Jump to content

Recommended Posts

Ormai lo avrete già letto un po' ovunque sui siti specializzati di fotografia. Google ha dichiarato che non manterrà il supporto alle Nik Collection. Per ora vanno, ma quando i software di fotoritocco si aggiorneranno, e quando i sistemi operativi passeranno a una versione successiva, la collection smetterà di funzionare.

Qui trovate la comunicazione ufficiale, ovvero:

Cita

La Nik Collection è gratuita e compatibile con Mac OS X (versioni da 10.7 a 10.10), Windows Vista, Windows 7, Windows 8 e Adobe Photoshop (CC 2015 e tutte le versioni precedenti). Google non ha in programma di aggiornare la Collection né di aggiungere nuove funzioni in futuro.

Con le Nik se ne va un altro pezzetto di storia del software della fotografia. C'è stata la dipartita di Aperture, ora le Nik... uff, va be', fortunatamente c'è una marea di nuovi tool fotografici che escono ogni giorno, e molti costano anche una cifra ragionevole... Però ho la sensazione che si vada verso un monopolio Adobe, specie per le necessità ad alto livello.

Comunque non bisogna piangere sul latte versato. Le Nik sono ancora scaricabili, e funzionano perfettamente sui sistemi attuali. In un futuro prossimo ci saranno problemi e dispiaceri, ma fa parte dell'evoluzione tecnologica, a star fermi si diventa obsoleti in fretta.

Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Harma dice:

Non ci saranno aggiornamenti,ma quello che c'è rimane......spero di aver capito bene!!

fondamentalmente se non aggiornano può essere al primo upgrade di photoshop, come a una versione nuova del sistema operativo e la collezione nick  può smettere di funzionare.
Detto ciò a pagamento tra Topaz Lab e Alienskin, ma ci sono anche altri produttori tipo macphun per mac:9

Link to post
Share on other sites
  • 4 months later...

La Nik Collection è stata acquistata da DxO :

Cita

 

DxO acquires Nik Collection assets from Google, and plans to continue to develop the Collection for the benefit of the photographer community.

October 25, 2017 – DxO, one of the most innovative companies in consumer imaging, today announces the acquisition of the Nik Collection assets from Google.

“The Nik Collection gives photographers tools to create photos they absolutely love,” said Aravind Krishnaswamy, an Engineering Director with Google. “We’re thrilled to have DxO, a company dedicated to high-quality photography solutions, acquire and continue to develop it.”

“We are very excited to welcome the Nik Collection to the DxO family,” said Jérôme Ménière, CEO and founder of DxO. “DxO revolutionized the image processing market many times over the years with its innovative solutions, and we will continue to do so with Nik’s tools, which offer new creative opportunities to millions of photographers. The new version of our flagship software DxO OpticsPro, which is available as of now under its new name DxO PhotoLab, is the first embodiment of this thrilling acquisition with built-in U Point technology.”

https://nikcollection.dxo.com/

 

 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...