Jump to content

Recommended Posts

Guest

Lunedì scorso sono venuti a trovarmi degli amici e abbiamo fatto un giretto fotografico nei dintorni (doveva essere molto più lungo, ma alla fine ci siamo fermati così tanto a pranzo che quasi ci perdevamo anche il tramonto...).

In fretta ed in furia siamo arrivati a Posta Fibreno, che offre foto "sicure" e sempre abbastanza diverse a seconda della stagione, del punto di ripresa e dell'orario :)

Visto che è un posto che ho già fotografato in abbondanza (ma non me ne stancherei mai), ho cercato di fare qualcosa di nuovo in post-produzione; ultimamente stavo approfondendo il pannello "divisione toni" di Lightroom e quindi è venuta fuori la foto che vi propongo.

Eccola qua:

 

15377304673_f7f8928a80_z.jpg

L'autunno è arrivato / The autumn has come by Abulafia82, on Flickr

Pentax K-5 + Pentax DA 18-55 WR @ 18mm, con polarizzatore, a mano libera.
Exif: Av, f/8, 1/50, 160ISO


In pp: tutto su LR. Conversione, contrasto e chiarezza, curve per aggiungere impatto, un filtro digradante sul cielo (contrasto e chiarezza aumentati, luci a -100) per bilanciare l'esposizione e rendere la parte alta più presente.
Un filtro radiale sul mulino-museo per renderlo più leggibile, così come il suo riflesso.
Divisione toni con rosso sulle ombre (10%) e blu sulle luci (15%).
Esportazione in .jpg e media maschera di contrasto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come sempre le tue foto sono uno spettacolo della natura ti ci puoi immergere sentirti dentro e viverle come se fossi li sul posto.. 

Chissà se tra una cinquntina d'anni riuscirò a fare foto cosi belle.  :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ottima, non mi piace la resa degli alberi in alto a dx, per il resto la scelta dei colori e dei toni mi garba assai!

Poi Posta Fibreno merita sempre!

 

P.S. C'è una parte della staccionata che mi sembra aver preso i colori della sterpaglia subito sotto, è possibile?

Mi sa che per gli alberi hai ragione, saranno finiti nella selezione del cielo e quindi hanno subito il suo trattamento più aggressivo, avrò dimenticato di eliminare l'effetto in quel punto.

Posta Fibreno è un posto in cui starei giornate a fotografare, arrovellandomi nel dubbio se sia meglio così lasciato all'incuria dei postesi (che però permette di stare in pace e tranquillità), o se sarebbe meglio che fosse bene organizzato ed esteticamente migliorato (col "rischio" però di vederci molta più gente).

Da quando le passerelle dei percorsi (che portano ai capanni per osservare/fotografare gli uccelli) sono quasi irraggiungibili causa acqua alta e mancata manutenzione, nelle zone più interne non ci si trova quasi mai nessuno.

Una pacchia per fare macro e avifauna (a patto di avere gli stivali da pescatore per arrivarci...).

Per il P.S.: con la divisione toni si può solo assegnare una tonalità alle luci ed una alle ombre. Se lo stesso soggetto ha una parte in ombra ed una illuminata, purtroppo prende entrambi i toni.

Quindi sì, è possibilissimo che parte della staccionata viri più sul rosso che sul blu, e parte viceversa.

 

 

Come sempre le tue foto sono uno spettacolo della natura ti ci puoi immergere sentirti dentro e viverle come se fossi li sul posto.. 

Chissà se tra una cinquntina d'anni riuscirò a fare foto cosi belle.  :)

Vuoi sapere il mio vero segreto?

Te lo dico: lavorando spesso solo la mattina (non mi pagano, non è che sono un privilegiato :rolleyes: ) ho molto tempo per dedicarmi alla fotografia ed allo sviluppo delle foto.

Sono più che sicuro che chiunque, avendo il mio stesso tempo, in un paio di mesi (partendo da zero) arriverebbe più o meno agli stessi risultati.

Insomma, la mia qualità fotografica più grande è IL TEMPO :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti !!! Veramente un gran lavoro!

Non è solo il tempo che hai a disposizione... è come lo usi! ....insomma: "le capacità". Bravo veramente! :huh:

 

Una curiosità che ti chiedo: il filtro polarizzato.

Io lo amo e l'ho sempre usato molto, ma lo uso per eliminare i riflessi (e per aumentare il contrasto delle nuvole, ridurre la foschia....). In vece in questa foto irifessi ci devono essere, sono voluti. Non sarà che si possa usare anche per aumentarli, iriflessi? Ruotandolo opportunamente?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Complimenti !!! Veramente un gran lavoro!

Non è solo il tempo che hai a disposizione... è come lo usi! ....insomma: "le capacità". Bravo veramente! :huh:

 

Una curiosità che ti chiedo: il filtro polarizzato.

Io lo amo e l'ho sempre usato molto, ma lo uso per eliminare i riflessi (e per aumentare il contrasto delle nuvole, ridurre la foschia....). In vece in questa foto irifessi ci devono essere, sono voluti. Non sarà che si possa usare anche per aumentarli, iriflessi? Ruotandolo opportunamente?

No, ma a seconda dall'inclinazione del sole e dal punto di ripresa che scegli, puoi eliminarne alcuni e salvarne altri, e viceversa.

O puoi semplicemente esaltare un po' il cielo senza intaccare i riflessi dell'acqua.

Insomma, basta giocarci un po' mentre si cammina per vedere i vari effetti.

In questo caso l'acqua era al riparo dalla luce, quindi il polarizzatore non ha praticamente avuto effetti sui riflessi, che sono rimasti lì; mentre il cielo era investito dal sole, e quindi il polarizzatore (complice la posizione del sole perfettamente a 90° sulla mia sinistra) ha dato effetti massimi, staccando molto le nuvole.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...