Jump to content

Distorsione “vera”: un esempio estremo?


Recommended Posts

Come ho già detto, il concetto è giusto ma la terminologia no…..la deformazione è prospettica mentre la distorsione è geometrica….ma si intende la stessa cosa.

Basta fare anche una piccola ricerca sul web.

Cita

la distorsione prospettica dipenda unicamente dalla posizione della fotocamera rispetto al soggetto.

La distorsione prospettica non va confusa con la distorsione a cuscino, né con la distorsione a barile, che sono invece effetti indesiderati introdotti da quasi tutti gli obiettivi

 

Cita

Gli obiettivi sono solitamente progettati per correggere la distorsione a barilotto e a cuscinetto. Tuttavia, con un obiettivo fisheye, le suddette correzioni dell'obiettivo non sono applicate e la distorsione è visibile. 

Cita

La deformazione ottica non deve essere confusa con la deformazione prospettica. La deformazione prospettica produce le così dette “linee cadenti” o sfuggenti, in cui linee nella realtà parallele convergono nei punti di fuga. Nella deformazione prospettica le linee rette cambiano la loro direzione ma rimangono sempre rette.

La deformazione ottica che deriva dall’aberrazione sferica trasforma linee rette in curve e produce una deformazione che può essere a “barilotto” o a “cuscinetto” in relazione alla forma che assume la foto di un rettangolo.

Qui http://www.matapp.unimib.it/~lunelli/geometria/defgeo.pdf 

dal sito dal dipartimento di matematica e applicazioni la terminologia di deformazione e distorsione si capisce meglio.

Ora chiudo, un saluto

Link to post
Share on other sites

La deformazione ottica non deve essere confusa con la deformazione prospettica. La deformazione prospettica produce le così dette “linee cadenti” o sfuggenti, in cui linee nella realtà parallele convergono nei punti di fuga. Nella deformazione prospettica le linee rette cambiano la loro direzione ma rimangono sempre rette.

La deformazione ottica che deriva dall’aberrazione sferica trasforma linee rette in curve e produce una deformazione che può essere a “barilotto” o a “cuscinetto” in relazione alla forma che assume la foto di un rettangolo.

 

Appunto: è ciò che ho scritto. la deformazione prospettica è una cosa (ma le rette rimangono tali) mentre la deformazione ottica (più correttamente definita distorsione nei manuali di fotografia e nella terminologia fotografica corrente) dipende dalla mancanza di correzione rettilineare dell'obiettivo, per cui le rette che non passano per il centro tendono ad essere riprodotte sul piano come curve. 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...