Jump to content

Recommended Posts

Guest

Questa invece la metto in street/reportage.
Ancora dal Gonfalone d'Arpino, ho trovato questo ragazzo intento a vestirsi in paese, cercando di allacciarsi con calma l'infinite strisce di cuoio delle "ciocie", le calzature che danno il nome alla zona della provincia di Frosinone (per l'appunto, Ciociaria).
Era interessante anche la "moglie" che attendeva con calma le (in)capacità del ragazzo...

Ed eccovi la foto:

15125278811_ccc3942777_z.jpgIndossando la ciocia / Wearing the "ciocia" by Abulafia82, on Flickr


Pentax K-5 + Tair 11A 135/2.8, a mano libera

Exif: Av, f/2.8, 1/125, 450 ISO

In PP: tutto in LR, piccolo crop, conversione in B/N, curve e contrasti, chiarezza, correzioni selettive per lendere più leggibile il gesto (filtro radiale con minor contrasto e nitidezza).
Esportazione in jpg e lieve maschera di contrasto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedo un bordo luminoso sulla tesa anteriore del cappello dell'incapace... :P e un rilfesso anomalo altrettanto luminoso sotto il suo gomito sx (a dx guardando) che non capisco da cosa possa essere generato dato che quella zona dovrebbe essere in ombra completa.

Non capisco il perchè del crop che elimina parte delle figure...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Niente di eclatante, ma il taglio a sx ed in alto non mi convincono molto

Neanche me ne ero accorto, figurati come sono concentrato con 'sto tipo di foto...

 

Vedo un bordo luminoso sulla tesa anteriore del cappello dell'incapace... :P e un rilfesso anomalo altrettanto luminoso sotto il suo gomito sx (a dx guardando) che non capisco da cosa possa essere generato dato che quella zona dovrebbe essere in ombra completa.

Non capisco il perchè del crop che elimina parte delle figure...

Il bordo luminoso è assolutamente naturale, è solo il contrasto tra il colore del muro, il cordino attorno al cappello e il cappello. Sembrava pure a me un alone, ma è semplicemente un effetto ottico. Ho provato pure ad eliminarlo, ma la cura era peggiore del male.

Il riflesso sul gomito è sicuramente una luce di diverso colore rispetto a quella della pelle, quindi quando ho virato la tinta della pelle sul chiaro, quella è rimasta scura. Grazie, correggerò :D

Il crop non taglia le persone, è solo in basso: sopra destra e sinistra è così di natura. Ero spalle al muro, più indietro non potevo andare.

Utilissimi, io neanche m'ero accorto dei tagli (guardavo solo la ciocia, a quanto pare) :D

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Sullo sfocato... è naturalissimo, fatto niente di niente in pp.
E' l'obiettivo che ce l'ha un po' particolare, credo (in unione al muro vicino, e butterato).

Sul viso di lei credo ci sia lo stesso problema che sul gomito di lui: i colori non erano uniformi (ombre blu, luci gialle) e quindi quando ho modificato le tinte del bianco e nero non tutto è stato schiarito.
In più lei aveva qualche macchia da acne pregressa di troppo.

In quanto alla foto in cui lei lo aiuta... ne ho almeno quattro :P
Però mi piaceva questa in cui aveva lo sguardo severo.

(Nota: prendetela come una goliardata ma... st'evento è il festival della fr.. ehm... della beltà femminile. Una concentrazione alta. Molto alta...).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Così, per informazione: il diaframma a 20 lamelle del Tair, perfettamente circolare fino a f/16.

Tair11a.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...