Jump to content

Attak

Partecipante
  • Content Count

    104
  • Joined

  • Last visited

About Attak

  • Rank
    Apprendista

Profile Information

  • Sesso
    Not Telling

Recent Profile Visitors

245 profile views
  1. Passare alle canon 760d infatti era la mia prima idea. Ho pensato che se online la trovavo a 600€, un usato lo potevo prendere per 400€, giusto? Sfortunatamente no, l'usato in questo caso costa come il nuovo o quasi (la più economica che ho visto è a 550€). Lo stesso discorso vale per le 750d risparmiando 50€ circa o per la 70d, ho valutato anche la 700d ma non ci sarebbe un salto di qualità e a quel punto nemmeno la cambio. La Nikon d5300 invece l'ho trovata online a 430€ nuova, il salto di qualità c'è e ha anche il gps (sono un maniaco dell'ordine e non vedo l'ora di avere l
  2. Buongiorno a tutti Dopo 3 anni con la cara canon 1100d ho deciso che è ora di cambiare macchina e voglio provare una nikon, prenderò un d5300. L'unico freno al passaggio canon nikon è l'obiettivo. Attualmente uso un canon 17-55 f2.8 stabilizzato, preso usato l'anno scorso e ci sono molto affezionato. C'è speranza di usarlo senza problemi attraverso un anello adattatore sulla nikon d5300? In alternativa mi potreste consigliare un obbiettivo al pari? (ci tengo a mantenere f2.8 fisso, sarebbe bello aumentare leggermente la lunghezza focale magari fino a 85 ma non è indispensab
  3. Interessante, quindi posso prenderlo tranquillamente Sai dirmi invece se esistono filtri nd e polarizzati tutto in uno? Vorrei fare lunghe esposizioni sul fiume quindi avrei anche bisogno di eliminare i riflessi.
  4. Sto valutando l'acquisto di un filtro nd per fare lunghe esposizioni anche durante il giorno. Pare che i filtri nd non variabili abbiano una qualità superiore quindi volevo appunto prenderlo fisso. Parlano bene del Hoya a 10 stop ma il mio dubbio è se 10 stop su una reflex apsc (canon 1100d) non sia troppo. Sarei costretto a fare esposizioni più lunghe di 30s penso, non è forse troppo per la povera 1100d? Introdurrebbe un rumore esagerato? Ho letto che le apsc hanno una scarsa resistenza alle lunghe esposizioni rispetto alle full frame (in termini di rumore). Ringrazio in anticipo ch
  5. Oggi voglio proporvi questa foto scattata qualche settimana fa sul trenino rosso del bernina, precisamente alla fermata di Apl Grum. Sono 4 foto (2x2) scattate su cavalletto a 17mm e unire a panorama con lightroom. 1/320s f 11 iso 100 canon 1100d + 17-55 f2.8 + cavalletto In post con lightroom unione dei 4 scatti, correzione prospettiva, filtri radiali, solite aggiustatine contrasto luce ombra saturazione. Trenino Rosso Bernina by Riccardo Locatelli, su Flickr
  6. Per i miei gusti è troppo satura forse ma a parte questo non riesco a capire dove è raddrizzata spiegami Questa mi pare un po' spenta invece però mi piace il taglio. Vorrei altri pareri
  7. non c'è distorsione, la foto è fatta a focale 55mm e anche l'angolo è corretto (osserva le torri esterne). Sembra storta a causa dell'illuminazione della torre centrale che rimane parzialmente in ombra sulla parte destra
  8. Si la foto è in bolla, ma le luci che illuminano il castello fanno uno strano gioco sulla torre centrale che la fa sembrare storta e pensare che per non avere distorsioni provocate dal grandangolo mi sono allontanato e ho usato il 55mm... fatica sprecata oltre a questo ne ho postprodotta un'altra un po' meno satura ma alla fine mi piace di più questa versione, non penso di aver esagerato. che dite?
  9. Approfittando di questi pochi giorni di festa ho fatto un viaggetto in val d'aosta per visitare i castelli, la foto che vi propongo è il castello di Fenis verso le 18, dopo la visita. dati: iso 200 f 11 25s equipaggiamento: canon 1100d canon 17 55 f2.8 treppiede guanti, sciarpa e molto freddo! Castello di Fenis by Riccardo Locatelli, su Flickr
  10. qui la versione bn. non ci ho lavorato un gran che perchè non saprei come, non si può giocare con il chiaro scuro dei colori perchè c'è solo il giallo e il rosso.
  11. Seguendo le vostre indicazioni ho: + applicato la correzione profilo e raddizzato (forse) + diminutio chiezza e nitidezza da qui ho creato 2 copie virtuali, in quella a colori (in allegato) ho provato a raffreddare i colori ma i risultati erano pessimi, il giallo della luce finiva per tendere al verde e la dominante rossa ai lati della foto rimaneva, così ho lassciato i colori caldi ma ho desaturato un po' selettivamente il rosso.
  12. Ciao ragazzi Qualche sera fa di ritorno da lavoro c'era un bel nebbione e mi sono ricordato di una chiesetta particolare nelle vicinanze, così ho allungato un po' la strada per fare qualche foto. Con la nebbia era molto suggestiva ma sfortuna vuole che era orario di messa tra luci delle macchine e gente che aspettava proprio davanti sono riuscito a fare una sola foto senza soggetti estranei. Ora, premettendo che sono un po' deluso dal mio scatto, cosa mi consigliate per la post? Io mi sono limitato a scalarla un po' (forse troppo) non ho contrastato ne saturato perchè mi sembra che
  13. Il problema è che quando inizio a toccare i colori mi sembra che siano sempre "migliorabili" e finisco con l'esagerare. Trovo difficile accorgermi dell'esagerazione al momento, mi accorgo solo quando le riguardo il giorno dopo
  14. Lo scorso weekend la mia ragazza si è laureata, oltre alle solite foto ne volevo anche qualcuna più particolare ho quindi sfruttato il tramonto spettacolare di quella giornata per fare qualche foto silhouette. canon 1100d e 18-55 iso 100 f 4.5 t 1/80 sottoesposta di 3 stop se non ricordo male, in post invece ho cercato di esaltare i colori del cielo. 200 by Riccardo Locatelli, su Flickr
  15. La Stella la ottieni già a f11, secondo me puoi accentuarla sottoesponendo. L'effetto c'è ma è mascherato nel bagliore del sole.
×
×
  • Create New...