Jump to content

Non offendetevi...


Recommended Posts

ma se volete offendervi non ci sono problemi...dopo la sollevazione popolare contro Morandi che fa la spesa la Domenica va bene tutto:)

Poco sotto c'è un post di Fede che attacca chi chiedere un parere e non accetta le risposte che riceve...topic ottimo.
Però c'è anche l'altra faccia della medaglia, ovvero di fronte a una domanda (specie nella sezione dedicata all'attrezzatura) spesso le risposte sono fuori tema..al limite del fuorviante.

Mi spiego...una ragazza chiede un parere sulla prima reflex da acquistare, spiega cosa vorrebbe fare e il budget..foto di notte, 700 euro di budget..le risposte comprendevano corpi macchina che da soli costano il doppio del denaro disponibile.
Un altro chiede un parere tra due o tre obiettivi, ci si mette un attimo a vedere quale è il range dei prezzi...non manca mai la risposta che propone ottiche che costano il triplo.
Lo spiegare i limiti di una configurazione ci sta, proporre alternative anche..ignorare il budget o non rendersi conto che una persona agli inizi ha esigenze diverse da chi fotografa da 10 anni, non va bene.
Guardate è un problema generico dei forum di appassionati...in quelli di auto dove all'omino che chiede un parere su un auto per andare a lavorare e passare le ore in coda, è frequente che di fronte al parere richiesto su due piccole auto poco potenti, si propongano veicoli col doppio dei cavalli..o nei forum di telefonia dove la signora di Trieste chiede come sostituire l'iphone con un smartphone meno costoso, e per risposta si vede proposti dei cinesoni con 6GB di Ram, un hardware da paura..ma a cui come minimo devi installare il Play Store e passare tutti i menù dal cinese all'inglese.
Questo atteggiamento, che è fatto in buona fede, finisce però per alimentare quel sistema spinto dalle grandi aziende che hanno un prodotto da vendere e allora creano una falsa necessità..un sistema che crea insoddisfazione.
Insomma ci vuole buon senso..le reflex non sono più le fotocamere per i superappassionati, sono anche solo la fotocamera bella per fare le foto di famiglia..e magari qualche volta cavarti lo sfizio per qualcosa di più particolare, non tutte le foto sono scattate per essere pubblicate e vendute..e il budget è una cosa seria, perché ognuno fa i conti con la propria disponibilità..e se legge che il materiale che può permettersi fa "schifo" e come minimo deve spendere il doppio, fa a meno di spendere.

Link to post
Share on other sites

C'è anche da considerare il vecchio detto: "chi meno spende più spende" se si richiede una buona ottica adatta, ad esempio, al teatro e chi chiede informazioni pensa al 55-200 buio come la notte sarebbe sciocco confermare tale scelta, sarebbero soldi spesi male e inutilmente, o se agli inizi del ritratto si pensa ad un'ottica decisamente non adatta che ha il solo pregio di costare poco anche lì confermare l'ipotesi fatta sarebbe sbagliato... sostanzialmente non sempre la scelta più economica si rivela la "la più economica"

Link to post
Share on other sites

però se io ho un attrezzatura base o non ho nemmeno un'attrezzatura...e voglio farmi fotocamera e obiettivo per fotografare mia figlia che fa i saggi e ho un budget limitato, mi accontento...anche perché magari si tratta di fotografare tre spettacoli l'anno..e me ne serviranno 5o6 solo per capire come muovermi..poi per carità 70-200 e D4 e vai sul sicuro
Se ho 200 euro e voglio una lente luminosa per fare qualche ritratto, mi accontenterò del risultato (che per altro non è disonorevole) ed è sicuramente migliore di scattare con lo zoom del kit..
Semplicemente qualcuno può non voler spendere più di una certa cifra per un hobby...ripeto è la necessità di chi chiede che va assecondata

Link to post
Share on other sites

nella teoria hai perfettamente ragione su tutto. 

nella pratica siamo esseri umani fallibili (e certe volte fallati) che parliamo per ciò che conosciamo ma ancora più spesso per ciò che ci è successo, quindi spesso una sola esperienza diventa verità assoluta.

di solito evito di incappare in questi processi mentali, ma a volte può succedere.

il bello è che siamo una comunità e grazie a ciò ci compensiamo a vicenda in ciò che manca ad ognuno di noi, l'avere più pareri porta a farne una media e prendere la decisione più sensata. 

