Jump to content

Giovaneskywalker

Partecipante
  • Content Count

    465
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

Everything posted by Giovaneskywalker

  1. Io ho il 15-85 e mi trovo molto bene. Obiettivo da viaggio irrinunciabile, non lo smonto quasi mai. Sono molto soddisfatto del 15 in basso che spesso consente belle foto di paesaggio anche senza montare il grandangolo. La nitidezza è molto buona (per essere uno zoom) e l'autofocus è molto veloce. L'ho scelto anche perchè non credo che in futuro passerò a full frame (la fotografia è solo uno dei miei hobbies e una full frame ha budget troppo impegnativi per me) e quando l'ho comprato il 24-105 costava molto di più del 15-85. Questo però vale per me. Secondo me non credo ci siano q
  2. MI spiace per quanto successo, io ho l'esperienza opposta con la pulizia eseguita da professionisti. Non fidandomi delle mie capacità manuali e avendo la fortuna di abitare non lontano da un centro autorizzato Canon (a Padova) l'anno scorso ho optato per un pulizia prezzo il centro. La macchina, dopo 3 anni e parecchi viaggi, aveva il sensore parecchio sporco. Specialmente dopo il viaggio di nozze in India ero costretto a lavorare parecchio in post per rimuovere qualche macchia. L'ho portato al centro e con meno di una 50ina d'euro mi hanno pulito il sensore, oliato e pulito tutta la
  3. Ma in questi casi il premio può essere "ritirato"? Si presume che il fotografo abbia visto la scena e quindi abbia presentato una distorta visione dei fatti in malafede. Il pulitzer è comunque un premio giornalistico...
  4. ti ringrazio per lo spiegone. Visto che, per le mie esigenze non ho intenzione di comprare una testa panoramica, per ora, credo che quando capita mi limiterò a farle a mano, cercando di ruotare non tutta la fotocamera ma cercando di farla ruotare correttamente. Ovviamente non riuscirò a farlo correttamente a mano ma vale un tentativo? Cercare di ruotare la fotocamera in modo corretto riduce perlomeno il margine di errore può migliorare le cose? Per esempio invece che ruotare il busto potrei tenere la camera ferma e tentare di ruotarla più o meno intorno al punto esatto.
  5. Se hanno finalità di venderle la cosa inizia a puzzarmi un po'. Anzi, parecchio. Questi si fanno pagare da te per "esporre" le foto e poi le vendono ma i soldi li beccano loro? Stai attenzione Non mi sembra il modo corretto di fare affari. Io non sono un professionista del settore ma delle due l'una: o paghi per l'esposizione e poi, se la gente vuol comprare le tue foto i soldi sono tuoi o ti fai pagare per le foto cedendone i diritti. Ma non esiste che loro ci facciano i soldi due volte prendendoli dall'autore e poi di nuovo facendosele pagare da chi le compra...
  6. Allora c'è qualcosa che mi sfugge Che le mie foto sopra abbiano qualche difetto "tecnico" me lo aspettavo ma il punto è che non lo vedo e chiedevo a voi... voi sareste in grado di dire se sono fatte a mano o con una testa panoramica? Le foto sopra hanno qualche difetto evidente che io non noto? Perchè la mia perplessità era proprio questa...qual'è il senso della testa panoramica (per foto amatoriali senza pretese di precisione) se tanto anche la testa crea problemi e a mano ottengo risultati simili?
  7. "Un sistema panoramico permette la rotazione del sistema attorno al punto focale dell'obiettivo, detto anche "punto nodale" o "centro ottico". Facendo questo, si elimina il problema dello "slittamento"" Spiegazione chiara, grazie. Ma dal punto di vista pratico i vari software per unire le foto non risolvono il problema (almeno parzialmente)? Io non mi trovo mai il fiore "sdoppiato" come nell'esempio, perchè il software lo sistema in automatico...o sbaglio?
  8. Mi accodo per una domanda sulle panoramiche, visto che sembrate sul pezzo Ma qual'è il motivo per cui è meglio avere una testa panoramica rispetto al fare gli scatti "a mano". Io uso un complicatissimo metodo sperimentale che consiste nel tenere la macchina più o meno alla stessa altezza, partendo da sinistra e ruotando il busto. Oppure tengo la macchina nella stessa posizione (in verticale) e faccio un passo di lato, scatto, poi un'altro passo. In post-produzione poi raddrizzo come prima cosa tutte le foto, in modo da standardizzarle ed eliminare i piccoli cambi di inclinazione t
  9. Non me intendo ma è difficile dare una risposta senza conoscere il livello delle mostre. In linea generale direi che, se non pagarti per le opere, almeno dovrebbero esporle gratis e non far pagare te. Certo è che se la mostra garantisce una buona visibilità e a te interessa fare il fotografo potrebbe essere vista come un'investimento. Non si tratta del solito "fammi un lavoro gratis che io ti faccio pubblicità". Sarebbe una spesa pari ad un investimento pubblicitario.
