Jump to content

Recommended Posts

Come sapete vado pazzo per il materiale cinese a meno di 10€, e anche questa volta "ci ho provato".
Pur costando poco i già validissimi Haida ND1000 (25-30€ per il 52mm, con qualità pari ai migliori filtri da almeno un centinaio di euro), ho voluto comunque rischiare prendendo il filtro ND meno costoso trovato su e-bay.
La scelta è ricaduta su un ND1000 da 52mm marchiato Rise (UK), pagato 5€ comprese le spese di spedizione.

Ordinato un mesetto fa, è arrivato oggi e, approfittando di una pausa studio, l'ho provato per un'oretta scattando foto dal balcone.
Per fortuna la giornata era gradevolmente nuvolosa, e c'era anche quel giusto venticello perfetto per testare un filtro da lunghe esposizioni.

Ho montato il filtro sul 18-55 Pentax (per cui è stato comprato, principalmente).

Prime impressioni (ben lontane da una recensione):

-Il filtro è ben fatto, con un ottima scatoletta di plastica trasparente opaca, morbida e resistente comprensiva di spugnetta antigraffio;

-La filettatura funziona perfettamente;

-La lente mi è sembrata un po' più chiara di quel che m'aspettassi, ma ero abituato col filtro da saldatore da 14-15 stop.

Impressioni sulle foto:

-Il filtro non ha alcuna dominante di colore, anche con esposizioni di tre minuti. Sono veramente sorpreso: il precedente filtro ND cinese (variabile) ha una fortissima dominante violetta ai valori massimi di oscuramento, e il filtro da saldatore una incorreggibile dominante verde.
In questo caso, invece, assolutamente nulla da segnalare.
Forse, ma non sono sicuro, una lieve dominante fredda, ma essedo il cielo nuvoloso e senza sole, potrebbe anche essere stato il bilanciamento del bianco automatico ad essere ingannato.

-Il filtro non incide sulla nitidezza (scarsa, ovviamente) del 18-55; non c'è perdita di dettaglio apprezzabile né al centro del fotografamma, né ai bordi.

-Il filtro funziona ottimamente in combinazione con un polarizzatore: ancora una volta nessun vistoso degrado della qualità del 18-55 (lo proverò anche su obiettivi migliori per vedere se qualcosa si nota).

-L'oscuramento è compreso tra 8 e 10 stop, ad occhio. Purtroppo un ND1000 è abbastanza scuro da ingannare l'esposimetro e non permettere una misurazione appropriata.
Per avere una perfetta esposizione ho calcolato a mente gli stop, e mi sembra che con 9 ci sia l'esposizione migliore.

-Purtroppo senza sole non ho potuto valutare la resistenza al controluce.


Come prime impressioni sono molto soddisfatto dell'acquisto, spero di avere un po' di tempo per testarlo in presenza di acqua, oltre che di nuvole.

Stesso esempio a colori e in monocromo, con 53 secondi di esposizione a iso 80 e f/11:

15581817098_bb3a3cc74d_z.jpgProva Filtro ND 1000 Rise (UK) / Rise (UK) ND1000 filter test by Abulafia82, on Flickr

15765371251_7ee798f0cf_z.jpgProva Filtro ND 1000 Rise (UK) / Rise (UK) ND1000 filter test by Abulafia82, on Flickr

Link to post
Share on other sites

anche a me piacciono i filtri... non ho mai modo di usarli ma ne ho tantissimi!!!! bella recensione, adesso cerco se su ebay hanno anche qualche 77mm

Per le ottiche che hai tu... spendi! :D

Non assicuro risultati esaltanti su ottiche buone... certo che per 5€ provare costa proprio poco.

 

Non ci potevo credere…pensavo che avevi dimenticato uno 0  :)

Invece tutto vero.Da provare subito.

 

Grazie Abulafia!

Sono un 30enne laureato italiano, 50€ non li vedo manco col cannocchiale :(

Per forza 5€ devono essere :lol:

Lieto di aver provato qualcosa di interessante per voi.

(Il prossimo passo è un filtro a lastrina 15x15cm per il Samyang, semmai trovo un negozio che vende la montatura per i filtri...).

Link to post
Share on other sites

grazie! mi succede una cosa strana... non me lo trova su ebay Spagna.... e nemmeno su eBay Italia se cerco per 67mm....

ci riprovo nei prossimi giorni.

E' possibile che non esista con quel diametro... più tardi cerco ;)

Link to post
Share on other sites

Che casino!!!! O_o

 

https://www.dropbox.com/s/g64dyeg3gixubc3/2IMG3246.jpg?dl=0

 

Meglio di così non sono riuscito a fare!!!!

Eh, a chi lo dici.

Io la virai direttamente in bianco e nero, non riuscendo a riportare i colori a nulla che fosse neanche lontanamente paragonabile ai colori del posto in quel momento.