è anche vero, rimanendo nel pratico, che chi ha una certa esperienza può consigliare di comprare qualcosa di più specifico o di più costoso per non dover affrontare la spesa dopo, o semplicemente per avere qualcosa di soddisfacente da subito: sono dell'idea in questo caso che se devo spendere 300 euro per una cosa che "mah, buona" o 500 per una che appena la uso mi fa dire "wow soldi ben spesi" preferisco la seconda, anche se mi costa di più. non si tratta solo di esigenze più o meno base, in certi casi ci sono differenza tangibili

Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, fluid dice:

però se io ho un attrezzatura base o non ho nemmeno un'attrezzatura...e voglio farmi fotocamera e obiettivo per fotografare mia figlia che fa i saggi e ho un budget limitato, mi accontento...anche perché magari si tratta di fotografare tre spettacoli l'anno..e me ne serviranno 5o6 solo per capire come muovermi..poi per carità 70-200 e D4 e vai sul sicuro
Se ho 200 euro e voglio una lente luminosa per fare qualche ritratto, mi accontenterò del risultato (che per altro non è disonorevole) ed è sicuramente migliore di scattare con lo zoom del kit..
Semplicemente qualcuno può non voler spendere più di una certa cifra per un hobby...ripeto è la necessità di chi chiede che va assecondata

hai risposto mentre scrivevo, ti ripeto anche qui: va visto anche quando consigliare di alzare il budget, se spendendo 200 euro riesci a fare una foto buona in dieci saggi allora non sei soddisfatto, ti senti di averli praticamente buttati. magari ne spendevi 100 di più ed eri più contento. se mi dicono di voler fotografare la via lattea con lo zoom kit è una entry level io addrizzo le antenne e gli dico: aspetta, potresti avere risultati poco soddisfacenti. 

mia esperienza: mi chiedono un consiglio su una macchinetta per fare foto in montagna un po' a tutto, soprattutto animali. io consiglio una nikon entry con kit e 70/300 tamron. niente di straordinario parliamo di 550/600 euro. 

preferiscono una nikon bridge perché attratti da 100 euro in meno e lo zoom potentissimo. si ritrovano con foto mosse, sfocate o granulose per i limiti di una bridge commerciale. certo l'inesperienza ha giocato la sua parte, ma penso che nemmeno io sarei riuscito ad avere un'aquila nitida e ferma in mezzo al bosco con una bridge per i limiti che ha. risultato: gli presto la mia vecchia d3100 col 70/300 e di magia: "Mattia conosci qualcuno che vuole comprare la bridge? "

Link to post
Share on other sites

ma infatti i 100 euro di margine..o se uno parla di obbiettivi da 1000 anche qualcosa in più, ci sta nella discussione...
Ma il doppio o il triplo della spesa...o in certi casi dell'attrezzatura palesemente eccessiva per uno che non ha nemmeno mai avuto un reflex, è un consiglio poco sensato, oltre tutto a volte apre ad ulteriori spese (un conto è gestire file da 14mpx, un altro da 34..serve un pc diverso)..
Per altro a volte il consiglio migliore può essere di lasciar stare, vedi il post sul sigma 18-70..ma leggere che con attrezzatura più che decorosa non si possa fare questo e quello, anche no:)

 

Link to post
Share on other sites

Dipende da cosa si vuole fare se vuoi fare ritratti in primo piano, perché questo post è nato da questa discussione è inutile nascondercelo, con un 50mm allora io ti dirò sempre che non va bene a meno di accettare volti distorti con nasi sproporzionati o zigomi possenti, poi sì c'è anche chi, al culmine di un percorso di ricerca, scatta, consapevolmente, primi piani con il fish ma è una scelta meditata e razionale. Tieni anche presente che certamente parliamo di circa due volte e mezzo il prezzo (mediamente circa 180 contro circa 450) ma uno funziona per quello che vuoi fare l'altro no, non escludo l'ipotesi usato e usato un 85 1,8 AFS G, ottimo per ritratti, lo trovi a circa 260€

