Jump to content

Soggetti che escono dal buio!


Recommended Posts

Ciao a tutti, sono un nuovo membro del forum, appassionato di fotografia.

 

La domanda che sto per porvi vi sembrerà banale ma avrei bisogno di un vostro consiglio:

come si realizza una foto in cui il soggetto sembra uscire fuori dall'oscurità?

Basta un telo nero e una sorgente di luce concentrata oppure occorre anche un piccolo aiuto di Photoshop?

In rete vedo tantissimi ritratti (specialmente in bianco e nero) in cui modelle o qualunche altro soggetto presenta una parte completamente in ombra e l'altra ben illuminata e perfettamente nitida.

Ho fatto qualche tentativo abbassando la luce sul soggetto ma i tempi si alungano e le foto vengono tutte mosse!

 

Allego 2 esempi trovati in rete.

 

Grazie

Sergio

post-2628-0-28983900-1405073392_thumb.jp

Link to post
Share on other sites

Il tipo di illuminazione che vuoi fare si chiama "Low-Key" ed è anche molto semplice da realizzare. E' uno dei miei stili fotografici preferiti e lo uso mooooolto spesso per i miei ritratti in studio. Il trucco per avere questi scatti è usare una singola fonte di luce diffusa ma molto direzionale sul soggetto azzerando la luce ambiente.

ICome atrezzatura per avere buoni risultati è più che sufficiente un flash a slitta montato su di uno stativo e diffuso da un softbox, più ovviamente uno sfondo nero.

 

Avendo bisogno di una luce ben direzionata e meglio il softbox piuttosto che un ombrellino trasluco perchè questiltimo, si fa una bella luce morbida e diffusa, ma anche molto dispersiva e se sei troppo vicino allo sfondo è molto probabile che verrà illuminato anche quello costringendoti poi a intervenire in post produzione.

 

Quando uso questo tipo di illuminazione parto impostando la fotocamera in manuale con i valore iso:100 - f/8 - 1/250 (tempo di sincronizzazione più veloce possibile) e faccio uno scatto di prova senza il flash. Lo scopo di questo scatto di test è quello di verificare la luce ambiente che deve risultare completamente nera e per esserne sicuro al 100% guardo i valori dell'istogramma. Se la luce ambiente è ancora presente o si tenta di coprire qualche finestra o si chiude il diaframma.

In fine lavoro sulla potenza e sulla direzione della luce che andrà a illuminare il soggetto.

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Ottima spiegazione Stefano come posso mi metto alla prova. Solo una domanda: per soggetti come possono essere una persona è facile utilizzare un telo nero. Nel caso volessi creare questo effetto con oggetti più grandi (immaginiamo un automobile vista lateralmente) come ottengo il fondo nero? Anche qui dovrei usare un telo nero?

Grazie

Link to post
Share on other sites

Ottima spiegazione Stefano come posso mi metto alla prova. Solo una domanda: per soggetti come possono essere una persona è facile utilizzare un telo nero. Nel caso volessi creare questo effetto con oggetti più grandi (immaginiamo un automobile vista lateralmente) come ottengo il fondo nero? Anche qui dovrei usare un telo nero?

Grazie

 

Ieri sera avevo scritto un poema che poi mi si è cancellato  :angry:

Comunque ci riprovo:

Se tu dovessi fotografare un'intera auto allora probabilmente non potresti prescindere da uno sfondo nero, ma, se volessi invece fotografare solo una parte dell'auto (un dettaglio dei fari ad esempio) allora potresti agire così:

Procurarti una luce potente (un flash, anche di quelli a slitta, possibilmente con un diffusore ma puoi farlo anche fai da te in casa - un lenzuolo bianco!)

Scattare in interni (un garage ad esempio) impostando la macchina fotografica come se dovessi scattare in studio con luce flash ovvero, ad esempio, ISO 100, f8 1/160. Con questo tipo di impostazione tutto ciò che non viene colpito dalla luce del flash è praticamente nero (fai una prova, scatta una foto dentro casa tua con queste impostazioni, accendi anche le luci, ti assicuro che la foto sarà totalmente nera, a meno che tu non abbia delle luci da stadio nel salotto!  :P ).