In seguito ho provato a colorizzarla (termine bruttino, ma è mutuato da colorize), cioè a colorare il bianco e nero sfruttando GIMP e la capacità di questi software di "adattare" un colore alle superfici; risultati più gradevole, ma comunque ancora troppo artefatto.

Il meglio l'ho ottenuto colorizzando la foto con una sola tinta (o arancione o blu) in modo da rendere la scena simile a quella tipica del tramonto o dell'ora blu (con quest'ultima il risultato è migliore).

In ogni caso è decisamente meglio il bianco e nero.

Come detto, però, i filtri da saldatore non sono tutti uguali e non tutti hanno una dominante così forte (che è influenzata anche dai colori reali della scena). Alcuni, denominati "gold", hanno una dominante più giallina (anche se sempre tendente al verde) che sembra più facile da eliminare.

Purtroppo si trovano solo su internet (o almeno non nei ferramenta in cui ho girato) e in tagli piccolini che non so quanto possano coprire un grandangolare.

Altri filtri ancora danno risultati più neutri, ma nessuno (a quanto si vede su internet) si avvicina minimamente alla pulizia di colore di un filtro ND. Rimangono ottimi per il bianco e nero.

 

 

Comprato...speriamo che arrivi fra 1 mesetto e magari prima di natale :P

Certo che per 5 euro promette mooooolto bene

 

Grazie per averlo segnalato! ;)

Di nulla. Spero anche io che mantenga quel che promette, cercherò di testarlo più a fondo domani o, se non riesco a farmi un giretto... il mese prossimo.

Per ora il fatto che non abbia dominanti mi basta e avanza.

Temo per la nitidezza su obiettivi migliori del 18-55, ma dubito che sarà qualcosa di inguardabile (altrimenti avrebbe peggiorato pure la lente kit...).

Link to post
Share on other sites

Poco male..se con lenti migliori rovinerá l'immagine, vorrá dire che andrò a riesumare il 18-55 del kit gelosamente conservato in qualche scatola in soffitta :)

Non ho resistito all'idea di comprare un prodotto da pochi euro per provare e confrontarlo con i " filtri seri " da parecchie centinaia di euro che ho a disposizione nello studio con cui collaboro

E mal che vada avrò buttato via 5€ ;)

Link to post
Share on other sites

Ovviamente viaggiamo sulla strada dello stesso ragionamento.

Due anni fa comprai un polarizzatore circolare a 3€ spedito, ed ND variabile 2-400 a 4€ spedito, contro il parere di tutti.
Beh, ancora li uso e non sento affatto il bisogno di cambiarli :D

Link to post
Share on other sites

Ovviamente viaggiamo sulla strada dello stesso ragionamento.

Due anni fa comprai un polarizzatore circolare a 3€ spedito, ed ND variabile 2-400 a 4€ spedito, contro il parere di tutti.

Beh, ancora li uso e non sento affatto il bisogno di cambiarli :D

Grazie Abu, comprato ND1000 rise (per il mio 10-20 sigma) su altro venditore ebay.

Ora mi era venuta la curiosità per il filtro polarizzatore.

Potresti inviare il link?

Ty

Ale

Link to post
Share on other sites

Grazie Abu, comprato ND1000 rise (per il mio 10-20 sigma) su altro venditore ebay.

Ora mi era venuta la curiosità per il filtro polarizzatore.

Potresti inviare il link?

Ty

Ale

Sul 10-20 Sigma, così come su tutti gli ultragrandangolari, non è proprio indicatissimo usare il polarizzatore. Magari da 15 in su non ci sono grossi problemi, ma sotto i 15mm sicuramente l'omogeneità della foto ne perderà non poco.

Il polarizzatore polarizza la luce al massimo effetto quando il sole si trova a 90° rispetto l'obiettivo, quindi con il sole esattamente alla propria destra o sinistra, mentre l'effetto è nullo quando il sole è davanti o dietro di noi. Negli spazi intermedi l'effetto è sempre meno evidente.

Coprendo gli ultragrandangolare un angolo di campo molto vasto, l'immagine subisce dal polarizzatore effetti diversi, che creano aloni ed effetti non particolarmente gradevoli soprattutto sulle zone omogenee.

Si può usare, ma ci vuole un po' di ragionamento prima.

Detto ciò il 10-20 mi pare sia 77mm di filtro, quindi ecco qua il filtro polarizzatore da 77. Ovviamente costa più del mio, sia per il tempo passato, sia perché lo presi in asta e non "compralo subito", sia perché era 52mm e non 77 ;)

Link to post
Share on other sites
  • 1 year later...

Ciao a tutti, so che arrivo un pò in ritardo per riaprire questa conversazione, ma visto che anche io non ho montagne di soldi da spendere, ero interessato all'acquisto di questi filtri, qualcuno di voi ancora li usa? come vi trovate?

Un ultima cosa, avrebbe senso comprare il filtro da 82mm e degli anelli adattatori così da non dover comprare millemila filtri per ogni ottica?

Grazie a tutti.

Link to post
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

×
×
  • Create New...