Tornando all'esempio del saggio di danza, io avevo citato teatro ma danza va ancora meglio per il discorso, se ti dicessi che la tua D3300 con su il 55-200 è ottima e adeguata allo scopo mentirei ti devo per forza dire la verità: "con quell'ottica vai poco lontano, la maggior parte delle foto di tuo figlio saranno mosse, sfuocate e/o sottoesposte", e questo non vuol dire "compra la D4 con il nikkor 70-200 VRII" se volessi esagerare direi D5, se tu poi mi chiedi cosa serve è corretto e giusto che io ti indichi le alternative,  che possono anche solo essere una tele zoom luminoso Sigma o Tamron sicuramente più costoso del Nikon 55-200 ma almeno in grado di farti avere foto decorose di tua figlia e questo ti consente, proprio grazie all'analisi fatta e alle alternative proposte, di scegliere sapendo a cosa vai incontro evitando delusioni che finiscono con l'allontanare definitivamente dalla fotografia.

Questo, consentimi, è un discorso ben diverso dal: "vorrei una fotocamera per le vacanze, ho pensato alla D3400 con il 18-105 che dite va bene?" "No, assolutamente deve essere almeno al D7200 con su il 16-80!"

Direi che anche in questo caso generalizzare non funziona occorre sempre tornare allo specifico

 

PS non esiste attrezzatura più o meno decorosa esiste l'attrezzatura adatta allo scopo o no ;) (Una D5 con su il nuovissimo 24-70 AFS non è adatta allo scopo di fare microfotografia e in quel caso magari una D750 con il 105 micro su è più adatta)

Link to post
Share on other sites

Discussione complessa e credo neppure troppo nuova su questo forum. Temo di aver già letto dibattiti di questo tipo in altri topic, in passato. 

Comprendo bene il parere di tutti ed è difficile alzare la bandierina a favore di uno o dell'altro. :rolleyes:

Sono perfettamente d'accordo sul concetto che esiste l'attrezzatura adatta allo scopo e quella no... :) Ma il budget non va trascurato e bisogna pensare che non tutti possono permettersi un certo tipo di attrezzatura. Per cui, eventualmente, son d'accordo con il bocciare un obiettivo sbagliato, ma non ha senso proporre un'ottica - o una fotocamera - fuori budget del doppio o triplo a chi non se lo può permettere. E' molto più onesto dire "guarda, quella cosa lì,con quei soldi, non porta a nulla di buono. Lascia stare che è meglio". Così come è molto più onesto orientare verso il mercato dell'usato, e/o su ottiche un pochino migliori di quella proposta ma sempre nel budget.

Citando l'argomento auto: Quando si impara a guidare non si sale immediatamente su una Rolls Royce (molti alberi hanno visto la morte di figli di papà neopatentati con la Ferrari). Si parte da un'auto di piccola cilindrata, si fa esperienza, e poi - se si hanno i soldi, eventualmente si può comprare anche la Rolls Royce. Altrimenti si può valutare cosa sia meglio prendere con il budget a disposizione.

Però capita, e non di rado - ed è una esperienza personale ma non solo - di sentirsi rispondere che la foto pubblicata per avere una critica era sbagliata e andava fatta con un obiettivo xyz da 3000 euro invece che il fondo di bottiglia effettivamente usato... Be', che razza di commento/critica è? Io metto una foto, chi vuole dare un giudizio giudichi la foto, indichi gli errori, i pregi, se è da buttare o pure no, in base alla sua esperienza e/o al suo gusto personale. Ma se io ho e mi posso permettere il vetro xy e qualcuno mi dice "no, xy fa schifo, usa xyz... son bravi tutti e passa pure la voglia di frequentare il forum, che ha poco senso frequentarlo e spendere il proprio tempo libero per ricevere questo tipo di risposte... E ringraziamo il cielo che qui - per lo meno - non ci sono le tifoserie per cui Canon=cacca e Nikon=oro o viceversa a seconda di quale forum si sceglie in rete. Questo è già un bel passo avanti.

Ma non siamo tutti ricchi e/o professionisti. Per cui, chiedere ai ricchi e ai professionisti di mettersi nei panni delle persone normali prima di commentare mi pare più che onesto.

Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Doctorow dice:

Ha ragione Fluid, considerate che se uno ha un budget da 300 € e gli consigliate un acquisto di 500 €, gli state facendo spendere il 60% in più. Che non sono bruscolini. 

