Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'arpino'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Discussioni generali
    • Comunicazioni dallo staff
    • Presentazioni
    • Aiuto, proposte, segnalazioni sul forum
    • Fuori tema
  • Fotografia
    • Critica foto
    • Progetti fotografici e reportage
    • Tecniche fotografiche
    • Post-produzione e fotoritocco
    • Luoghi fotografici
    • Tutto il resto
  • Dopo lo scatto
  • Fotocamere, obiettivi e altro
    • Sull'equipaggiamento
    • Le vostre recensioni

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


MSN


Sito web


Yahoo


Skype


Dove vivi?


Interessi

Found 16 results

  1. Guest

    Giovane massaia ciociara

    Rientro dopo qualche mese con una foto di un genere per nulla mio, e che mi diverto a fare solamente poche volte l'anno. In questo caso ero al Gonfalone di Arpino (FR), una sorta di palio tra i quartieri del comune (piccolo, circa 7000 abitanti), in cui per 4 giorni vengono organizzate gare e altre manifestazioni a tema "ciociaro". In particolare il venerdì, prima delle gare, le varie contrade organizzano nel centro storico delle rappresentazioni in costume dedicate ai mestieri, le usanze o situazioni tipiche del folklore locale. Per l'occasione anche chi non partecipa alle rappresentaz
  2. Come qualcuno di voi sa, anche per aver partecipato ai raduni "romani", gestisco da un annetto e passa un gruppo Facebook, denominato "estremisti vintage", dedicato all'uso del materiale fotografico d'annata, obiettivi e macchine fotografiche. Al di là del nome, non abbiamo nulla di estremo: siamo semplici appassionato di fotografia che, per ora, sono andati in giro per Roma (e in Sardegna e in Piemonte, organizzati da altri admin) a far foto. Ecco, ora stavo provando ad organizzare un raduno dalle mie parti: una votazione interna ha deciso che il giorno in cui provare ad organizzare è Domen
  3. Guest

    Monte San Giovanni Campano

    A far "coppia" con la foto precedentemente postata c'è questa, fatta dallo stesso punto, con lo stesso obiettivo (lo Jupiter 21M 200/4) ma con un soggetto più lontano: il comune di Monte San Giovanni Campano (uno dei "borghi più belli d'Italia) incorniciato negli Appennini. Ormai avete visto innumerevoli volte la valle di Arpino, ma quelle montagne lì sullo sfondo spesso e volentieri non sono visibili, neanche parzialmente. Quel giorno la foschia era molto bassa e il cielo limpidissimo, ed i monti sono finalmente apparsi nella loro piena bellezza. Dopo le inani chiacchiere, eccovi la foto:
  4. Guest

    Appennini

    Continuando a recuperare un po' di foto di questi due mesi, vi propongo questa, scattata come al solito andando al lavoro. Prima di uscire mi sono chiesto "ma perché sempre grandangoli e mediotele? Eppure fino a qualche anno fa adoravi i teleobiettivi" e così pensando (sì, lo so, sono pazzo a parlare con me stesso...) ho deciso di portarmi il chiletto dello Jupiter 21M 200mm f/4 dietro. Lo J-21 è un obiettivo russo costruito come un carroarmato (o più probabilmente CON un carroarmato) che ha una resa decisamente nitida ed interessante sia a diaframma aperto che chiuso. Per anni l'ho usato tan
  5. Guest

    Cielo e terra

    Non ci crederete mai ma... ho fotografato ancora la valle dal belvedere del parcheggio; niente, non posso stare più di una settimana senza scattarle qualche foto: fra nuvole, luci particolari, scie di auto, foschia, nebbia, pioggia e neve, mi appare sempre diversa e interessante. In più la sto utilizzando per affinare le mie tecniche di HDR + Panorama, che mi stanno dando molta soddisfazione, soprattutto perché mi danno molta libertà di composizione senza ricorrere al ritaglio, mantenendo così una qualità piuttosto alta. In questo caso ho scattato 15 foto, cioè tre foto orizzontali (in basso
  6. Guest

    Centro storico di Arpino

    L'ennesima (ormai non le conto più) foto scattata andando al lavoro ad Arpino (FR). Sono tre anni che cercavo di fare questo scatto, ma non trovavo mai il punto giusto nella passeggiata che mi porta allo studio, né la focale giusta da abbinarci. Due settimane fa finalmente l'illuminazione e il punto giusto: senza alberi a dare fastidio, ma con abbastanza alberi da fare la cornice; senza pali della luce, senza dover sacrificare troppo il centro storico, ma neanche fotografare i palazzi più moderni e meno belli. Il tutto con focale di 85mm (che si rivela una delle mie preferite in assoluto, su a
  7. Guest

    Rossore sulla valle

    Sempre la solita valle, sì. Non ci posso fare nulla, mi ispira fotografia ogni volta che ci vado In questo caso lo scatto è stato del tutto improvvisato: ero passato ad una mostra/concorso fotografico a guardare un po' gli scatti degli altri (e la resa delle mie foto), ed al ritorno stava scendendo velocemente il tramonto, con una gran dispersione di colore rosso causa diffusissima foschia. Ho appoggiato la fotocamera sul parapetto del belvedere, con il Mir-10A 28mm f/3,5 montato (il penultimo acquisto) e ho scattato un po' di foto cercando di cogliere la bellezza della scena. Diaframmi chi
  8. Guest

    Ancora la solita valle

    Siamo arrivati alla serie di pubblicazioni finali dell'anno, una sorta di "meglio di" degli ultimi sei mesi; mi ero tenuto qualche foto da parte proprio per terminare l'anno in bellezza (spero ); ovviamente tutti gli scatti sono di paesaggio o giù di lì, ma su questo penso ci fossero pochi dubbi. E ancora una volta, e non sarà l'ultima, il solito scatto dal solito belvedere del solito parcheggio del mio solito lavoro: lo so, magari voi direte -Ma non ti stufi mai? Ma sempre la stessa scena?-, purtroppo però mi tocca rispondere -E che ci posso fare, a me piace e poi cambia continuamente...-.
  9. Guest

