Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'pentax da 18-55 wr'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Discussioni generali
    • Comunicazioni dallo staff
    • Presentazioni
    • Aiuto, proposte, segnalazioni sul forum
    • Fuori tema
  • Fotografia
    • Critica foto
    • Progetti fotografici e reportage
    • Tecniche fotografiche
    • Post-produzione e fotoritocco
    • Luoghi fotografici
    • Tutto il resto
  • Dopo lo scatto
  • Fotocamere, obiettivi e altro
    • Sull'equipaggiamento
    • Le vostre recensioni

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


MSN


Sito web


Yahoo


Skype


Dove vivi?


Interessi

Found 14 results

  1. Guest

    Certosa di Trisulti

    A questa foto tengo particolarmente, e non solo perché la ritengo una delle mie migliori in assoluto, ma anche per come è venuta fuori. Un amico mi ha contattato su Facebook chiedendomi se volessi uscire con lui a fare qualche foto e, dopo risposta affermativa, me lo sono ritrovato a sorpresa a casa dopo qualche minuto; ho avuto quindi una manciata di minuti per prepararmi, e ho buttato l'attrezzatura dai contenitori allo zaino il più velocemente possibile (ho tanta roba, di solito mi prendo una mezz'oretta per pensare a cosa portarmi per quel che potrò trovare). Sono dunque arrivato in loco,
  2. Come si può capire dal titolo, questa più che una foto è uno scherzo: ho scattato per divertimento, e mi sono divertito anche col risultato A casa della mia ragazza, tenendo acceso il telefonino per far luce di notte, l'ombra del lampadario (a sua volta simile ad uno Stormtrooper, con un po' di fantasia) è simile all'iconografia stilizzata di Darth Vader (o Darth Fener), il cattivo di "Guerre Stellari" e seguiti. Essendo io un nerd allo stadio terminale, adorando la fantascienza e le stupidaggini, ho deciso non solo di scattare la foto, non solo di pubblicarla, ma anche di proporvela. Quin
  3. Più di un mesetto fa, per l'ennesima volta, ho provato assieme ad un amico di trascorrere una nottata a fotografare la via lattea. Ancora una volta i numi ci hanno voluto male, lasciando tutto il centro Italia con uno stupendo cielo sereno tranne... il punto dove eravamo noi. Ma non tutto, solo davanti la Via Lattea. Evvabbè. Nell'attesa della notte però abbiamo fatto un giretto per fatti nostri e, osservando il tramonto dal belvedere del comune di Posta Fibreno, qualche scatto interessante l'abbiamo fatto. Anche perché, lo ammetto, è un luogo "sicuro" dove scattare una buona foto, visto il p
  4. Guest

    I colori della sera

    Lo so che vi ho annoiato, ma continuo ancora per qualche foto l'excursus delle mie rapide vacanze in Sicilia (due giorni in giro e due migliaia di foto...), ancora con la spiaggia di Gioiosa Marea, questa volta ripresa al crepuscolo con lo sfondo occupato dal promontorio di Capo d'Orlando. Bando alle ciance ed eccovi la foto: Gioiosa Marea e Capo d'Orlando by Federico Tomasello, su Flickr Pentax K-5 + Pentax DA 18-55WR @ 18mm, con polarizzatore, su cavalletto. HDR. Exif: Av, f/11, 30s, 80iso (per lo scatto centrale. Gli scatti sottoesposto con meno tempo, quelli sovraesposti aumentando gl
  5. Siamo arrivati a novembre, e io sono ancora alle prese con le foto delle vacanze agostane, e ne avrò probabilmente per tutte il mese. Di questo passo le consuete foto autunnali finiranno pubblicate nella prossima era glaciale Scherzi a parte, spero di rimettermi in pari fra foto scattate e pubblicate quantomeno per Natale, approfittando del fatto che tra un po' smetterò di riempire schede SD per mettermi a studiare... Nel frattempo, vi tocca ancora (!!!) l'Alcantara; avevate chiesto tutti in coro la versione in bianco e nero e, come anticipato, era già pronta e solo in attesa di pubblicazio
  6. Guest

    Rapide dell'Alcantara

    Ultima (forse) fotografia dell'Alcantara: questa volta non siamo nel Parco attrezzato di Francavilla di Sicilia, iperfrequentato, ma in una gola nel comune di Castiglione di Sicilia, abbastanza fuorimano e per questo senza un'anima viva Purtroppo sono arrivato lì all'una passata. Ad Agosto. In Sicilia. Credo che una luce più dura, gialla e cocente si possa trovarla solo in Africa... La gola, anche se non si capisce bene causa proporzioni sballate da grandangolo, è profonda circa 10-15 metri, e l'unico "sperone" di roccia agibile era quello su cui mi ero piazzato col cavalletto; il che signi
  7. La serie continua (vi annoio ancora un po'): le Gole sono un posto fantastico e forse ho esagerato un po' con le foto Eccovi qua la terza proposta: Gole dell'Alcantara / Alcantara Gorges by Federico Tomasello, su Flickr Pentax K-5 + Pentax DA 18-55 WR @ 18mm, mano libera. Exif: Av, f/6.3, 1/50, 1250iso In PP: veramente poca cosa, volevo mantenere il più possibile la naturalezza degli strani colori delle rocce e, complice la luce dura e l'acqua riflettente, l'immagine rispondeva "troppo" ad ogni tipo di manipolazione. Tutto in LR, comunque, ed esportazione senza maschera di contrasto.
  8. Seconda foto dalle Gole dell'Alcantara, questa volta un dettaglio di una delle pareti rocciose: non credo che ci sia bisogno di spiegare il perché della fotografia, direi che la lavorazione delle rocce (da parte dell'acqua) sia per tutti abbastanza particolare da meritare uno scatto Quindi poche chiacchiere ed eccovi la foto: Gole dell'Alcantara / Alcantara Gorges by Federico Tomasello, su Flickr Pentax K-5 + Pentax DA 18-55 WR @ 23.1mm, a mano libera Exif: Av, f/4, 1/50, 200iso (foto di mezzo di bracketing di 5) PP: in LR ho unito i 5 scatti in HDR. Bilanciato il bianco, aggiunto
  9. Guest