Le foto del saggio, riportato come esempio, si possono fare anche con il 18-300. Si alzano gli ISO, la foto non sarà impeccabile, ma stampata 13X18, ammesso che venga stampata, andrà benissimo. Alla fine gli stop che perdi in luminosità li compensi con gli ISO e non è una tragedia. Quando prendi confidenza, se hai ancora voglia di migliorare, fai l'upgrade.

Ti posso dire, per esperienza decennale, che per fotografare con un 18-300 e ottenere risultati decenti, salvo miracoli del tecnico luci, ad un saggio di danza dovresti portare gli ISO intorno ai 12.800 con le conseguenze che tutti conosciamo soprattuto su fotocamere entry level

Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, gloutchov dice:

 

Sono perfettamente d'accordo sul concetto che esiste l'attrezzatura adatta allo scopo e quella no... :) Ma il budget non va trascurato e bisogna pensare che non tutti possono permettersi un certo tipo di attrezzatura. Per cui, eventualmente, son d'accordo con il bocciare un obiettivo sbagliato, ma non ha senso proporre un'ottica - o una fotocamera - fuori budget del doppio o triplo a chi non se lo può permettere. E' molto più onesto dire "guarda, quella cosa lì,con quei soldi, non porta a nulla di buono. Lascia stare che è meglio". Così come è molto più onesto orientare verso il mercato dell'usato, e/o su ottiche un pochino migliori di quella proposta ma sempre nel budget.

Se viene richiesto esplicitamente ha più che senso; sono d'accordo sull'orientare verso il mercato dell'usato che offre ottime opportunità. 

Poi sono il primo a ritenere che si possono fare fotografie anche spendendo poco, io uso solo una fotocamera con su il 18-55 presi entrambi usati, ma ci sono dei settori dove l'ottica giusta fa la differenza tra una foto riuscita e una da buttare. Immagina una ripresa in cui serve un lungo teleobiettivo, es. caccia fotografica a piccoli animali, di fronte alla richiesta se il 55-200 duplicato va bene potresti rispondere "Non è il massimo ma ci puoi ottenere buone soddisfazioni" o credi sia più corretto dire: "No non va bene, ci otterrai quasi esclusivamente foto scadenti se non direttamente da cestinare."? È ovvio che se di fronte a questa richiesta ricevi un'ulteriore domanda orientata a capire cosa acquistare allora, tenendo conto del budget, farai le proposte adeguate.

Aggiungo che le discussioni non servono solo a chi pone la domanda ma anche a chi le legge e quindi le indicazioni date non sono dirette esclusivamente a che ha aperto il topic

Link to post
Share on other sites

per dire qualcosa che possa servire, dopo due anni di onorato servizio del mio plasticoso obiettivo 18-55 kit, ripeto dopo due anni solo adesso e non sempre sento la necessità di un'ottica più performante, in che senso performante?, nel dettaglio, nella luminosità nella resa cromatica ecc. ma questa esigenza è avvenuta dopo numerose riprese in tutte le condizioni possibili e immaginabili, solo allora mi sono reso conto che magari con quella o quell'altra ottica forse dico forse sarei riuscito ad avere la luce o il dettaglio che mi serviva. Per cui il mio pensiero (mio personale si intende) è che si può iniziare tranquillamente con un'attrezzatura base kit compreso e divertirsi, sarà la voglia, la strada, l'esperienza, l'aumentare della passione per quest'hobby che alla fin fine ci daranno le risposte più vicine al nostro modo di vedere e di fotografare.

Link to post
Share on other sites

Allora la questione budget è sacra...se entro in un negozio e chiedo dei pantaloni da 100 euro, mi DEVONO presentare dei pantaloni da 100 euro..se mi presentano dei pantaloni da 150 euro, mi fanno solo sentire in imbarazzo.
La questione 50mm è una fissa, su Flikr saranno presenti 5milioni di foto fatte con quell'ottica su DX, e moltissimi sono ritratti..molti sono anche belli.
Io con la D40 con 3 punti di autofocus e gli iso che erano quello che erano, e il 50-200 ho fatto foto più che decorose a concerti...non le devo vendere a Rolling Stones.
Sicuramente per fare foto di alto livello, in particolare in certi ambiti serve attrezzatura ad hoc..ma specie per chi inizia ma anche per chi non intende spendere mille mila euro, non è indispensabile per avere risultati apprezzabili.
Quando ho cercato info per fotografare la via lattea per un mio progetto, su uno dei siti numero uno in questo settore era scritto che non serve una fotocamera particolare, non servono ottiche particolare..l'importante è avere la possibilità di regolare l'esposizione manualmente, un cavalletto e un telecomando..ovviamente la D800 e rotti farà foto superiori in tutto, ma per un newbie o uno che si diletta per puro divertimento, i risultati gradevoli non sono proibiti.

