Jump to content

Recommended Posts

Finalmente sono in ferie e posso scrivere a gogo!

 

post-428-0-05745000-1419156034_thumb.jpg

 

Da tempo meditavo l'acquisto del Nikkor 70-200 f2.8 stabilizzato per sostituire il mio Tamron 70-200 f2.8 non stabilizzato. 

Per motivi economici ho sempre rimandato la spesa anche perché il VR II anche usato ha un prezzo decisamente alto (introno ai 1500-1600 euro), il nuovo non l'ho mai nemmeno preso in considerazione.

Da qualche mese però tenevo monitorato il prezzo dell'usato del VR I e finalmente, la settimana scorsa, mi sono decisa a prenderlo trovandolo a 950 € in condizioni impeccabili completo di scatola, borsa, libretti e quant'altro.

 

La qualità di questo obiettivo è davvero mostruosa. 

Il Tamron non peccava di nitidezza, anzi, per essere un obiettivo relativamente economico aveva una qualità dell'immagine notevole, ma l'assenza dello stabilizzatore si faceva sentire, specialmente alle serate di Burlesque.

 

post-428-0-42851400-1419156134_thumb.jpg

 

Il peso è davvero notevole e l'ingombro pure, ma vale tutta la fatica. La messa a fuoco è precisa e veloce, la nitidezza lascia sbalorditi anche ad alti ISO.

Non ho mai avuto modo di provare la versione VR II ma ora come ora sinceramente non ne sento la necessità, sono davvero molto soddisfatta di questo acquisto.

 

Ecco alcune foto esempio scattate sabato scorso al Burlesque, scattate tutte con D700 a 2500 ISO f2.8 (tempi variabili, scattavo in priorità di diaframma)

 

16038974366_b24dec5a8b_z.jpgBurlesque - Women in Crime by Elena Gatti Photography, on Flickr

 

16064753725_cf25fb77fd_z.jpgBurlesque - Women in Crime by Elena Gatti Photography, on Flickr

 

16064048642_eabdc21617_z.jpgBurlesque - Women in Crime by Elena Gatti Photography, on Flickr

 

16038972216_c8ec5375af_z.jpgBurlesque - Women in Crime by Elena Gatti Photography, on Flickr

 

Quello che mi ha sorpreso è che, se prima con il Tamron dovevo buttare via il 70% delle foto, con questo obiettivo invece le foto da cestinare a causa del mosso sono state meno del 10% e solo quelle con condizioni di luce davvero pessime. Quasi a parità di tempi, con il Tamron la maggior parte delle foto erano da cestinare, dovevo lavorare con tempi ben maggiori e di conseguenza con ISO più alti, generalmente intorno ai 3200 se non 4000. 

 

Insomma, il verdetto finale è: fantastico.

Link to post
Share on other sites

Finalmente sono in ferie e posso scrivere a gogo!

attachicon.gifD3S_8781-768.jpg

Da tempo meditavo l'acquisto del Nikkor 70-200 f2.8 stabilizzato per sostituire il mio Tamron 70-200 f2.8 non stabilizzato.

Per motivi economici ho sempre rimandato la spesa anche perché il VR II anche usato ha un prezzo decisamente alto (introno ai 1500-1600 euro), il nuovo non l'ho mai nemmeno preso in considerazione.

Da qualche mese però tenevo monitorato il prezzo dell'usato del VR I e finalmente, la settimana scorsa, mi sono decisa a prenderlo trovandolo a 950 € in condizioni impeccabili completo di scatola, borsa, libretti e quant'altro.

La qualità di questo obiettivo è davvero mostruosa.

Il Tamron non peccava di nitidezza, anzi, per essere un obiettivo relativamente economico aveva una qualità dell'immagine notevole, ma l'assenza dello stabilizzatore si faceva sentire, specialmente alle serate di Burlesque.

attachicon.gifnikon-70-200.jpg

Il peso è davvero notevole e l'ingombro pure, ma vale tutta la fatica. La messa a fuoco è precisa e veloce, la nitidezza lascia sbalorditi anche ad alti ISO.

Non ho mai avuto modo di provare la versione VR II ma ora come ora sinceramente non ne sento la necessità, sono davvero molto soddisfatta di questo acquisto.

