Jump to content

Recommended Posts

Guest

Nell'ultimo anno e mezzo ho colpevolmente ridotto il numero di fotografie macro scattate e pubblicate: un po' il vento costante a casa mia, un po' gli eventi che mi han tenuto lontano da prati tranquilli, un po' di mancanza di passione per le foto "tutte uguali" dei macristi, ed ho frequentato meno un genere che adoro.

Ho rinfocolato un po' la passione comprando un vero obiettivo macro (di solito uso accrocchi di vario genere) per avere un po' più di versatilità in più; naturalmente ho preso un obiettivo d'annata sovietico, per risparmio e inclinazione personale.

Ecco qui uno dei primi esempi che sono usciti fuori:

18040423839_c2c406b9fa_z.jpg

Formica su una rosa / An ant on a rose by Federico Tomasello, su Flickr

 

Pentax K-5 + Volna-9 50mm f/2.8 Macro, a mano libera

Exif: Av, f/8, 1/125, 400iso.

In PP:
-su LR, solite cose. Curve, contrasto, chiarezza, un paio di filtri radiali per rendere la formica più presente e per eliminare il rumore sulla restante foto.
-su GIMP: clonatura di un paio di punti bruciati della rosa, e di una foglia antiestetica nell'angolo basso sinistro.
Esportazione in .jpg e media maschera di contrasto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il rumore è molto evidente attorno alla formica e su molte parti del fiore, mentre la parte verde è pulita: non era il caso di applicare la correzione su tutta l'immagine?

L'immagine è gradevole, e, per essere fatta a mano libera, anche accettabile: ricavare un buon dettaglio su una formica è difficile anche con un solido cavalletto... :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Il rumore è molto evidente attorno alla formica e su molte parti del fiore, mentre la parte verde è pulita: non era il caso di applicare la correzione su tutta l'immagine?

L'immagine è gradevole, e, per essere fatta a mano libera, anche accettabile: ricavare un buon dettaglio su una formica è difficile anche con un solido cavalletto... :)

Attorno alla formica non mi andava di "lavorare di fino" per togliere il rumore dai bordi, ed applicarlo anche sulla formica significava perdere troppo dettaglio: questione di pigrizia, insomma :D

Sul fiore invece è impossibile ridurre il rumore bene come sul verde, il dettaglio ne risentirebbe troppo: ma sono sicuro che stampandola non si noterebbe nulla, sulla rosa.

Le formiche sono un soggetto che adoro, ma che mi risulta incredibilmente ostico, visto il continuo movimento a qualsiasi ora del giorno e della notte; credo che, senza artifici (congelamenti, aspersioni di acqua, uccisioni...) sia praticamente impossibile fotografare una formica su cavalletto, se non sparando a raffica e sperando che la formica passi nella parte a fuoco :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che, senza artifici (congelamenti, aspersioni di acqua, uccisioni...) sia praticamente impossibile fotografare una formica su cavalletto...

Hai provato con una spolveratina di Valium tutto attorno? :D :D :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...