Faccio un esempio e poi siccome non voglio causare un flame non vado oltre...un ragazzo di 18 neo patentato col suo pandino scassato si sente un signore a percorrere 300km per andare dalla fidanzata, e gli sembrerà che il pandino sia il meglio del meglio se riuscirà ad appartarsi con la morosa.
Chiaro che il 40enne può andare a dirgli "Guarda che col Jaguar si viaggia meglio, e per fare l'amore una bella camera da letto in un 5 stelle non ha paragoni"...e logicamente è vero...ma c'è la verità del concreto che dice che quel ragazzo non ha i soldi ne per la Jaguar ne per il 5 stelle, e che probabilmente si gode molto di più quelle piccole cose lui di te 40enne che hai bisogno del macchinone e del lusso perché c'hai mal di schiena:)
Insomma le aspettative del professionista o dell'amatore di alto profilo, son ben diverse da quelle di chi inizia o da chi semplicemente fotografa come hobby..se poi mi dite che se a vostro figlio  che vi chiede la chitarra per imparare a suonare prendete una Martin, ottimo, non ho nulla da obiettare..ma io non lo farei:)
 

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, il signor mario dice:

Aggiungo che le discussioni non servono solo a chi pone la domanda ma anche a chi le legge e quindi le indicazioni date non sono dirette esclusivamente a che ha aperto il topic

Giusto... Ma se la discussione va off-topic (in questo caso off-budget :D) immagino perda l'interesse di chi l'ha iniziata, e per di più, finisce pure di non aiutare chi ha chiesto aiuto.

Link to post
Share on other sites

Esatto, ma qui non stiamo parlando di suggerire una D5 invece di una D3400, non dimenticare però che la discussione è nata dal fatto che alla richiesta di un utente se il 50 è adatto ai ritratti ho specificato nella risposta che se con ritratti intende primo piano no non è adatto perché introdurrebbe, anche su APSC, delle distorsioni prospettiche pressoché inevitabili e solo dopo la sua richiesta di indicazioni ho consigliato un 85mm 1,8, decisamente più adatto ai ritratti in PP, di prezzo non distante anni anni luce e, muovendosi sull'usato di prezzo non molto dissimle dal 50 nuovo. Aggiungi anche che non è che ho sparato così in alto, vedi il nuovo Nikkor 105 AFS f1,4, ma l'obiettivo con il prezzo più vicino al suo budget. Per questo fatico a capire tutta questa storia e per questo ritengo che sia anche bene, salvo nuove idee originali, finirla qui anche perché l'utente in questione ha già detto che si orienterà sul 50ino ;) 

Link to post
Share on other sites

Mi dispiace aver creato "scompiglio" all'interno del forum, magari senza volerlo ho fatto una domanda ponendola in modo errato e senza farmi capire bene :) o almeno non da tutti. Premesso che da tutte le risposte avute ho imparato qualcosa in più che fino a ieri non sapevo, la mia domanda su quale ottica scegliere era orientata, oltre che alla lunghezza focale, sopratutto alla scelta per quanto riguarda il motore interno o no. Domanda stupida penserete, ma 100€ su un'ottica di 200, per chi è all'inizio fanno comodo :)

In ogni caso tutti penso abbiano dato la risposta esatta, ovviamente il signor mario mi ha spiegato come con un 50mm non possa farci ritratti in primo piano, ma ambientali, e lo ringrazio per le delucidazioni, non lo sapevo!

Ma opterò sempre lo stesso per quest'ottica perché comunque (budget a parte) i miei "ritratti" erano più orientati verso qualcosa di appunto ambientale, a mezzo busto e anche street. (primi piani non ne ho mai fatti e non mi attirano fino ad ora, a parte uno fatto alla mia ragazza :D, ma è stato fatto da un crop).

