Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'sviluppo'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Discussioni generali
    • Comunicazioni dallo staff
    • Presentazioni
    • Aiuto, proposte, segnalazioni sul forum
    • Fuori tema
  • Fotografia
    • Critica foto
    • Progetti fotografici e reportage
    • Tecniche fotografiche
    • Post-produzione e fotoritocco
    • Luoghi fotografici
    • Tutto il resto
  • Dopo lo scatto
  • Fotocamere, obiettivi e altro
    • Sull'equipaggiamento
    • Le vostre recensioni

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


MSN


Sito web


Yahoo


Skype


Dove vivi?


Interessi

Found 5 results

  1. Un saluto a tutti sono appena arrivato, cerco dritte da qualcuno piu scafato di me con RawTherapee. Il mio problema è questo: quando sviluppo un nef in BN dopo tutte le correzioni del caso vedo a monitor quello che mi pare giusto ma quando lo faccio stampare mi rimane una leggerissima dominante verdina, più evidente sui toni medio alti, pari una intensità più o meno equivalente ad un valore di 10 - 15 dei vecchi filtri in gelatina del tempo della fotografia analogica. Uso RT in Linux e l'effetto e identico su due diversi pc. Premetto che sto smanettando in RT da poco, devo decidere quale
  2. Ciao a tutti, ho scattato questa foto qalche giorno fa, siccome sono alle prime armi, vorrei un vostro parere. Ho posizionato il soggetto a desta in modo fare percepire la profondità e l'altezza della parete e questa composizione mi sembra abbastanza riuscita. Ho cercato di fare del mio meglio con lightroom per accentrare il più possibile l'attenzione sullo scalatore e dare un senso di prfondità alla foto, forse avre dovuto tagliare la pianta verde in primo piano perchè distogle un po l'attenzione dallo scalatore. In ogni caso voi avreste ritoccato la foto in modo diverso? come
  3. Dopo molto pensarci sono passato da LR5 ad LR6; ci ho pensato a lungo, perché non sono tipo che vuole essere aggiornato a tutti i costi e perché alla fine non mi sentivo particolarmente limitato con LR5. Bene, inizio subito dicendo che sbagliavo Andiamo con ordine. LR6 ha principalmente tre novità: l'HDR, le Panoramiche ed il filtro anti-foschia. Per il resto ha solo aggiornato il motore interno, cioè il Camera Raw, convertitore di file, che equipaggia anche Photoshop. In aggiunta a queste c'è la possibilità di "spennellare" i filtri radiali e digradanti che già esistevano, in modo da render
  4. Volevo proporre una di queste due foto, o entrambe probabilmente nella sezione "Critica foto"; poi ci ho ripensato, ritenendole due esempi ideali per parlare di un argomento abusatissimo ma mai trascurato in tutti i luoghi in cui si parla di fotografia: lo sviluppo e la post-produzione. Non tanto sul *come* ho ottenuto le foto, ma più che altro sul *perché*: entrambe le immagini infatti rappresentano abbastanza bene quel che intendo io con postproduzione. Fra i due scatti, molto simili, passano un po' di minuti e lo sviluppo è declinato in maniera opposta: nello scatto a colori ho cercato di
  5. Ciao a tutti, ho visto che su Adobe Lightroom è possibile attivare la "vista secondaria" per la parte Libreria. Sicuramente mi sarebbe comodo poter portare sul monitor esterno la foto da postprodurre e lasciare sul monitor del portatile le impostazioni. Si può fare? Grazie, Stefano.
×
×
  • Create New...