Sinceramente non ho mai provato a fotografare soggetti più grandi di una persona, fotografare un'auto con uno sfondo completamente nero è complesso. Potresti attuare sempre la stessa strategia che ti ho detto sopra, ma dovresti avere moooolte più luci e soprattutto un luogo molto molto ampio in modo che la potenza della luce possa scemare prima di andare a toccare qualche parete del luogo.

Sono stata chiara o, come mio solito, ho chiacchierato troppo e basta?  :lol:

Link to post
Share on other sites

Ieri sera avevo scritto un poema che poi mi si è cancellato  :angry:

Comunque ci riprovo:

Se tu dovessi fotografare un'intera auto allora probabilmente non potresti prescindere da uno sfondo nero, ma, se volessi invece fotografare solo una parte dell'auto (un dettaglio dei fari ad esempio) allora potresti agire così:

Procurarti una luce potente (un flash, anche di quelli a slitta, possibilmente con un diffusore ma puoi farlo anche fai da te in casa - un lenzuolo bianco!)

Scattare in interni (un garage ad esempio) impostando la macchina fotografica come se dovessi scattare in studio con luce flash ovvero, ad esempio, ISO 100, f8 1/160. Con questo tipo di impostazione tutto ciò che non viene colpito dalla luce del flash è praticamente nero (fai una prova, scatta una foto dentro casa tua con queste impostazioni, accendi anche le luci, ti assicuro che la foto sarà totalmente nera, a meno che tu non abbia delle luci da stadio nel salotto!  :P ).

Sinceramente non ho mai provato a fotografare soggetti più grandi di una persona, fotografare un'auto con uno sfondo completamente nero è complesso. Potresti attuare sempre la stessa strategia che ti ho detto sopra, ma dovresti avere moooolte più luci e soprattutto un luogo molto molto ampio in modo che la potenza della luce possa scemare prima di andare a toccare qualche parete del luogo.

Sono stata chiara o, come mio solito, ho chiacchierato troppo e basta?  :lol:

 

ahahaha...sei stata chiarissima e mi dispiace per il poema andato perso ;) !!! quello di usare "flash contro luci" (lo so detta cosi è brutta davvero) è un qualcosa che ho già sperimentato (spesso anche con il cellulare e il suo misero flash) però con una macchina come soggetto probabilmente come dici tu occorrono luci e flash che non sono poi cosi comuni. Lo spunto era venuto da foto come questa:

http://www.gorideit.com/images/black_car.jpg al netto della PP che immagino ce ne sia e molta!!

Link to post
Share on other sites

ahahaha...sei stata chiarissima e mi dispiace per il poema andato perso ;) !!! quello di usare "flash contro luci" (lo so detta cosi è brutta davvero) è un qualcosa che ho già sperimentato (spesso anche con il cellulare e il suo misero flash) però con una macchina come soggetto probabilmente come dici tu occorrono luci e flash che non sono poi cosi comuni. Lo spunto era venuto da foto come questa:

http://www.gorideit.com/images/black_car.jpg al netto della PP che immagino ce ne sia e molta!!

 

Qui di PP ce ne sarà sicuramente moltissima!

Guardando questa foto comunque mi viene in mente che avevo letto che si poteva realizzare una bella illuminazione di una macchina con la tecnica del light painting e con più esposizioni sovrapposte (una cosa complessa insomma) ma a questo punto, dato che sarebbero tutte esposizioni molto lunghe, verrebbe meno il discorso dello sfondo nero, o meglio, usando dei tempi lunghi (necessari per il light painting) avresti visibile anche lo sfondo.

Un'altra soluzione sarebbe quella di scontornare e mettere tutto su sfondo nero in PP (come credo abbiano fatto su questa foto)

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...