    Caldo e freddo

    E per l'ennesima volta condivido con voi una foto della solita valle, già fotografata da tutte le angolature, che rimane il mio soggetto preferito in quanto si può (si deve...) osservare dal Belvedere prospicente il parcheggio in cui lascio la macchina quando vado a lavoro. Se la mattina il cielo è interessante (nuvole, pioggia, nebbia, neve) non manco mai di portarmi dietro la fotocamera sperando in qualche scatto appena meno banale della media In questo caso mi sono svegliato che pioveva a sprazzi, col cielo combattuto tra nuvoloni, nuvolette e azzurrino pacato. E quindi... fotocamera al
  10. Guest

    Ape blu

    Forse la foto sarebbe stata bene anche in street, ma considerato che ho aspettato 2-3 minuti che la strada si liberasse da persone e/o macchine in movimento, la metto in architettura (che mi pare sia intesa anche come "paesaggio urbano"). Se al mod di sezione (che magari sono io e non me lo ricordo...) non va bene, che si sposti pure Continuo a rimestare un po' l'archivio delle ultime pubblicazioni con il solito scatto fatto tornando dallo studio dove lavoro al parcheggio. L'idea credo sia comprensibile: quel giorno c'era una luce particolarmente gialla (nuvoloso e aria carica di sabbia, cre
  11. E ancora una foto all'ora blu, scattata nella stessa occasione della precedente foto "blu" che già vi ho proposto. La foto è scattata dal Belvedere del comune di Arpino (FR) e riprende (credo) i comuni di Monte San Giovanni Campano e dintorni. Come per la precedente il blu era proprio così blu, in maniera davvero particolare. Eccovi la foto: C'era una volta... / Once Upone a Time... by Abulafia82, on Flickr Pentax K-5 + Tair 11A 135/2.8, su cavalletto. Exif: Av, f/11, 15s, 100iso. In PP: tutto su Lightroom. Abbassamento lieve della sovraesposizione, contrasto e chiarezza. Un paio di fil
  12. Guest

    Valle nebbiosa

    Faccio uno strappo alla regola, e prima di continuare col bianco e nero, vi propongo una delle foto a colori scattata nella giornata nebbiosa della settimana scorsa. Sempre scattando sotto la pioggia, sempre di corsa per andare a lavoro. Per la postproduzione mi sono ispirato in parte alla pittura contrastata di molti vedutisti fiamminghi (e poi italiani) fra 500 e 600 (un tipo di produzione che mi è sempre piaciuta molto a livello estetico), ed in parte alle vedute "toscane" (che se non fosse per la devastazione immobiliare del territorio, la Ciociaria potrebbe in parte ricordare...). Eccov
  13. Guest

    Borgo in Blu

    Non è una foto del tutto notturna, ma neanche paesaggio naturale o architettura in senso stretto. Quindi la mettò qui; è scattata subito dopo il completo tramontare del sole, nella cosiddetta "ora blu", probabilmente l'orario che preferisco in assoluto per ambientare le foto di paesaggio. La foto è stata scattata due settimane fa ad Arpino (FR), in una passeggiata fotografica con un altro pentaxiano mio compaesano conosciuto nei mesi scorsi via Facebook (è bello conoscersi grazie a Facebook nonostante si abiti a non più di 1km di distanza...). Visto che ormai la luce cala presto, mi ero ovvi
  14. Guest

    Nuvole basse

    Torniamo ai paesaggi classici. Come detto negli ultimi giorni sono andato al lavoro con reflex a seguito (che per fortuna mi entra tranquillamente nella tasca della giacca, i vantaggi di essere un ciccione ), e ho scattato un po' a tutti gli orari: mattina, ora di pranzo, tramonto e sera. La foto che segue è scattata alle 9 di mattina di una giornata quasi totalmente coperta. Adoro le giornate nuvolose e piovose, tanto più se c'è un po' di nebbia e foschia: l'atmosfera, per quanto alla maggioranza delle persone ispiri tristezza, a me mette allegria e soprattutto voglia di fotografare, perché
  15. Guest

    Luna Natalizia

    Ci sono ricascato, foto ad alti ISO causa mancanza di cavalletto. Però stavolta sono giustificato: la foto l'ho fatta di corsa uscendo dal lavoro ed andando a prendere l'auto per tornare a casa e già presentarsi con la reflex allo studio non è normalissimo, figuratevi se mi portavo dietro anche lo SpiderPod o il Cullmann... insomma, stavolta o così, o niente. Approfittando della pioggia e delle nebbioline di questi giorni, ho deciso di uscire sempre "attrezzato": il comune dove lavoro è abbastanza caratteristico e con almeno un mezza dozzina di punti panoramici molto belli; ciò significa che
  16. Visto che sono fioccati i lampioni e le lanterne in questi ultimi giorni, vi ripropongo un vecchio scatto (forse già pubblicato l'anno scorso, ma non ricordo con precisione... e comunque eravamo quattro gatti), in cui c'è il mio lampione storto (più curioso, che pensieroso). Foto scattata nella nebbia e sotto la pioggia, perché Pentax è tropicalizzata bene, ma pure io mica scherzo Eccovi la foto: Sotto la pioggia / Under the rain by Abulafia82, on Flickr Pentax K-5 + Pentax DA 18-55 WR @23,8mm Exif: Av, f/4, 1/30, 6400ISO. In PP: non me la ricordo proprio più, ma poca roba che ancora no
×
×
  • Create New...