Jump to content
Neocan

Footloose shot style

Recommended Posts

Titolo (troppo) importante per definire come in realtà sia stato fatto questo scatto.

Ambiente: pista da ballo con pavimento in metallo in una sagra paesana, credo in luglio.

L'attimo: la bambina, figlia di uno dei componenti della band, dal fondo della pista si avvia verso il palco durante il sound ceck.

Chi ha visto il film Footloose di buona memoria (1984), avrà sicuramente presente la scena in cui il protagonista Ren McCormack (interpretato da Kenny Wormald) durante l'esibizione sul palco si lancia, chitarra in mano, in una lunga scivolata sulle ginocchia.

Ok, avete già capito.

Stavo parlando a bordo pista con l'imprenditrice della band quando giro l'occhio e vedo lo scatto della giornata, quello irripetibile. Lascio la ragazza a parlare con il vuoto, mentre mi lancio accendo la macchina e atterrando sulle ginocchia per avere l'altezza adeguata, punto e scatto! Bingo!

Ovviamente le impostazioni erano quelle che erano, il tutto è durato 4-5 secondi e quindi ...accontentarsi.

Canon 1100+Sigma 50-150 a 50mm, f5,6, 1/160, iso 3200

In pp tutto in Gimp (quello che propongo qui è il jpg, il raw mi riprometto di prenderlo in mano prossimamente) raddrizzamento del frame (una decina di gradi) e ricostruzione dei quattro angoli che son venuti a mancare causa raddrizzamento per avere il pavimento che favorisca l'idea dello spostamento del soggetto. Pesante intervento di denoise sui rossi e sul rumore, spennellata sulla maglietta della bimba per visualizzare in modo non troppo invasivo la scritta legata alla band, leggera rifilatura sopra e a sx.

Accetto di tutto, pomodori, lattuga, uova, monetine, buonipasto....che con la macchina fotografica da comprare va tutto bene.... :D

NB. Dropbox momentaneamente non attivo, cuccatevi il jpg ridotto...

post-1987-0-66441900-1413322745_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Questa è un'ottima copertina di un film dedicato alla musica, già fatta così.
Adoro i bambini sotto i palchi ai concerti, passano dai balli frenetici all'estasi più pura, sono uno spettacolo nello spettacolo (al contrario degli anziani :P ).
Hai colto tutto con perfezione, il rumore è più che perdonabile (anche perché ci vedo molto dettaglio dentro) e tutto il resto non lo fa notare neanche per sbaglio (composizione in primis).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Condivido totalmente quanto detto da Fede! Questa foto racconta TUTTO! è meravigliosa, è poetica, è comunicativa, è una storia.

 

Non vedo l'ora che tu possa passare ad una macchina più adatta perché davvero te la meriti tutta!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...