Jump to content

Recommended Posts

Il 23/3/2020 at 16:56, bobol dice:

una buona esposizione e una buona prospettiva, un passo avanti ed avresti evitato la linea in basso che per la distorsione prospettica rimane curva e disturba tutto l'insieme.

Come da regolamento dovresti inserire anche i dati di scatto ;)

piazza.jpg

Grazie di cuore Bobol, avevo lasciato la linea di fondo per dare il senso della dimensione della piazza e in parte per dare un senso alle linee verticali che portano al palazzo.
Ma, come spesso accade, non è detto che le proprie intenzioni siano ben realizzate o addirittura sensate fotograficamente.

La tua osservazione è andata dritta a sgomberare il campo e a me rimane la contentezza di essere arrivato a pormi il dubbio, che non è poco.

Grazie ancora e un caro saluto !

Link to post
Share on other sites

l'immagine è godibile anche se leggermente fredda, a tal scopo vorrei sapere come avevi impostato il bilanciamento del bianco e se hai scattato in raw o in jpeg. Comunque come dicevo la prima cosa che mi salta all'occhio dai dati di scatto sono gli alti iso (8000) inutili a mio avviso visto che eri su tripode e potevi impostarli al minimo, il diaframma a f13 va bene soppratutto se volevi la stellinatura sulle luci che vedo leggermente sovraesposte con possibilità di mitigarle un po in post (sempre che tu abbia scattato in raw), per il resto una bella inquadratura che spinge prepotentemente l'occhio all'interno grazie proprio alle linee di fuga create dalla pavimentazione. Il pdr seppur buono lo avrei visto meglio spostando la fotocamera un po di più verso sinistra in modo da fare entrare un po di piu le arcate dei sottoportici, per poi pennellare su luci e ombre creando un po più di atmosfera.

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, phonix dice:

l'immagine è godibile anche se leggermente fredda, a tal scopo vorrei sapere come avevi impostato il bilanciamento del bianco e se hai scattato in raw o in jpeg. Comunque come dicevo la prima cosa che mi salta all'occhio dai dati di scatto sono gli alti iso (8000) inutili a mio avviso visto che eri su tripode e potevi impostarli al minimo, il diaframma a f13 va bene soppratutto se volevi la stellinatura sulle luci che vedo leggermente sovraesposte con possibilità di mitigarle un po in post (sempre che tu abbia scattato in raw), per il resto una bella inquadratura che spinge prepotentemente l'occhio all'interno grazie proprio alle linee di fuga create dalla pavimentazione. Il pdr seppur buono lo avrei visto meglio spostando la fotocamera un po di più verso sinistra in modo da fare entrare un po di piu le arcate dei sottoportici, per poi pennellare su luci e ombre creando un po più di atmosfera.

Avevo il bilanciamento del bianco in auto e scattato in raw. Per quanto riguarda gli ISO non mi ero avveduto della loro selezione, con il cavalletto sono in effetti inutili, ma non volendo farmi attendere troppo da mia  mia moglie che avevo lasciato in albergo non ho controllato bene tutti i parametri. F/13 nelle mie intenzioni doveva garantirmi una buona profondità di campo, per la sovraesposizione non immaginavo al momento la comparsa di questo piccolo problema. Per il pdr ho tenuto al centro davanti a me la riga che vediamo poiché era l'unica ben leggibile e che conduceva al centro del palazzo che è il soggetto della mia foto. Resta comunque vero quanto mi di dici per i portico, a sinistra in effetti è un po' troncata e la parte di destra per nulla interessante. Grazie ancora per le vostre dritte, davvero utili e d'insegnamento ! Un caro saluto !

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...