poteva essere più chiara la spiegazione della pp.

 

Il cielo era abbastanza piatto, privo di nuvole e tonalità, ed anche piuttosto slavato (devo comprare un polarizzatore anche per il Tair...).

Farlo tutto bianco era troppo "sparato", mentre grigio faceva perdere impatto a tutta l'immagine (visto che metà è proprio cielo); il nero mantiene un po' di contrasto, ma soprattutto tende a tirar fuori di più la cima del Gran Sasso e la nuvola che la abbraccia.

Appena trovo il tempo (ho altre 400 foto da guardare...) provo a postarne una versione meno nera.

 

L'impatto è notevole e gratificante, sembra di essere lì nonostante la conversione. Non so se tutto quel cielo abbia ragione di esserci, ma detto da me...ok non metterti a ridere... :D

Invece hai ragione, pienamente. Orizzonte al centro e mezza foto coperta dal cielo sono una composizione tecnicamente "sbagliata", o comunque non piacevole.

Però il formato così è circa 16:9, e non volevo renderlo ancora più panoramico e stiracchiato. Anzi, avevo scattato su due fasce proprio per cercare di evitare l'effetto stretto e lungo... la prossima volta ne farò tre, in modo da avere anche più libertà di taglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Appena trovo il tempo (ho altre 400 foto da guardare...) provo a postarne una versione meno nera.

 

Lascia stare..anche io sviluppo foto da 10 gg. In ferie ne ho fatte troppe (oltre alle mie anche a mia nipote..quindi da girare a mia sorella) ed alcune le devo riprendere perchè pprodotte di corsa, e non ho ancora finito quelle che ho fatto nella toccata e fuga a Venzia  <_<

 

 

Invece hai ragione, pienamente. Orizzonte al centro e mezza foto coperta dal cielo sono una composizione tecnicamente "sbagliata", o comunque non piacevole.

Però il formato così è circa 16:9, e non volevo renderlo ancora più panoramico e stiracchiato. Anzi, avevo scattato su due fasce proprio per cercare di evitare l'effetto stretto e lungo... la prossima volta ne farò tre, in modo da avere anche più libertà di taglio.

 

Non la trovo così sbagliata o non piacevole, in questo caso l'orizzonte è mosso e articolato, e sia il cielo che il terreno non hanno niente di particolare da aggiungere alla foto trovo la composizione comunque buona

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...