Insomma, c'è anche da capire che chi è all'inizio con la fotografia (posseggo la macchina da 1 anno, ci scatto molto e la uso anche benino, ma non ho mai avuto altre ottiche in mano e quello che conosco su altri tipi di ottiche o fotografia è solo per sentito dire o letto nei forum) ha bisogno di sperimentare e di capire con le proprie mani come bisogna approcciarsi!

Ad esempio io da neofita ho capito che, oltre a fotografare le persone (sia in posa, sia per strada) è la cosa che più mi piace. So anche che mi piace fotografare paesaggi, tantissimo. Ma fino a quando non provo entrambi i tipi di fotografia con le giuste ottiche, non posso dare un parere a 360°!

Detto questo, io intanto il 50ino lo compro, è un'ottica che mi affascina per prezzo e qualità e voglio che nel mio corredo ci sia, ho deciso che prenderò quello motorizzato così da usarlo su entrambe le macchine. E la prossima ottica sarà sicuramente un grandangolare (14?):).

Ps: Anche se non avessi preso il 2° corpo macchina con obiettivo annesso, non avrei comunque speso 400€(?) per un 85mm :)

 

 

ps2: ho visto che la discussione sul 50mm su apsc dura da tanto tempo :D spulciando il forum ho visto dibattiti vostri risalenti a febbraio :D

Link to post
Share on other sites

Posto che il 90% delle richieste fatte sui forum è incomprensibile, e quindi non ne parlerò, rimaniamo a quel 10% di sante persone che chiedono cosa comprare spiegando cosa vogliono fotografare, come vogliono farlo e quanti soldi hanno a disposizione.

A questi, e do ragione a Fluid, va risposto in maniera quanto più aderente alla loro domanda.
Non dico che non è possibile divagare, proporre alternative fuori dai loro canoni o quant'altro, ma PRIMA bisogna dar loro una risposta precisa a quel che hanno chiesto.

Esempio di domanda corretta, anche abbastanza comune:
"Salve, vorrei avvicinarmi alla fotografia, mi piace la montagna e vorrei fotografarne il paesaggio, la flora e la fauna. Ho a disposizione 800€ ma potrei aspettare per avere qualcosa in più. Preferirei attrezzatura leggera. E' la mia prima fotocamera quindi non valuto l'usato.".

Esempi di risposte corrette:
"Ciao, puoi pensare di comprare la macchina entry-leve con il suo obiettivo in kit, e un macro generico di terze parti per risparmiare qualcosa. Ti servirà anche un cavalletto ed una testa, quindi parte del budget destinalo a quello. Per le foto agli animali puoi pensare ad un telezoom da pochi euro tanto per iniziare o, meglio, aspettare qualche mese per prendere qualcosa di più performante come xxx.
Valuta molto bene anche le mirrorless che potrebbero garantirti un po' di leggerezza in più, ad esempio i modelli yyy e zzz che rientrano nel tuo budge
t".

"Ciao, fotografo come te e ho questa macchina e questi obiettivi. Non conosco molto bene il mercato fotografico, ma quel che ho rientra nel tuo budget e ti posso dire che i risultati non sono male, per quel che mi piace fare. Ti faccio vedere alcuni esempi:"

"Ciao, il tuo budget non è del tutto sufficiente a fare delle foto eccellenti negli ambiti che hai nominato, ma puoi comunque approcciarti alla fotografia in tranquillità. Io ti consiglio di concentrarti su un paio di generi al massimo, per poi risparmiare e allargare il campo. Meglio fare degli ottimi paesaggi, o delle ottime macro, o della buona caccia fotografica piuttosto che fare solo foto decenti. Per il genere x ti consiglio xx, per il genere y ti consiglio yy, per il genere z ti consiglio zz."

Esempi di risposte insopportabili:

"Ciao, con quella cifra non puoi fare quello che chiedi. Prova ad investire il doppio, così prendi una bella full frame usata e fai tutto quello che vuoi".

"Ciao, io ho preso quest'attrezzatura che costa poco di più di quanto vuoi spendere, circa 1400€. Però faccio belle foto e sono molto soddisfatto. Ti consiglio di spendere qualcosa in più perché chi più spende meno spende".

