Jump to content

80 Chilometri di paesaggio da Palermo all'Etna


Recommended Posts

Ciao a tutti! Quella che vi propongo oggi è una foto che inizialmente avevo scartato. Dopo un po' di tempo, riguardando le foto scattate l'ho rivalutata. Nella fotografia sono ritratti circa 80 chilometri di entroterra siciliano.

In particolare, è ritratto l'Etna fotografato dalle Petralie (sono due comuni in provincia di Palermo nel parco delle Madonie). Le valli siciliane fanno da cornice ed accompagnano l'occhio verso il vulcano. Sono passate in rassegna le valli di quattro provincie (Palermo, Caltanissetta, Enna e Catania). La distanza tra il punto di scatto (la statale 120 che collega le Petralie a Gangi) ed il cratere sommitale dell'Etna è di circa 80 km.

 

Ecco i dati di scatto:

Canon Eos 1100d

ƒ/11.0  

110.0 mm

1/500  

Iso 200

Mano libera

L'ora dello scatto non era il massimo. Era mattina presto e la nebbiolina tendeva a spegnare un po' il contesto

 

In PP, ho reso l'immagine più calda, un po' di luce, contrasto e nitidezza selettiva. Infine ho croppato.

15733520805_4e150e6619_c.jpgThe volcano Etna - Sicily landscape - Sguardi che si incrociano by liberoilverso, on Flickr

 

Che ne pensate?

Grazie a chi interverrà.

Link to post
Share on other sites

Ciao! A me piace, i vari livelli donano profondità e i chilometri si vedono eccome! Sarebbe bello poter recuperare un po di più il vulcano in post, magari contrastando e aumentando la chiarezza selettivamente (anche se credo che tu l'abbia già fatto ). Come composizione mi disturba un po quella casa in basso che è stata tagliata, magari rimanendo più basso l'avresti inclusa, ma bisogna vedere se ne avevi la possibilità.. Infine non riesco a capire se tende un po verso il blu, ma probabimente è il mio schermo che non è il massimo.. 

 

Aspetta i commenti dei più esperti, io sto solo provando a fare esperienza.. Ciao! 

Link to post
Share on other sites

Composizione eccellente e scorcio fenomenale, poco da dire sulla scena scelta e rappresentata.
Bellissima la prospettiva aerea dei piani, con il contrasto man mano calante.

Qualche appunto sullo sviluppo:

-la vedo un po' tendente al rossiccio-magenta; è sicuramente una dominante ma a me piace e non la correggerei più di tanto.

-c'è una macchia al centro dell'Etna, appena sotto il cratere. Da clonare.

-la foto è piena di grana, e visti i dati di scatto mi viene da pensare che buona parte della foto fosse sottoesposta, atlrimenti non si spiega.

-la grana, assieme al crop, ha pregiudicato un po' la nitidezza, benché per fortuna la bella luce renda i dettagli ancora visibili.

Con qualche correzione, pallino di polvere in primis, la stamperei anche domani :)

Link to post
Share on other sites

Ciao! A me piace, i vari livelli donano profondità e i chilometri si vedono eccome! Sarebbe bello poter recuperare un po di più il vulcano in post, magari contrastando e aumentando la chiarezza selettivamente (anche se credo che tu l'abbia già fatto ). Come composizione mi disturba un po quella casa in basso che è stata tagliata, magari rimanendo più basso l'avresti inclusa, ma bisogna vedere se ne avevi la possibilità.. Infine non riesco a capire se tende un po verso il blu, ma probabimente è il mio schermo che non è il massimo.. 

 

Aspetta i commenti dei più esperti, io sto solo provando a fare esperienza.. Ciao! 

Grazie dalturion! Sull'Etna ho lavorato selettivamente. La nebbiolina spariva soltanto verso il cratere sommitale. Considera che siamo sui 2500/3000 metri. Quindi ho solo aumentato il contrasto nella parte sommitale proprio per mettere il contrasto con la parte più bassa. La dominante blu non va ledo sul mio schermo. Grazie per l'intervento!

 

Composizione eccellente e scorcio fenomenale, poco da dire sulla scena scelta e rappresentata.

Bellissima la prospettiva aerea dei piani, con il contrasto man mano calante.

Qualche appunto sullo sviluppo:

-la vedo un po' tendente al rossiccio-magenta; è sicuramente una dominante ma a me piace e non la correggerei più di tanto.

-c'è una macchia al centro dell'Etna, appena sotto il cratere. Da clonare.

-la foto è piena di grana, e visti i dati di scatto mi viene da pensare che buona parte della foto fosse sottoesposta, atlrimenti non si spiega.

-la grana, assieme al crop, ha pregiudicato un po' la nitidezza, benché per fortuna la bella luce renda i dettagli ancora visibili.