Ecco alcune foto esempio scattate sabato scorso al Burlesque, scattate tutte con D700 a 2500 ISO f2.8 (tempi variabili, scattavo in priorità di diaframma)

16038974366_b24dec5a8b_z.jpgBurlesque - Women in Crime by Elena Gatti Photography, on Flickr

16064753725_cf25fb77fd_z.jpgBurlesque - Women in Crime by Elena Gatti Photography, on Flickr

16064048642_eabdc21617_z.jpgBurlesque - Women in Crime by Elena Gatti Photography, on Flickr

16038972216_c8ec5375af_z.jpgBurlesque - Women in Crime by Elena Gatti Photography, on Flickr

Quello che mi ha sorpreso è che, se prima con il Tamron dovevo buttare via il 70% delle foto, con questo obiettivo invece le foto da cestinare a causa del mosso sono state meno del 10% e solo quelle con condizioni di luce davvero pessime. Quasi a parità di tempi, con il Tamron la maggior parte delle foto erano da cestinare, dovevo lavorare con tempi ben maggiori e di conseguenza con ISO più alti, generalmente intorno ai 3200 se non 4000.

Insomma, il verdetto finale è: fantastico.

obiettivo a parte le foto sono uno spettacolo complimenti per l'acquisto.

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

A priorità di diaframma il tempo lo imposta la macchina da sola in base alla luce che c'è e all'apertura imposta del diaframma.

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

in realtà puoi impostare un tempo minimo anche con la priorità diaframma..lo fai dalle impostazioni iso selezionando gli iso automatici decisi sia fino a dove spingere la sensibilità sia i tempi minimi che accetti..per cui se imposti 1/100 come velocità minima la fotocamera alza gli iso in maniera opportuna per consentirti di scattare entro quei tempi.

Link to post
Share on other sites

Una curiosità :D

lavorando in priorità di diaframmi,imposti un tempo minimo di 1/400?

 

Come ha già detto Fluid, si può impostare un tempo minimo al di sotto del quale la macchina non va, semmai alza ulteriormente gli ISO. Io per il Burlesque imposto 1/200 o 1/250 ma comunque ho imparato a scattare solo quando c'è la giusta luce e spesso non scendo mai al di sotto di quei tempi, anzi, alle volte ne sono molto al di sopra! Ma essendo le condizioni di luci molto variabili e soprattutto molto diverse tra loro, oltre che imprevedibili, scattare in manuale totale sarebbe un suicidio. Gli spettacoli durano 3 minuti circa e i cambi di luce, nonché di pose ed espressioni, sono velocissimi. Bisogna essere pronti! Con queste impostazioni io penso solo all'inquadratura e al momento giusto  :)

Link to post
Share on other sites

Come ha già detto Fluid, si può impostare un tempo minimo al di sotto del quale la macchina non va, semmai alza ulteriormente gli ISO. Io per il Burlesque imposto 1/200 o 1/250 ma comunque ho imparato a scattare solo quando c'è la giusta luce e spesso non scendo mai al di sotto di quei tempi, anzi, alle volte ne sono molto al di sopra! Ma essendo le condizioni di luci molto variabili e soprattutto molto diverse tra loro, oltre che imprevedibili, scattare in manuale totale sarebbe un suicidio. Gli spettacoli durano 3 minuti circa e i cambi di luce, nonché di pose ed espressioni, sono velocissimi. Bisogna essere pronti! Con queste impostazioni io penso solo all'inquadratura e al momento giusto :)

Non la sapevo questa cosa eppure il manuale della mia macchina l'ho letto tutto, devo rifare una ripassata subito. Ho imparato un altra cosa utile.

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

No è normale, ti spiego la fotocamera alza gli iso per stare nel tempo minimo che tu hai impostato, ma li alza fino al limite massimo che hai imposto, se non basta per avere la foto correttamente esposta alza i tempi.
Con una FF dove puoi mettere iso altissimi non ci sono problemi, con un DX dove devi tenerti basso qualche limite c'è..io personalmente a quel punto preferisco andare direttamente in manuale sempre con iso automatici, e valutare la situazione, anche se fotografando raramente situazioni in movimento e non avendo la mano fermissima preferisco fare più scatti a iso più elevati e fondere il tutto per ridurre il rumore.

Link to post
Share on other sites

Ehm EHm..... :D  Quando mi aprite una sezione sul forum dal titolo ( seascolto i consigli di fedepan poi mi trovo bene ) ??

 

Belle foto eli, si vede oltre che il tocco del fotografo che già prima indiscutibilmente, anche il tocco dell'attrezzatura che di per se non rende le tue foto migliori ma, si vede ti consente di spingerti oltre e quindi tu fotografa ti riesci a valorizzare maggiormente lasciando sfogo alla creativitià! Bravissima!

 

Io piuttosto aprirei un post intitolato "Fede è il nemico del vostro conto corrente!" ahahahahahah  :lol:

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...