  10. Ecco l'altra angolazione. La composizione non è ancora perfetta ma che mi dite della conversione in B/N? Sto ancora imparando a usare Silver FX Natural History museum by Giordano, su Flickr
  11. In realtà ne ho fatta un'altra, forse migliore, ma ci sto lavorando su lightroom, appena riesco la posto per un confronto.
  12. Grazie dei commenti, che in parte condivido anche se mi pareva che nel complesso la foto "funzionasse". La situazione non è delle migliori perchè, oltre alla luce scarsa, bisogna contare che per scattare questa foto bisogna stare in piedi su una specie di passerella sospesa che si muove un pò con il passaggio delle persone. Inoltre quel giorno c'era un sacco di gente, quindi avevo un po' di difficoltà a sistemarmi dove volevo Le luci poi sono messe in modo tale che non si possa sovrapporre le ombre come suggerito... forse soffre dei difetti comuni delle foto scattate in luoghi tropp
  13. Mica saranno gli stessi che dicono che non si può scattare foto se non hai almeno una full frame con 5 lenti da 2000€ l'una? Fidati. Io ho ascoltato Abulafia e tempo fa ho preso un calibratore (spyder 2) usato per provare. Ora ho un monitor HD (quello del portatile da 17") e lo uso ancora, ti cambia tantissimo. Io lo vedo, banalmente, dalla barra di windows: quando avvio il pc e si caricano i profili colore da azzurrognola diventa grigia. Non mi ero mai accorto che fosse azzurra (e che tutto tendesse al blu) prima di calibrare il monitor ed è proprio quello il punto. Se stampi le foto
  14. Ma come mai questo post ha 165 visite e una ventina scarsa di voti? Siete timidi?
  15. ACCORDO CANON-NIKON 1 APRILE 2016
  16. Non molto più degli altri grandangoli. Forse lo dice chi ha speso 100 o 300€ in più per comprarsi un obiettivo che apra mezzo stop in più
  17. Ciao! In attesa di risposte ti rimando a queste due discussioni sui grandangoli, sempre sul forum http://www.fotocomefare.com/forum-fotografia/topic/10362-canon-10-22-vs-10-18/?hl=grandangolare http://www.fotocomefare.com/forum-fotografia/topic/6349-canon-10-18-fine-della-discussione-sui-grandangoli/ Lo dico perchè che mi pare tu stia chiedendo 2 cose diverse. Parli di un grandangolare per il viaggio e a me viene da pensare a uno di quelli delle mia recensione (il 2° link) però poi citi il fisheye 6.5...che è un grandangolare molto spinto per fare cose molto particolari più ch
  18. Ciao a tutti! È un po' di tempo che non vi propongo uno scatto e pensavo di riprendere qualche vecchia abitudine ripescando qualche scatto degli ultimi mesi, che poi causa mancanza di tempo è rimasto lì in attesa di modifica. Vi propongo questo scatto fatto lo scorso gennaio al Natural History Museum di Londra, che mi pareva adatto anche a sfruttare e sperimentare il nuovo plug-in di LR SIlver della nik collection. Sono partito da un bianco e nero pre-impostato e ho fatto qualche modifica locale... il risultato lo lascio giudicare a voi! La luminosità era bassa e c'era un bel po' di gente
  19. Figurati! Tranquillo, pensavo di non riuscire a trovarla io... Grazie
  20. Ciao... mi sto perdendo qualcosa? Le votazioni dovevano iniziare il 29/03 ma non trovo il thread... me lo state nascondendo? Se volete vi porto i dischi!! Dannata festa delle medie!
  21. Sengalo, visto che è in tema, anche quest'altra. Sempre S.MCurry ma a Pordenone, fino a giugno: http://www.comune.pordenone.it/it/comune/in-comune/strutture/galleria-harry-bertoia/events/mostra-senza-confini
  22. Ciao a tutti. Non so se l'avevi già vista ma ti linko questa mia recensione: http://www.fotocomefare.com/forum-fotografia/topic/6349-canon-10-18-fine-della-discussione-sui-grandangoli/ Non so quali esigenze tu abbia ma per come ho avuto modo di vederla io è il miglior compromesso qualità prezzo per amatori. Le differenze col 10-22 non sono così lampanti da giustificare il prezzo superiore (imho) e se proprio hai tanti soldini da spendere fai un pensierino al Sigma 8-16.
  23. Grazie a tutti... in realtà ho cercato un po' in rete e non ho trovato motivazioni tecniche per cui lo spyder 2 non possa essere usato su monitor hd, quindi credo che per ora me lo terrò e magari farò qualche confronto. Per ora e per le mie esigenze mi pare che possa essere più che sufficiente. Rimando anche a questa recensione che ho trovato dello Spyder 5: http://www.amazon.it/review/RGQQ7ONO2Q2MU/ref=cm_cr_dp_title?ie=UTF8&ASIN=B00UBSL2TO&channel=detail-glance&nodeID=412609031&store=electronics Se a qualcuno fa piacere fare qualche prova con un diverso software di
  24. Però ho notato una differenza prima e dopo e così, a naso, la calibrazione non mi pare male. Non ho molta voglia di comprare un nuovo calibratore: questo non sarà il massimo ma se da risultati accettabili mi potrei accontentare per ora..
×
×
  • Create New...