Jump to content

Recommended Posts

12949598183_7c69807369.jpg
 
 
Salve a tutti, sono nuovo e questa è la prima foto che pubblico.
Ero un po dubbioso sul fatto di pubblicare la foto visto il livello del forum, ma allo stesso tempo volevo avere un parere e magari delle critiche che mi aiutassero a migliorare e a capire gli errori commessi, visto la mia giovane esperienza fotografica.
 
Dati EXIF:
Marca: Pentax corporation
Modello: Pentax *Ist DS
Tempo: 1/180sec
Diaframma: f.22.0
Focale: 35mm
Iso: ISO200
Ottica: smc Pentax 18-55 f 3.5-5.6 AL
Link to post
Share on other sites

Pubblica pubblica, che qui non ti mangia nessuno!  ;)

Partiamo dalle cose positive...sicuramente l'idea ed il colpo d'occhio, anche la conversione in bw non mi dispiace.

Ho qualche perplessità invece sulla composizione. La persona seduta è secondo me troppo ai margini della foto..oltre ad esserci il piccione che distrae, era forse opportuno aspettare che se ne andasse. In alternativa potevi renderlo importante all'interno della foto cambiando pdr..magari spostandoti a dx ed abbassandoti componendo con piccione in basso a sx e persona in alto a dx (nell'incrocio dei terzi) con la seduta in pietra a creare una diagonale.

Ho poi guardato le altre foto che hai fatto e ce ne sono un paio molto belle!

Link to post
Share on other sites

Ma dai! devo dire che sono un pò meravigliato ahahah non me l'aspettavo...
 

Comunque venendo alla foto, sono d'accordo con te, e devo dire che la storia del piccione era l'unico potenziale errore che ero riuscito ad individuare da solo.

 

posso chiederti quali foto ti hanno colpito di più? sempre se hai due minuti da dedicarmi  :rolleyes:

Link to post
Share on other sites

Personalmente, e sottolineo "personalmente", trovo la composizione molto interessante.... però

Se hai scelto con cognizione di causa di infrangere tutte le regole della composizione e con una motivazione hai scelto di fare uno scatto così sbilanciato, ti posso dire che la scelta estrema mi è piaciuta parecchio, ma ci deve essere una motivazione e la cognizione di causa. Per come la vedo io, però, il piccione è fondamentale per sbilanciare ancora di più l'immagine e per il rapporto che viene creato con il tipo seduto.

Le uniche cose che non mi piacciono sono le ombre estremamente chiuse che fanno del soggetto seduto una macchia nera e il bordo in dissolvenza.

Per il resto la trovo fastidiosamente interessante... ma magari ci vedo delle cose io che in realtà non erano state considerate in fase di scatto  :D

Link to post
Share on other sites

Personalmente, e sottolineo "personalmente", trovo la composizione molto interessante.... però

Se hai scelto con cognizione di causa di infrangere tutte le regole della composizione e con una motivazione hai scelto di fare uno scatto così sbilanciato, ti posso dire che la scelta estrema mi è piaciuta parecchio, ma ci deve essere una motivazione e la cognizione di causa. Per come la vedo io, però, il piccione è fondamentale per sbilanciare ancora di più l'immagine e per il rapporto che viene creato con il tipo seduto.

Le uniche cose che non mi piacciono sono le ombre estremamente chiuse che fanno del soggetto seduto una macchia nera e il bordo in dissolvenza.

Per il resto la trovo fastidiosamente interessante... ma magari ci vedo delle cose io che in realtà non erano state considerate in fase di scatto  :D

Sarò sincero, delle cose da te dette la scelta del soggetto tutto a sinistra della foto è realmente voluta...tanto che mi sono prorio fatto vedere dal signore mentre lo fotografavo una prima volta in modo da fargli credere di essere in mezzo all'inquadratura e far si che si spostasse a sinistra per poi scattare la foto.

Per il resto sono solo cose "non volute"   :unsure:

Link to post
Share on other sites

Io mi associo al commento di Tahoo per quanto riguarda la composizione e la sua volontà: anche a me la rottura della regola in questo caso piace, se fatta volontariamente; lo stare così al margine del soggetto rende molto più la solitudine di una canonica inquadratura sui terzi.
Anche il piccione non mi spiace, bilancia un po' e riempie la pavimentazione che altrimenti sarebbe stata un po' vuota ed invadente.

Nella conversione in bianco e nero, per me, mancano un po' i bianchi ed un po' di lucentezza, ma dubito che la luce fosse quella perfetta, la vedo un po' duretta. Hai tirato giù le alte luci per recuperare bruciature?

Link to post
Share on other sites

Io mi associo al commento di Tahoo per quanto riguarda la composizione e la sua volontà: anche a me la rottura della regola in questo caso piace, se fatta volontariamente; lo stare così al margine del soggetto rende molto più la solitudine di una canonica inquadratura sui terzi.

Anche il piccione non mi spiace, bilancia un po' e riempie la pavimentazione che altrimenti sarebbe stata un po' vuota ed invadente.

Nella conversione in bianco e nero, per me, mancano un po' i bianchi ed un po' di lucentezza, ma dubito che la luce fosse quella perfetta, la vedo un po' duretta. Hai tirato giù le alte luci per recuperare bruciature?

 Si ho tirato giù le luci per le bruciature.

Sono molto contento che sia arrivato il messaggio della solitudine grazie al posizionamento del soggetto, infatti il mio scopo era proprio questo, trasmettere la solitudine anche grazie alla sua posizione sbilanciata e non all'interno dei terzi. Non a caso ho aspettato un bel po prima che si spostasse proprio al margine della panchina, e, come già scritto sopra ho dovuto anche un po "costringerlo"  per ottenere il risultato voluto  :)

Link to post
Share on other sites

Infatti l'immagine non è storta... o meglio, lo è leggermente ma compensa benissimo le linee.

Sembra storta perchè ha il punto di fuga verso destra e questa è una delle cose "involontarie" che mi fanno apprezzare questo scatto.

 

Stavo proprio per riscrivere quanto detto dopo una verifica con CS  ;)

Link to post
Share on other sites

Quando le linee orizzontali seguono la prospettiva, e quindi non si possono utilizzare per valutare la "bolla" dell'immagine... si guardano quelle verticali.
Le linee della seduta bianca mi sembrano abbastanza dritte, forse un po' tendenti a destra, ma più che altro forse cadenti in avanti. Comunque un'inclinazione trascurabile, anche perché è una foto "street", non una foto di paesaggio; solo in quest'ultimo genere le linee dritte sono imprescindibili, altrimenti si può andare un po' a fantasia (benché è sempre meglio scegliere tra "totalmente dritto e totalmente storto", che le vie di mezzo sembrano solo frutto di caso o indecisione).

Un appunto: why do you put english titles on your photos? We're living in Italy: you can use our language, that is italian language :P

I think that there aren't any foreigner people on this board, so putting english titles seems really unuseful and blamabale to me.
 

Link to post
Share on other sites

Un appunto: why do you put english titles on your photos? We're living in Italy: you can use our language, that is italian language :P

I think that there aren't any foreigner people on this board, so putting english titles seems really unuseful and blamabale to me.

 

 

Oh, I beg your pardon. Over my tongue I love speaking English. In a sense, it seems to me that the English titles have some impact on those who read and understand. And at the same time create curiosity of those who read but do not understand .

Bye  :P  :D

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...