Jump to content
Francesco Miglietta

NON CONOSCO LA TECNICA , MI AIUTATE?

Recommended Posts

24584174432_efbc84440e_z.jpgMichele Morbidelli. © All rights reserved. Use without permission is illegal. Website | Facebook | Formspring | Tumblr. THANKS by Michele Morbidelli., su Flickr

 

Salve vorrei sapere il nome di questa tecnica fotografica, mi piace molto e non sono mai riuscito a realizzarla...Inoltre se qualcuno riuscirebbe a dirmi come realizzarla in LR ne sarei felice..sCUSATE SE HO PRESO SPUNTO DA UNO SCATTO NON MIO, MA NON SAPEVO COME SPIEGARLO ALTRIMENTI!

Grazie mille

Francesco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si chiama desaturazione parziale, ti allego un link

 

http://marcocrupifoto.blogspot.it/2011/03/desaturazione-selettiva-in-lightroom-3.html

 

Ti devo però dire che è un sistema ormai abusato e che quasi sempre sfocia nel banale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come ti ha già detto Mario la tecnica si chiama desaturazione selettiva e consiste nel convertire in bn solo una parte dell'immagine, lasciando parti o dettagli a colori.

Concordo con Mario che sia una tecnica ormai parecchio abusata ma non c'è fotografo che non si sia cimentato almeno una volta, quindi divertiti!  ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come ti ha già detto Mario la tecnica si chiama desaturazione selettiva e consiste nel convertire in bn solo una parte dell'immagine, lasciando parti o dettagli a colori.

Concordo con Mario che sia una tecnica ormai parecchio abusata ma non c'è fotografo che non si sia cimentato almeno una volta, quindi divertiti!  ;)

Uno sicuramente c'è: io ;) l'ho sempre odiata sin da quando la si faceva in CO

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti...vorrei solo sperimentarla per poter arricchire comunque le mie conoscenze! Sono anche io un amante del b/n e sto cercando di imparare sempre meglio questa tecnica.

Francesco

Per il BN la via migliore, a mio avviso, è miscelatore canale di PS, ti consente di gestire i canali RGB dando maggior o minor peso al canale che consideri più importante per ogni foto, poi una passata con valori tonali per arrivare al punto di nero e al punto di bianco infine, se serve, una passata di brucia/scherma e la foto è fatta. Se poi lo vuoi un viraggio, sepia o ciano a seconda del genere ma questo è un altro discorso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...