    Gole dell'Alcantara

    Il momento è arrivato, finalmente anche a me tocca far vedere agli altri le temibili *foto delle vacanze*, come in un salotto degli anni '80, diapositive e proiettore, ad annoiare chiunque nei paraggi Erano anni che non facevo più una vera vacanza, e soprattutto le ultime foto delle vacanze risalivano addirittura alla pellicola; ora come allora le foto sono state tutte scattate nella natìa Sicilia, dove mi sono trattenuto una settimana. Come si sa le foto delle vacanze raramente sono del tutto ragionate: si fanno quando si può, senza aspettare l'ora giusta, senza studiare la posizione giust
  10. Guest

    Piove sul bagnato.

    Torno a postare una foto dopo un po' di tempo d'assenza, causa lavoro alternato a fine settimana in giro a far foto Ho di nuovo un arretrato di foto da sviluppare e pubblicare abbastanza nutrito, e un arretrato da proporvi ancora più gonfio Iniziamo con questa, scattata una decina di giorni fa sul lungomare di Francavilla (Chieti), nota località balneare sulla costa abruzzese. Pioveva moltissimo, quindi mi sono armato di attrezzatura tropicalizzata, mi sono infilato nel poncho e ho passato un paio d'ore o poco più sotto l'acqua, cercando di fare qualche scatto interessante. Purtroppo oltre
  11. Guest

    Basta poco

    Qualche mese fa sono stato costretto, per due volte, ad affrontare l'infinito stress dell'Ikea. L'esperienza è già stancante e faticosa per una persona normale, figuratevi per me che odio lo shopping, odio la folla, odio i luoghi caldi e odio stare a Roma In pratica un vero incubo. Stremato dopo un giro di lunghe e lunghe ore, ero spaparanzato su un divano in attesa che consegnassero gli ultimi pezzi di qualcosa a mio padre che attendeva, e ho iniziato a scattare in giro giusto per distrarmi e riprendermi un attimo. Questa scena mi ha tirato su di morale: il bambino piangeva fino a 10 minut
  12. Guest

    Chiesa di San Domenico

    Ed eccovi una foto scattata in occasione di uno dei concerti illustrativi nelle settimane scorse. In questo caso ero a Sora, il mio comune, in attesa del concerto e senza molto da fare se non passeggiare. Considerando che avevo dietro le ottiche da concerto (58-85-135 e 18-55) ho montato l'obiettivo kit e mi sono fatto un giretto presso l'abbazia di San Domenico di Sora che si trova a poche decine di metri dal luogo dei concerti. Niente cavalletto, per i motivi sopra descritti, e quindi punti d'appoggio vari, o iso altissimi. Per fortuna avevo però dietro il telecomando, e quindi sono riuscito
  13. Guest

    Solchi

    Continuo con le foto della gitarella a Campo Imperatore, questa volta tocca ad un tramonto (e come può mancare) a colori. I colori sono stati particolarmente belli e "forti", e sono passati velocemente dal giallo pieno fino al rosso e arancione accesi. Nel mezzo, per un paio di minuti, tutta la zona è diventata rosa. In questo caso eravamo quasi alla fine del tramonto, con l'erba che dal verde in ombra passa al giallo illuminato dal sole fino al rosso/arancione delle parti più marginali e meno esposte al sole diretto, ma solo ai raggi della parte già tramontata. Eccovi la foto: Solchi / Furr
  14. Guest

    Ah, comunque poi ha smesso...

    Non pubblico praticamente mai due foto nello stesso giorno, ma magari vi stavate preoccupando per la tempesta della foto prcedente Sono vivo, ha smesso e mentre il cielo si apriva ha regalato scorci memorabili. Al volo sono riuscito a fare questa: Il cielo si apre / The Sky's opening di Abulafia82, su Flickr Pentax K-5 + DA 18-55 AL WR @ 18mm, con polarizzatore, a mano libera. Exif: Av, f/9, 1/500, ISO80, +1EV In PP: in GIMP ho tolto una parte del tetto che spuntava nell'angolo in alto a sinistra, clonando le nuvole e allungandole fino a coprire la parte nera data dalla grondaia e dal
×
×
  • Create New...