"Ciao, non conta l'attrezzatura ma la passione e la tecnica. Studia studia studia e solo quando saprai quello che vuoi fare potrai comprarti una fotocamera. Il fatto che tu abbia già 64 anni non mi interessa, devi passare almeno 10 anni sui libri".

"Ciao, per quel che vuoi fare devi soprattutto imparare a conoscere la montagna. Se non vivi sulle tre cime di Lavaredo da 15 generazione mi spiace ma non capirai mai l'Essenza della Natura, e nessuna macchina fotografica ti potrà aiutare. Impara ad amare il mondo e vedrai che anche col cellulare farai belle foto".

"Ciao, meglio Nikon che Canon."

"Ciao, meglio Canon che Nikon."

"Ciao, ti spiego subito cosa sono gamma dinamica, gamut, tropicalizzazione e stabilizzazione. Tu non capirai niente, ma io ti dimostrerò che Pentax è meglio di tutti".

"Ciao, io fotografo dagli anni '60 del 1800, e quello che dico è legge perché sviluppavo lastre di collodio umido quando tua madre ancora doveva nascere. Cartier-Bresson è un parvenu e Ansel Adams un neofita, rispetto alla mia cultura sapienziale.
Devi comprare X con le ottiche Y, e scattare come scatto io e come piace alla mia corrente fotografica, null'altro è tollerato.
E ti spiego perché: seguono due ore di pippone
"
 

Link to post
Share on other sites
12 ore fa, sandronev dice:

...Ma opterò sempre lo stesso per quest'ottica perché comunque (budget a parte) i miei "ritratti" erano più orientati verso qualcosa di appunto ambientale, a mezzo busto e anche street. (primi piani non ne ho mai fatti e non mi attirano fino ad ora, a parte uno fatto alla mia ragazza :D, ma è stato fatto da un crop).

...

Condivido molto di quello che hai detto e ne apprezzo molto il tono, c'è un punto però su cui mi sento di dissentire: il 50mm per la street, la  street è un genere che richiede vicinanza e un po' di ambientazione quindi usare un tele fisso non è il massimo, e il 50 su APS è un tele, molto corto ma tele, considerato che nella street si scatta spesso a diaframmi chiusi, 5,6 o anche 8, il tuo 18-55 settato su lunghezze focali intorno ai 24mm (da 20 a circa 30mm) potrebbe essere, anzi sicuramente è, migliore di un 50 fisso (volendo un'ottica fissa l'ideale sarebbe, su APSC, un 20 o 24 ma...) con il vantaggio di avere una scappatoia tele o più grandangolare in caso di bisogno

Link to post
Share on other sites

Grazie della dritta signor Mario.
Riguardo le risposte insopportabilk commentate sopra, è vero! Alla mia prima reflex (che ho deciso di comprare dopo aver visto tanti video e recensioni) tutti mi consigliavano cose fuori budget. Io dicevo : ho 500€ (tanto pagai la d5200 in offerta con garanzia nital) e loro rispondevano : be prenditi la d7100, è un altro tipo di macchina blablablabla... Si però costava 900€!

Inviato dal mio Elephone P8000 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Discussione interessante e commenti ottimi da parte di tutti?

Concordo, budget fondamentale ma, si un má c é

corretto consigliare una fotocamera in base al budget, certo se ho 500 euro, voglio nikon e mi si propone la d5 mi sembra da idioti

però sulle ottiche il discorso cambia, e mario ha ragione

a parte le vie di mezzo che possono piu o meno andare bene( col 18-105 si fanno foto discrete nelle classiche situazioni, lo dico per esperienza) spesso si legge di gente che chiede per generi fotografici diversi dai soliti (vedi macro, caccia, ecc..) fissandosi su obbiettivi non adatti, dovuto ad un budget limitato

ora, senza un macro  (vero) non si fa macro

senza un super tele la caccia (vera) non si fa 

non é una questiona di soldi, ma di utilizzo

non vado con un ferrari su una mulattiera innevata, vado con un defender

il budget qui non c entra

voglio fare macro, posso spendere 200 € che ne dite se prendo un tamron 70-300 ld macro? Se ti dico di si mi aspetti sotto casa il giorno dopo??

purtroppo, molto spesso, dimentichiamo che quasta passione costa un botto e ancora di piú richiede attrezzature adeguate per certi generi

 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...