Con qualche correzione, pallino di polvere in primis, la stamperei anche domani :)

Che ridere, se ti facessi vedere il monitor su cui ho lavorato la pp ti metteresti a ridere! :D cerca su internet questo modello HP 1740. Basta un grado di angolazione ed i colori vanno a quel paese. Probabilmente hai ragione. Sul monitor del portatile (decisamente migliore) la noto ma non mi infastidisce. 

La macchiolina invece la odio e ti confermo che prima di vedere la foto sul portatile non ci avevo fatti caso.

La grana che io noto nella parte superiore è data come tu sospetti dall'esposizione aumentata del cielo che risultava morto.

Grazie ;)

 

E la volevi scartare????

Mi piace molto la composizione,e le linee guide che pian piano perdendo nitidezza arrivano all'Etna.

Scusa la mia ignoranza,ma era in eruzione in quel momento??

Grazie Harma, ti confermo che l'Etna ormai da (non vorrei esagerare) due anni non si mai fermato. Lo sbuffo (quello che si vede) va avanti h24 da due anni. L'eruzione invece va e viene.

 

FANTSTICA!!!! prospettiva aerea meravigliosa, prenderei in considerazione i consigli di abulafia.ma senza esagerare.

Grazie Phonix! ;)

Link to post
Share on other sites

Guarda....stavo studiando proprio ieri un capitolo di un libro di Michael Freeman sull'uso dele tele per i paesaggi per far apparire vicini elementi molto lontani  tra loro e l'importanza di unire più piani della scena.......da manuale, bravissimo! poteva stare come foto di esempio proprio in questo volume.  :)

Link to post
Share on other sites

io direi spettacolare!

non la solita foto di paesaggio secondo me... lo sguardo spazia dappertutto per finire sulla punta dell'etna.

bravo :)

Grazie teoz! :)

 

Guarda....stavo studiando proprio ieri un capitolo di un libro di Michael Freeman sull'uso dele tele per i paesaggi per far apparire vicini elementi molto lontani  tra loro e l'importanza di unire più piani della scena.......da manuale, bravissimo! poteva stare come foto di esempio proprio in questo volume.  :)

Conosco bene quel capitolo. ;) mi hai fatto un gran complimento, ti ringrazio 

Link to post
Share on other sites

Innanzitutto, da siciliano, abitante vicino taormina, mi fa davvero impressione vedere le spalle " 'da muntagna" la foto è una di quelle che "vanno invidiate" ma non solo perché è fantastica, ma soprattutto xke tu hai potuto ammirare cotanta bellezza dal vivo, e questo è impagabile. Non sono così esperto da poter giudicare tecnica e post-produzione, ma a livello emozionale, questa foto mi prende tantissimo. Grazie

Link to post
Share on other sites

Composizione impeccabile. Sicuramente qualcosa da rivedere in pp, ma l'impatto è notevole

Grazie dellandre80. La pp l'avrei dovuta fare su uno schermo decente, hai ragione. 

 

Innanzitutto, da siciliano, abitante vicino taormina, mi fa davvero impressione vedere le spalle " 'da muntagna" la foto è una di quelle che "vanno invidiate" ma non solo perché è fantastica, ma soprattutto xke tu hai potuto ammirare cotanta bellezza dal vivo, e questo è impagabile. Non sono così esperto da poter giudicare tecnica e post-produzione, ma a livello emozionale, questa foto mi prende tantissimo. Grazie

Grazie a te per l'intervento. Apprezzato tantissimo, davvero. 

 

non male, mi piace anche la tonalità, forse spicca un po' troppo magenta ma bel complesso il tono caldo mi piace, specialmente sulla vallata

Grazie fede! Che peccato per la dominante. E pensare che l'avevo scartata. Buona serata. ;)

Link to post
Share on other sites

in che senso l'avevi scartata? beh con lightroom è banale se vuoi togliere la dominate che poi si nota solo sul 2/3 e 3/3 del piano orizzontale...

Inizialmente avevo scartato questa immagine a causa dello schermo su cui facevo la pp. Uno schermo mooooolto vecchiotto che mi restituiva colori terribili. Essenzialmente credevo fosse irrecuperabile. Si, la dominante è facilmente eliminabile, senz'altro. Basta avere uno schermo che ti restituisca i veri colori.

 

Ho capito che lo schermo è un elemento importantissimo per la pp. Caspita! Tanti difetti, dai colori, alle imperfezioni anche delle lenti a volte nello schermo vecchio non li vedo. Prossimo acquisto è senz'altro un buono schermo. ;)

 

Gran bel paesaggio, complimenti davvero. Devi dotarti di un filtro polarizzatore, obbligatorio per questo genere. In ogni caso corri a stamparla. Grande

 

Sono d'accordo con te sulle foto dell'Etna, chiedo scusa :P

Si, probabilmente il polarizzatore mi avrebbe aiutato; un pizzico ma avrebbe fatto il suo lavoro.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Announcements

×
×
  • Create New...