Jump to content

Araneus Angulatus maschio


MauroV

Recommended Posts

ps. Mancano i dati di scatto :)

Chiedo scusa, me li sono dimenticati..

Exif: F13 1/2 100iso 180mm

scusa se te lo chiedo nn potresti fare un bel tutorial sulle macro? Consigli per noi novellini?...

Io faccio macro da meno di due anni, e non credo di avere molto da insegnare: diciamo che mi considero un novellino pure io.

Di tutorial in rete se ne trovano molti, e scritti da gente ben più preparata.

Io personalmente cerco di imparare dal confronto con gli autori di qualità, quindi il principale consiglio che posso darti è quello di "copiare" il più possibile: guarda come un autore bravo ha composto la foto, che luce ha usato, che sfondo, che soggetto ha scelto, poi scegli gli elementi che ti piacciono, e provaci...

Grazie a tutti per la gradita visita.

Link to post
Share on other sites

La caratteristica più tipica, per questa specie, è la presenza, sulla parte anteriore dell'addome, di due protuberanze smussate e rivolte verso l'alto, tra le quali quasi sempre compare un disegno indistinto, di colore bianco, simile al nodo di una corda.

attachicon.gifC14-8281.jpg

 

Molto molto bella. complimenti. ma che corpo macchina e che obiettivo hai usato?

Link to post
Share on other sites

Sono svenuta dalla paura per circa 30 secondi. Ditemelo nel titolo che si tratta di un ragno! sono maledettamente aracnofobica!!!  :wacko:  :wacko:  :wacko:  :blink:  :blink:

E fai male: i ragni sono creature a loro modo affascinanti, con disegni e colori molto belli, e, in ceti casi, con comportamenti perfino "umani" (per esempio in certe forme di corteggiamento, o nella cura della prole...).

Ma... la prossima volta, farò un titolo più sincero!!! ahahahahah

Link to post
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

×
×
  • Create New...